Torna alle NEWS

Significato mistico del suono delle campane 2

Chiostro convento

Significato mistico del suono di campane nelle varie ore del giorno giusto i desiderii di S. Alfonso.

6°               Ore 11,55.

 

Si suonano tre tirate di campanello per recarci in coro, a glorificare la SS.a Trinità.

 

7°               Ore 12.

 

L’ Angelus Domini, come sopra, e se è giorno festivo il dì seguente, si suonano romanelle in onore di Gesù e di Maria SS.ma.

 

8°               Ore 12.

 

Si entra in refettorio al Suono di una tirata di Campanello, per ricordarci della Divina presenza, anche quando ci rifocilliamo, onde evitare il peccato dell’ intemperanza.

 

9°               Ore 13,30

 

Si suona il riposo con tre tirate di Campanello, in memoria delle 3 ore di agonia di N. S. sulla Croce, e delle ore desolate di Maria Addolorata.

 

10° Ore di sveglia secondo le stagioni.

 

Come al mattino, alle 5.

 

11°

Dopo un quarto d’ ora, si suonano 3 tirate di campanello per la lettura spirituale, in memoria delle tre divine persone.

 

12°

Dopo mezz’ ora si suonano 9 tocchi di Campanello sulla meditazione delle verità eterne, in memoria dei 9 cori dei Beati che noi dobbiamo imitare.

 

13°

Dopo un’ altra mezz’ ora, si suonano tre tirate di campanello in memoria del Padre, del Figliuolo, e dello Spirito che dobbiamo avere sempre presente alla mente, alla lingua e nel cuore.

 

Chiostro convento
Campanile della basilica
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su google
Condividi su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *