Torna alle NEWS

Preghiera a Maria

P. Vincenzo Romito

Il sogno di Dio

di P. Vincenzo Romito

Uscì DIO
nel buio dei giorni:
ohibò
la LUCE!

Stupì DIO
che Luce
era
e nulla più

Studiò DIO
e Cielo e Terra creò!

Ebbro e lieto vide:
astri e lucciole
acque e polveri
embrioni e larve
misurò
separò
ornamentò.

Godette DIO oh sì, godette!
e riposò.

Sognò IDDIO tanto e bene e
si svegliò.

“FACCIAMO!”
Disse
“Facciamo tutti e tre Padre e
Figlio e Spirito L’UOMO!”

Il Cielo udì
e attese
La Terra scosse
e rallegrò.

“L’UOMO Foto Nostra
Ish e Isshah come Noi.
Oh Meraviglia!” Disse Iddio.

E concordò:
“II CIELO è mio
la TERRA è tua.
Signor insieme
in Libertà”.

“A sera poi dei lieti giorni da
Noi in Cielo ETERNITÀ”.
Il Serpe astuto s’intromise e
il mal propose sedusse e
vinse.

Accor se IDDIO
gonfio d’ira e di pietà,
chiamò e vestì
gl’ignari Sposi,
e li seguì
tra morsi e lacrime.

“Andremo disse
il Figlio Dio
e male e morte
conoscerete
insieme a Me
su CROCE e cenere,
finché -ahimè –
eterno fuoco colmerà
la stirpe tua con te
Satana
per sempre!”.

E venne il GIORNO!
ISSHAH PURA
IDDIO per SÉ creò
umil e pia
MARIA!

LUCE sorge
nuovo il DÌ
EDEN torna
il MONDO intero.

Uomo e Dio
Dio e Uomo
UNO IN CRISTO SONO.
E IL REGNO vero col NAZARENO è!

Trema, o UOMO
schiavo e reo,
china il capo e
accogli il DONO
gratis
intero!

Così solo, UOMO,
godi
il Suo Perdono.

TU ISSHAH
Madre Nostra
stringi entrambi
GESÙ con NOI e
al PADRE in SPIRITO
di CUORI
un Serto fai
di odor celesti
che ben Tu sai.

E Mondo e Cielo
in CRISTO DIO
Eterno Regno resterà.

È questo il SOGNO
Ohibò
del Sommo IDDIO
che pur’ anch’io
sognerò. Si!

Questo sogno
questo imploro
infante resto
e in tutto godo.

Lo sguardo vedo
di CRISTO DIO
e tutto spero
che il CIEL di LUI
già pur è mio.

È bello, sì
sognar così.
Oh “Nepioi” restiam nei
nostri DÌ
Si,”Bambin” restiam
tutti i DÌ.

La notte scorre
e accanto sempre
c’è tra noi
L’EMMANUEL!

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su google
Condividi su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *