Archivio Generale - Roma

Documenti
0200 Napoli

I Regesti sono parziali. Al momento sono stati regestati solo i primi 3 faldoni

AGHR

- A -

A

A: Mautone Vincenzo – Titolo: Licenza per la questua per Materdomini – Regesto:   –  (1877) – 30.0200.Ac0011

 

A:  – Titolo: Avvertenze sul Legato Adinolfi – Regesto:   –  (1878) – 30.0200.Ac0037

 

Anonimo             ” A: p. Mauron Nicola – Titolo: Copia di una lettera anonima su contrasti col Padre Provinciale – Regesto:  Copia di una lettera anonima indirizzata al Padre Generale su Padre Provinciale che “”vuole imporci una tassa col farci celebrare ogni anno tre messe per l’ordinario””. Affermano di non voler celebrare tali messe Attendono esito di questa supplica. –  (1872) – 30.0200.Ab0012″

AGHR

- B -

B

  • Balducci, Luigi Maria CSSR           A: Mautone Vincenzo – Titolo: Circa un seminarista che si fa passare per liguorino – Regesto:  Ha preso informazioni sul seminarista segnalato e dichiara che non è liguorino –  (1877) – 30.0200.Ac0020
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicola RM CSsR. – Titolo: Progetto di edizione della morale del Fondatore – Regesto:  “”Consolante oltre modo…”” ringrazia per la Benedizione Apostolica impetrata al S. Padre e per gli auguri per il suo cinquantesimo di professione religiosa. Il P. Pecorelli lo informa sul progetto di editare la morale di S. Alfonso e attualmente si è in possesso della quarta e ottava edizione. Il Superiore di S. Angelo a Cupolo “”desidera ardentemente”” il p. Ortega perché ci sono molte missioni. Gli presenta un giovane di Angri, sarto di professione e di buona morale per il noviziato come fratello laico –  (1869) – 30.0200.Aa0003″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Condoglianze e raccolta per la causa del ven. Gerardo e del Sarnelli – Regesto:  “”Per non disturbare V.P. durante i suoi esercizi…”” porge le sue condoglianze per la perdita della cara madre. La rimanenza per la causa del venerabile Gerardo ammontano a 716 ducati napoletani, ossia a 3.043 lire che possono essere passati al P. Pecorelli per la causa del Sarnelli o per altro. Chiede copia del manoscritto del Promotore della fede sulle opposizioni fatte alla morale di S. Alfonso onde passarla ai vescovi che ne hanno fatto richiesta. –  (1869) – 30.0200.Aa0005″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Attende risposta della lettera precedente – Regesto:  “”Sono ben molti giorni che le diressi un mia umilissima…”” ma ancora non ha ricevuto riscontro. Mette a conoscenza che il p. Baldari si è recato presso il Superiore Generale senza suo permesso. –  (1869) – 30.0200.Aa0006″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Richiesta di lettera dimissoria per p. Michelangelo De Stefano – Regesto:  “”Sono nel dovere di fare a V. P. la seguente prevenzione…”” circa la richiesta del p. De Stefano di lettere dimissorie per accompagnare i fratelli sacerdoti che partono per le Americhe. Partenza del P. Pecorelli e preghiere per il p. Russomanno Francesco che è molto grave. (il p. Russomanno muore lo stesso giorno, 18.11.1869) –  (1869) – 30.0200.Aa0008″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Auguri di Natale – Regesto:  “”La prossima solennità del S. Natale…”” porge gli auguri per le festività a nome di tutti i confratelli della provincia. –  (1869) – 30.0200.Aa0010″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Casi riservati alla S. Sede – Regesto:  “”La ringrazio distintamente…”” per le 500 messe inviate. Tramite il P. Pecorelli chiede di informarsi sulle restrizione dei casi riservati alla S. Sede onde istruire i padri. Sono in programma molte missioni per l’anno che è iniziato –  (1870) – 30.0200.Aa0013″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Caso Muotri Nicola – Regesto:  “”Il Sup. della nostra casa di Tropea…”” invia un caso da far trattare alla S. Penitenzeria ma lui ritiene che sia di sua pertinenza. Come comportarsi con il p. Muotri Nicola che vuole rientrare? –  (1870) – 30.0200.Aa0014″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Ringraziamento per l’offerta delle S. Messe – Regesto:  “”Ho ricevuto con dispiacere…”” la notizia della sua malattia ma si rallegra che sia in via di guarigione. L’offerta per le 1000 messe in suffragio si potrebbero prelevare dal fondo causa Gerardo. Terminata la missione di Salerno dovrà distribuire i padri per predicare gli esercizi spirituali durante la quaresima –  (1870) – 30.0200.Aa0016″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Dato permesso al P. Mautone Francesco Antonio di recarsi a Roma – Regesto:  “”Mentre io aveva già scritto…”” riceve dal Cavaliere Pietro Marietti l’offerta delle S. Messe. Contento per la risposta circa il padre Muotri Nicola. Ha dato permesso al p. Mautone di accompagnare a Roma il nipote e sarà ospite a Monterone –  (1870) – 30.0200.Aa0018″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Reliquia di S. Alfonso – Regesto:  “”Avvalendomi dell’occasione propizia…”” invia, tramite il cav. Pietro Marietti, di ritorno a Roma la reliquia di un dente di S. Alfonso insieme all’autentica –  (1870) – 30.0200.Aa0019″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Richiesta di alcuni giovani di essere accolti al noviziato – Regesto:  “”Non ho più scritto per prendere conto della sua salute…””poiché anche lui è stato infermo per più di quindici giorni.  Fa recapitare questa lettera tramite Mons. Carmine Salomone, fratello germano del vescovo di Salerno. Alcuni giovani hanno fatto richiesta di essere ammessi in Congregazione.  Sulla stessa lettera viene riportata la risposta del p. Mauron che invia altre 500 messe da celebrare e che il noviziato non si apra prima della fine dell’estate. (7 aprile 1870) –  (1870) – 30.0200.Aa0021”
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Auguri per la S. Pasqua – Regesto:  “”Si approssima la solennità della S. Pasqua…””, ringrazia per l’offerta delle S. Messe e saranno dispensate ai padri non più di 30 alla volta con il divieto di passarli ad altri. Il rinvio della data di inizio del noviziato permetterà di valutare meglio i candidati. Ringrazia per le facoltà comunicate dalla S. Penitenzeria riguardo ai casi di coscienza –  (1870) – 30.0200.Aa0022″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Impiego del denaro in titoli pontifici – Regesto:  “”Vengo con la presente a ringraziare..”” per l’offerte di s. messe e invita a depositare la cifra corrispondente in un Consolidato Pontificio, poiché quelli che erano in un Consolidato Italiano si erano di molto ridotti a causa della soppressione. Indicazioni per la causa del Sarnelli –  (1870) – 30.0200.Aa0025″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Il processo del Servo di Dio Sarnelli passa a Roma – Regesto:  “”Accompagno con la presente il P. Pecorelli…””che porta a Roma il processo del Servo di Dio, il P. Sarnelli. Chiede copia della Positio del Dottorato di S. Alfonso e copie degli opuscoli di Mons. Dechamps e di un altro nostro padre sull’infallibilità del Pontefice –  (1870) – 30.0200.Aa0027”
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Pecorelli Francesco Saverio – Titolo: Mire di una congrega verso la nostra chiesa si S. Antonio a Tarsia – Regesto:  “”Venerab.mo Padre (Pecorelli), sono costretto a scrivervi…”” per costruire la nuova piazza di Montesanto sarà demolita la chiesa detta Graziella e il sacerdote don Contarini Pietro ha intenzione di chiedere al Municipio l’uso della nostra chiesa. Chiede che si intervenga presso il cardinale –  (1870) – 30.0200.Aa0029″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Informazioni varie – Regesto:  “”Avendo ricevuta la fede dal medico attestante la malattia del P. Mastropasqua..”” gliela spedisce. Ringrazia per le messe e autorizza a metterle nel legato pontificio; ha ricevuta la Positio del Dottorato di S. Alfonso e richiede diverse copie delle Concessioni della S. Penitenzeria appena queste saranno stampate. –  (1870) – 30.0200.Aa0030″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Auguri per la festa del Redentore – Regesto:  “”Ricorrendo dopodomani la solennità del S.mo Red…”” formula i suoi auguri. Suggerisce di fare una protesta scritta alla Curia sulle mire del Municipio sulla nostra chiesa in modo da non doverlo fare a fatti accaduti. Ha ritirato le Cartelle prima che ci fosse la svalutazione in borsa –  (1870) – 30.0200.Aa0032″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Trasferimento del P. Lanzetta Gerardo – Regesto:  “”Sono stato un po tardivo..”” nel rispondere alla lettera precedente. Informa delle intenzioni del P. Lanzetta Gerardo di lasciare l’insegnamento presso il seminario di Cerreto e l’intenzione di continuare a insegnare presso un nostro collegio. –  (1870) – 30.0200.Aa0035″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Afflitto per il risultato negativo del Dottorato di S. Alfonso – Regesto:  “”Vengo a ringraziare V.P. R.ma delle altre messe…”” e afflitto insieme ai confratelli e alla popolazione per il risultato negativo circa il Dottorato di S. Alfonso. Il P. Gerardo Lanzetta è persuaso anche lui ad aspettare tempi migliori, così anche per l’accoglienza di nuovi postulanti. Fr. Fedele Del Vecchio ringrazia per i saluti –  (1870) – 30.0200.Aa0037″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Notizie dei confratelli di Roma e ritorno dei padri siciliani a Malta – Regesto:  “”Essendo passati vari giorni…”” chiede ulteriori notizie sulla sua salute e di quella dei confratelli. Al P. Ortega (de Luna Vincenzo) viene concesso di ritornare a S. Angelo a Cupolo. I tre anziani padri siciliani ospiti a Frosinone e a Napoli potrebbero ricongiungersi con gli altri confratelli a Malta –  (1870) – 30.0200.Aa0040″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Dispensa per il P. Semenza – Regesto:  “”Accuso la ricezione della sua…”” chiede il privilegio per il P. Semenza Pasquale di recitare la messa della Beata Vergine pro defunctis avendo il padre ormai perso completamente la vista –  (1870) – 30.0200.Aa0043″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Auguri onomastici – Regesto:  “”Ricorrendo martedì prossimo il giorno onomastico…”” fa gli auguri al Superiore Maggiore. Morte del P. Giovan Battista Amendola. Compleanno del p. Ferrara Gioacchino che compie 93 anni –  (1870) – 30.0200.Aa0044″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Visita pastorale del vescovo di Napoli – Regesto:  “”Vengo con la presente ad esporle un caso…”” se anche i regolari siano soggetti alla visita personale del vescovo di Napoli. Ha ricevuto il rescritto per il padre Semenza. –  (1870) – 30.0200.Aa0046″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Auguri per il nuovo anno – Regesto:  “”Domani incomincia il nuovo anno…”” , porge i suoi auguri. Ringrazia per i suggerimenti circa la visita del vescovo e spera che sia rientrato a Roma il pericolo di inondazione del Tevere –  (1870) – 30.0200.Aa0049″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Situazione della casa di Ciorani – Regesto:  “”Ero in procinto di scrivere…”” , le notizie su un biglietto riservato sono solo illazioni e false. La situazione della casa di Ciorani dopo la soppressione si può dire buona. Problema per i legati delle messe –  (1871) – 30.0200.Aa0051″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Dispensa per il P. De Stefano Michele – Regesto:  “”Benchè da pochi giorni abbia diretta altra mia…””, comunica che il P. De Stefano Michele Arcangelo, dall’America dove si era recato l’anno prima, fa richiesta di Dispensa dei voti (che gli saranno concessi il 21/02/1871) –  (1871) – 30.0200.Aa0052″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Risposta al quesito della S. Penitenzeria – Regesto:  “”Ieri ho ricevuto la sua veneratissima…””, risponde ai quesiti posti dalla Penitenzeria circa i legati della casa di Ciorani. –  (1871) – 30.0200.Aa0055″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: manoscritto sulla vita dei servi di Dio che non si trova – Regesto:  “”Mi ha favorito in casa il Sig. Pietro Marietti…”” i soldi delle messe. Cerca notizie su un manoscritto sulla vita dei nostri Servi di Dio che non si trova e il P. Pecorelli non sa dove sia stato portato. –  (1871) – 30.0200.Aa0057″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Ricevuto il rescritto della Penitenzeria sul legato di Ciorani – Regesto:  “”Avendo ricevuto la sua veneratissima coll’accluso Rescritto…”” circa il legato della casa di Ciorani. Felice che la causa del Fondatore sia a buon punto e spera che presto si arrivi a una conclusione positiva. Chiede l’approvazione di un suo atto per risolvere dei problemi ereditari del P. Alessandro Ammirati. Poiché è andato perduto il permesso della S.Sede che autorizzava la casa di Pagani di confezionare talari (saie) per il clero chiede che si interessi per un rinnovo del permesso perduto (forse bruciato dal p. Tallaridi Salvatore) –  (1871) – 30.0200.Aa0058″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Partecipa all’arcivescovo la nomina di S. Alfonso Dottore della Chiesa – Regesto:  “”Appena ricevuta la Circolare di V. P. R.ma…”” fa partecipe della notizia l’Arcivescovo di Napoli, che conferma che la Dottrina del Fondatore fu decisiva, durante il Concilio (Vaticano I), per stabilire l?infallibilità del Sommo Pontefice. Sono in programma diversi festeggiamenti in tutta la città e nelle nostre case. Comunicare al P. Queloz (Brice Constant) che comunicherà al P. Pecorelli, al suo ritorno dalla predicazione, circa la causa del Sarnelli –  (1871) – 30.0200.Aa0060″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Auguri per la S. Pasqua – Regesto:  “”Vengo con la presente ad augurare a V. P. R.ma…”” gli auguri per la S. Pasqua. Farà ristampare in formato più grande il Decreto che dichiara S. Alfonso Dottore della Chiesa per affigerlo nelle chiese principali della città. Il padre Alessio D’Arpino necessità di una dichiarazione del Provinciale per la sua domanda di pensione –  (1871) – 30.0200.Aa0061″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Preparazione del triduo in onore di S. Alfonso Dottore – Regesto:  “”Affinché V.P. sia tranquilla intorno alla spedizione fattami…””, si sta preparando il Triduo in forma solenne nei giorni 11-13 giugno e lo invita ad essere presente. Una parte delle intenzioni di messe è stata data all’anziano P. Ferrara (Gioacchino?) che tramite il p. Bivona (Luigi?) ne aveva fatta richiesta al superiore generale. –  (1871) – 30.0200.Aa0063″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Possibilità di godere dell’Indulto Pontificio – Regesto:  “”Vengo ad incomodare di nuovo V.P.R.ma pel presente favore, se sarà possibile…””, poiché è stato promulgato l’Indulto Pontificio di celebrare la festa del santo (Antonio di Padova) e non potendo spostando il Triduo programmato per S. Alfonso, chiede un interessamento se si possa godere ugualmente dell’Indulto. –  (1871) – 30.0200.Aa0064″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Acquisto della casa di Marianella – Regesto:  “”Questa mattina dopo aver già consegnata una mia col saggio delle immagini del nostro S. Dottore…”” L’idea di comprare casa de Liguori a Marianella era già stata trattata ma poi abbandonata essendo stato venduto dalla proprietaria, nel 1860, l’ampio giardino adiacente la casa. La confraternita della Graziella a nuovamente mire sulla nostra chiesa di Tarsia. –  (1871) – 30.0200.Aa0068″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Acquisto della casa di Marianella – Regesto:  “”Prosit a V.P. R.ma per le nomine dei nuovi Superiori…””, ricevute copie dell’orazione per il Fondatore e rimane in attesa della stampa del Breve Pontificio. Il Triduo, per volere dell’Arcivescovo, fu celebrato nella nostra chiesa proprio per evitare mire della Confraternita della Graziella. Ha incaricato una persona di fiducia di trattare l’acquisto di una parte della casa di Marianella e in seguito capire se si potrà trattare anche del restante e del giardino. Della Novena inedita del Redentore, di cui parla il Tannoia, non c’è traccia in Archivio. Nelle case del Regno si è sempre letta la piccola coronella delle cinque piaghe che si trova nelle Visite al Sacramento. Affida alle sue preghiere il p. Giuseppe de Gregorio ormai in fin di vita (morirà il 28 luglio all’età di 48 anni). –  (1871) – 30.0200.Aa0070″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Queloz, Brixius Procurator Generalis CSSR – Titolo: Smarrimento del Registro dell’Oratorio privato – Regesto:  “”In riscontro alla sua pregiatissima resto inteso del sempre fatto del Capitolato Romano…”” Si stanno facendo raccolte per le cause dei nostri beati e al ritorno del p. Pecorelli farà un dettagliato resoconto. Il p. Filippo Mastropasqua ha smarrito il Registro dell’Oratorio privato. –  (1871) – 30.0200.Aa0071″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Acquisto della casa di Marianella – Regesto:  “”Vengo ad assicurare V.P. R.ma di aver ricevuta la sua veneratissima…”” La trattativa di acquisto di parte della casa nativa di S. Alfonso è a buon punto. Morte del p. De Gregorio Giuseppe –  (1871) – 30.0200.Aa0073″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: ricambia i saluti – Regesto:  “”Mi sono compiaciuto nel rilevare dalla sua veneratissima che già felicemente V.P. R.ma sia arrivata alla sua residenza…”” Ricorda che dalle offerte delle messe inviate non si è trattenuto l’acconto per la causa di fr. Gerardo –  (1871) – 30.0200.Aa0076″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: L’Associazione Gioventù Cattolica di Pagani nomina i Soci Protettori – Regesto:  “”La ringrazio nel sentire che la reliquia di S. Alfonso Le sia stata di gradimento…”” L’Associazione della Gioventù Cattolica ha nominato Soci protettori il P. Douglas Edoardo e il P. Mauron. Saluti dai padri Semenza Pasquale, D’Arpino Alessio e da fr. Fedele (Rosito Angelo). Il P. Costa Gaspare va in Sicilia per “”aggiustare i suoi intrighi”” –  (1871) – 30.0200.Aa0079″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Nomina del vescovo di S. Agata dei Goti – Regesto:  “”La prossima ricorrenza del di Lei giorno onomastico…”” porge i suoi auguri. Annuncia la nomina del nuovo vescovo di S. Agata dei Goti, don Domenico Ramaschiello di Nocera il quale chiede ospitalità per il prossimo Concistoro. Saluti dai padri Semenza e Cozzi Pier Luigi e dal fr. Fedele. Morte del P. Prosperi Gaetano (2.12.1871) –  (1871) – 30.0200.Aa0081″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Inizio mandato del vescovo di Nocera – Regesto:  “”Ho ricevuto dal vescovo di Nocera le £ 600 che V.P. R.ma mi ha mandato per le messe…”” Celebrazioni in pompa magna del nuovo vescovo di Nocera, Mons. Raffaele Ammirante. Da Mons. De Niquesa, vescovo di Sora, apprende dei suoi problemi di salute –  (1871) – 30.0200.Aa0083″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Instrumento per l’acquisto di Marianella – Regesto:  Ha comunicato a Mons. Ramaschiello (neo eletto vesovo di S. Agata de Goti) il piacere di ospitarlo a Roma. Ha scritto al P. Basile Alessandro (che sarà ordinato vescovo il 22 dicembre) nel caso “”la sua rinuncia non sia ammessa dal S. Padre””. A suo giudizio il P. Mastropasqua è guarito ma aspetta ancora altri riscontri. Per Natale dovrebbe essere pronto l’istrumento per la compra di Marianella. Comunicare al P. Quetoz (Brice Constant) che ha ricevuto il Registro dal P. Guadagni (Orazio) –  (1871) – 30.0200.Aa0084″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Che titolo dare alla proprietà di S. Angelo – Regesto:  Avvisa che arriverà in serata a Roma insieme a Monsignor Ramaschiello. Un benefattore ha donato la sua casa e i suoi beni alla casa di Sant’angelo ma senza atto civile a causa della soppressione. Può questa proprietà essere considerata grancia per i padri che vi dimorano? –  (1871) – 30.0200.Aa0085″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A:  – Titolo: Dispensa per p. Colli Pasquale – Regesto:  Consegnato al P. Colli Pasquale la domanda di dispensa. Il vescovo di Sessa, Gagliardi Raffaele (alla data non ancora vescovo) chiede ospitalità a Roma –  (1872) – 30.0200.Aa0088″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: P. Vincenzo D’Ambrosio e il cugino gesuita – Regesto:  Potrebbe trattarsi di P. Vincenzo D’Ambrosio di Deliceto che ha un cugino gesuita in Francia. Ma può essere che qualcuno abbia abusato del suo nome. Indagherà ancora. Si è stipulato l’istrumento per la compra di Marianella che si spera presto a buon fine. Il Cardinale chiede informazioni sul P. Alessandro De Risio. Saluti dai Mons. Basile  e Ramaschiello e dai confratelli P. Semenza e fr. Fedele –  (1872) – 30.0200.Aa0090″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Risposta del P. Vincenzo D’Ambrosio – Regesto:  Trascrizione della risposta del P. D’Ambrosio sull’accusa di aver chiesto soccorso al cugino gesuita in Francia. Mons. Basile Alessandro è in procinto di raggiungere la sua diocesi. Saluti dai padri Gualtieri, Semenza e fr. Fedele –  (1872) – 30.0200.Aa0091″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Trattative per l’orto di Marianella e il resto del palazzo – Regesto:  Felice per la nomina a vescovo di P. Silvestris. La salute va un poco meglio. Sono in programma molte missioni e quaresimali. Non ha potuto incontrare Mons. Patroni, vescovo di Sulmona. Si è in trattativa per l’acquisto dell’orto e del resto di palazzo di Marianella. Chiedere al S. Padre il privilegio di celebrare presso l’altare posto nella stanza del Santo. –  (1872) – 30.0200.Aa0094″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: oblazione per il venerabile Gerardo Maiella – Regesto:  Obblazione di £ 100 per la causa del venerabile F.llo Gerardo Maiella. Ricordare al P. Silvestris di procurargli un messaletto di Requiem di bella edizione. La sua salute migliora lentamente –  (1872) – 30.0200.Aa0095″
  • Berruti, Celestino Maria               A: Mauron Nicholas – Titolo: Questionario compilato – Regesto:  Rinvia il questionario compilato anche se non lo ha completato in tutte le sue parti a causa della sua mal ferma salute. –  (1872) – 30.0200.Aa0097
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Auguri di Pasqua – Regesto:  Porge a nome dei confratelli gli auguri di Pasqua. Riferisce che il P. Mastropasqua insiste con la sua richiesta ed anche lui è convinto che non può più stare in famiglia –  (1872) – 30.0200.Aa0098″
  • Berruti, Celestino Maria               ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Atto finale dell’acquisto di Marianella – Regesto:  Si trasferisce a Resina per respirare aria più salubre. L’acquisto del palazzo di Marianella è agli atti finali e lui lascia che sia il suo Erede Universale a concludere l’affare –  (1872) – 30.0200.Aa0100″
  • Berruti, Celestino Maria CSSR    ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Rientro a Napoli – Regesto:  “”Ieri sera siamo giunti felicemente in Napoli…””, dopo una sosta presso la comunità di Frosinone dove sono stati ben accolti dal Rettore P. Pigioli Giuseppe –  (1869) – 30.0200.Aa0001″
  • Berruti, Celestino Maria CSSR    ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Apprensione per i fatti di Roma (La presa di Porta Pia) – Regesto:  “”Ricevei la sua Veneratissima dopo cinque giorni della sua data…”” chiede sue notizie e dei confratelli a seguito degli eventi bellici di quei giorni (Presa di Porta Pia, n.d.r.) –  (1870) – 30.0200.Aa0038″
  • Berruti, Celestino Maria CSSR    ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Rinvio data del Triduo – Regesto:  “”Appena ricevuta la sua veneratissima, tanto mi son dato da fare…”” da riuscire a rinviare la data del Triduo in onore di S. Alfonso Dottore ai giorni 16-18 giugno. Lo invita a Napoli per il mese di Luglio o, più tardi a settembre. Notizie sulla sua salute. –  (1871) – 30.0200.Aa0066″
  • Blasucci, Pietro Paolo CSSR Rettore Maggiore    A: Pio VII, Papa – Titolo: Voto de povertà – Regesto:  Memoriale sul voto de povertà, specialmente sull’usufrutto dei  beni patrimoniali dei soggetti. Domanda una interpretazione  autentica e definitiva della Regola di Benedetto XIV su questo  punto. –  (1804) – 30.0200.Ab
  • Bozzaotra, Federico Maria CSSR ” A:  – Titolo: Articolo sulla memoria di P. Celestino Berruti – Regesto:  Memoria del defunto Rettore Maggiore P. Celestino Berruti sulle pagine del giornale “”La Libertà Cattolica””- Napoli –  (1872) – 30.0200.Aa0103″
AGHR

- C -

C

CARBONE, RAPHAEL       A: Mauron Nicholas – Titolo: Traslazione del corpo di Berruti – Regesto:  Traslazione dei resti di Berruti Celestino presso la cappella della Reale Arciconfraternita Santa Maria della Mercede e S. Alfonso –  (1872) – 30.0200.Aa0112

AGHR

- D -

- D -

testo

AGHR

- E -

E

testo

AGHR

- F -

F

Fusco, Luigi         ” A:  – Titolo: Attestazione di versamento – Regesto:  Il Sig. Luigi Fusco attesta di aver versata la somma di £ 1699,87 che il p. Mautone gli aveva affidata (ORIGINALE IN APNR) –  (1878) – 30.0200.Ac0065b”

AGHR

- G -

G

AGHR

- H.I.J -

H

testo

I

testo

- J -

testo

- K -

testo

AGHR

- L -

L

LA NOTTE, FRANCESCO PAOLO ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Morte del Rettore Maggiore Celestino Berruti – Regesto:  Annuncio della morte del Rettore Maggiore Celestino Berruti. I suoi ultimi momenti di vita –  (1872) – 30.0200.Aa0102″

AGHR

- M -

M

  • Mauron Nicholas             A: Salsano Nicola – Titolo: Avvocato Ioele – Regesto:  Apprende dalla sua lettera che l’avv. Ioele è tornato a Napoli. Dispiaciuto che non ha avuto udienza dal Papa, essendovi centinaia di deputati da tutte le nazioni. Ha pensato di inviargli tramite l’avvocato le 600 lire per le 500 messe ad intentionem. Si consola che i padri sono impegnati nel ministero apostolico. Sulla causa del ven. Gerardo. Gradisce la scelta del p. Mautone per il mese mariano. Sulla richiesta di indulgenza al Papa per l’orazione del p. Saviano. Chiede la compilazione corretta del catalogo dei sogetti della Provincia. –  (1873) – 30.0200.Ab0037
  • Mauron Nicholas             A: Salsano Nicola – Titolo: Causa contro il Demanio – Regesto:  L. avv. Francesco Falcone è stato incaricato da mons. Piazzoli di Sora a difendere la causa contro il Demanio per il legato fatto in Isola. Quando gli rilasciò la procura non credeva avrebbe fatto causa. Il legato vale solo se esiste la Congregazione a Roma. Gli chiede di andare dall’avv. E capire quale sarà l’esito della causa e in caso di soppressione cosa farebbe il Demanio. –  (1873) – 30.0200.Ab0043
  • Mauron Nicholas             ” A: Salsano Nicola – Titolo: Richiesta da Catanzaro – Regesto:  Il Vescovo di Lanciano chiede 4 missioni. Se inviasse i padri da Roma, le spese sarebbero il doppio. Chiede al p. Salsano di inviargli i chierici missionari. Ha ricevuto una lettera da Catanzaro, “”in nome di quel popolo””. Si richiedono 3\4 padri per predicare e confessare, poiché là come religiosi son rimasti solo pochi Cappuccini. Gli chiede di inviare due padri che si uniranno ai 2 Gualtiero. –  (1873) – 30.0200.Ab0048″
  • Mauron Nicholas             ” A: Salsano Nicola – Titolo: Richiesta di padri – Regesto:  A lui si rivolgono più vescovi affinchè vengano inviati loro dei padri. Il vescovo di Andria, mons. Federico Galdi chiede per la quaresima del 1874 il p. De Blasio maggiore, quello che predicò al Clero di Cava l’anno scorso. Il fratello, p. Salvatore, è inoltre “”buono”” per gli Esercizi. Il p. Losito potrebbe andare a Canosa, dove è assai venerato. Sulla condotta dei padri De Salvia e Mottola. Chiede di indagare. Poi riferirà al Vescovo. –  (1873) – 30.0200.Ab0049″
  • Mauron Nicholas             A: Salsano Nicola – Titolo: Su articolo del p. Ballarini – Regesto:  Ha risposto in ritardo alla sua del 18 per inviargli l’articolo che gli acclude. Il p. Pecorelli gli ha inviato anche una risposta del p. Ballarini ad un articolo sulle Vindiciae. La lettera è prudente e modesta. L’articolo ha tre parti: la prima è un preambolo in nome del Redattore della discussione; la seconda è la lettera del p. Boulangeot all’Università; la terza è la risposta del padre a Ballarini. Dovrebbe far pubblicare l’articolo integralmente. Altrimenti al posto del preambolo l’acclusa lettera. Se si rifiuterà anche a fare questo, dovrà riferirgli che l’articolo sarà pubblicato in altro modo e dichiarato che lui ha negato la pubblicazione. Il p. Pfab era assente da Roma ed è per questo motivo che non risponde al p. Pecorelli. Secondo decreto del 16 febb. 1856 che stabilisce la festa del Corpus Domini. Il calendario deve essere conforme a quello romano. La spesa per l’Appendice al Messale è superflua. –  (1873) – 30.0200.Ab0056
  • Mauron Nicholas             A: Salsano Nicola – Titolo: Morte del p. Antonio Bernabei – Regesto:  Ha ricevuto la sua lettera e le reliquie. Riguardo ai 3 padri non ha ricevuto nessuna notizia. Sarà bene lasciare andare via chi non vuole obbedire alle regole e resta per propri interessi. Lo stesso vale per il p. Donato. Dà il suo permesso per l’affare di Sant’Angelo a Cupolo. Sul p. Cataldi. Morto il p. Antonio Bernabei dopo due mesi di malattia a 54 anni. Ha inviato due copie del nuovo calendario. –  (1873) – 30.0200.Ab0059
  • Mauron Nicholas             A: Salsano Nicola – Titolo: Sui padri Gualtieri – Regesto:  Manda 500 messe e 600 lire ad intentionem offerentis. Composizione sulla messa di s. Orsola. Gli invia la vita di s. Alfonso del card. Villecourt. Riguardo ai due padri Gualtieri, lui li ritirerebbe. Si era d’accordo con mons. Basile che lo stesso Consalvo lasciasse Cassano. Per l’affare di Amalfi ci vuole pazienza. Si aspetterà il 1877. Sull’intimazione della soppressione del Collegio di Frosinone. –  (1873) – 30.0200.Ab0062
  • Mauron Nicola  ” A: Salsano Nicola – Titolo: Allontanamento di un padre – Regesto:  Mons. Basile “”sub segreto”” gli chiede di allontanare da sé p. Consalvo Gualtiero e lasciare il p. Gabriele. Approvando le sue ragioni, gli dice di mandarlo a Catanzaro. Monsignore prenderà come segretario p. Lamboglia o p. Falabella. Gli invia le 600 lire per le 500 messe ad intentionem. Giorno 30 il p. Mautone comincerà il mese mariano. Chiede di ritirare dal p. Pecorelli la morale di Martino Perez e mandargliela tramite il p. Mautone. –  (1873) – 30.0200.Ab0042″
  • Mauron Nicola  ” A: Salsano, Nicola – Titolo: Testimonianze per il processo ad Oria – Regesto:  Invia 500 intenzioni di messe per i padri e le corrispettive 600 lire. “”Tengo pronte le lettere remissorali della S. C. dei Riti al vescovo di Oria pel noto miracolo””. Il p. Venditti è nominato vice-postulatore. Testimonianze dei padri al Processo nella Curia di Oria. Che i padri vadano nel Seminario di Ascoli Satriano col p. Sabetti “”ma adoperarli nel ministero conforme alla nostra vocazione ed Istituto””. Su immagine della Madonna del Perpetuo Soccorso richiesta dal Vescovo di Foggia. –  (1872) – 30.0200.Ab0011″
  • Mauron Nicola  ” A: Salsano, Nicola – Titolo: Conseguenze della soppressione – Regesto:  Il p. Maestro Ciarlone è dispiaciuto di non poter (“”dover””) accettare l’invito del p. La Notte per la predicazione del mese Mariano a S. Antonio a Tarsia. “”…ordino, che si tralasci la detta predicazione””. Forse mons. Piazzoli porterà la causa in Tribunale. Il Demanio pose la mano sul legato Spagnoli dopo la soppressione in Napoli e lo stesso farà quando ci sarà la soppressione nel resto d’Italia. Parlerà con l’avv. Falcone. Manda a lui la risposta per il p. Venditti sul processo del miracolo. –  (1873) – 30.0200.Ab0026″
  • Mauron Nicola  ” A: Card. Riario Sforza di Napoli – Titolo: Sul sac. Ciarlone e predicazione del mese mariano – Regesto:  Molto addolorato circa la vicenda della predicazione del mese mariano. Comprende il suo dispiacere sulla relazione fatta, “”la quale, se fosse vera…Ma lo stato genuino di questo disgustoso incidente è ben diverso””. Ha destato meraviglia in molti il fatto di aver chiamato il sac. Ciarlone a predicare il mese mariano a Sant’Antonio a Tarsia, da parte del p. La Notte, all’insaputa dei Superiori. Per questo ha scritto al p. Salsano affinchè “”pregasse”” il sac. Ciarlone a rinunziare. “”Spero… che almeno ne approverà la mia buona intenzione””. –  (1873) – 30.0200.Ab0035″
  • Mauron Nicola  ” A: Salsano Nicola – Titolo: Sul p. Mascetti – Regesto:  Il p. Mautone ha terminato la predicazione del mese mariano. Gli invia le 600 lire per le 500 messe spedite il 21 del mese di maggio. Aggiunge altre 600 lire per altre 500 messe “”ad intentionem offerentis””. Gli hanno fatto visita il vescovo di Sora e mons. Piazzoli. Si sono mostrati scontenti del mancato operato del p. Francesco Saverio Mascetti. Provvederanno, vista la sua approvazione, a trattarlo come tutti gli altri religiosi “”dispersi”” in Diocesi. Il vescovo ha ricevuto da Roma l’istruzione di domandare ai Religiosi il permesso per iscritto dei Superiori per trattenersi in altri luoghi. Il p. Mascetti non si è mai presentato alla Casa di Scifelli ed è sicuro ed è sicuro che non gli chiederà mai tale permesso. Dovrebbe essere con altri padri a predicare, essendo “”molto atto alle missioni ed esercizi””. “”…altri padri…oziosi…potrebbero faticare con profitto delle anime””. Gli manda copia dei Decreti della Congregazione della disciplina. P.S. Ha ricevuto la lettera acclusa di fr.llo Pasquale Verga. Non può fargli l’attestato richiesto. –  (1873) – 30.0200.Ab0046″
  • Mauron Nicola  A: Salsano Nicola – Titolo: Due padri a Canosa – Regesto:  Acclude alla lettera 600 lire per 500 mese ad intentionem offerentes più 8 lire per il p. Pecorelli per il volume e le spese di posta. Scriverà al vescovo di Andria che non potrà essere accontentato. Provvederanno per i due padri a Canosa. Gli è stato chiesto dal Vescovo di Capaccio-Vallo di poter nominare p. Vincenzo M. Mottola, economo curato della Parrocchia di S. Egidio in Antavilla Silentina. Ha concesso il permesso finchè non sarà richiamato in Comunità. Ringrazia per gli auguri per la festa del SS.mo Redentore. Sabato festeggeremo quella di s. Alfonso. –  (1873) – 30.0200.Ab0051
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Udienza dal Papa – Regesto:  “”Ieri ebbi udienza dal S. Padre…””per ringraziarlo dell’approvazione dell’unificazione. Ricorda al Papa il 50esimo di Professione del P. Berruti (11 ottobre 1869) e gli chiede la Benedizione Apostolica per lui e per tutti i membri della Congregazione. –  (1869) – 30.0200.Aa0002”
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Aspetta di ricevere l’ottava edizione della Morale – Regesto:  “”La ringrazio per la sua del 10 ottobre…”” aspetta la copia della ottava edizione della Morale mentre ha già copia della quarta edizione. Sarebbe gradita se si ritrovasse la terza edizione del 1757 stampata in Bassano come pure l’Homo Apostolicus del 1770. Circa l’aspirante fratello di Angri per il momento non c’è possibilità di essere accolto in nessuna casa. Il P. Ortega passerà da Frosinone a S. Angelo a Cupolo come richiesto. La notizia dell’unificazione è stata accolta con entusiasmo. –  (1869) – 30.0200.Aa0004″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Circa il non invio di copia delle Opposizioni alla Morale di S. Alfonso – Regesto:  “”Ho ricevuto le sue due lettere””… non ritiene opportuno inviare copia delle Obbiezioni alla Morale di S. Alfonso finchè non siano stampate le risposte alle obbiezioni. Il p. Baldari è stato richiamato per essersi recato a Roma senza permesso. Invia n° 500 messe ad intentionem per la somma di 625 lire da prendere dalla cassa rimanenze della causa del Venerabile Gerardo. Saluta il p. Di Risio Alessandro –  (1869) – 30.0200.Aa0007”
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Dispensa negata al P. Michelangelo De Stefano – Regesto:  “”L’altro ieri venne da me il p. Pecorelli…””, nega la dispensa al p. Michelangelo De Stefano per andare in America con i suoi fratelli. Invia altre 500 messe da far celebrare. Finiti i ritiri il p. Baldari rientra in provincia e vengono negati altri permessi di soggiorno a Roma ai confratelli che ne avevano fatto richiesta –  (1869) – 30.0200.Aa0009″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Ricambia gli auguri – Regesto:  “”Ho ricevuto la sua carissima del 22 corrente…””, ricambia gli auguri fatti. Visita della Baronessa Scoppa. Far sapere al p. Costa di aver ricevuto il suo biglietto –  (1869) – 30.0200.Aa0011″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Invio S. Messe da celebrare – Regesto:  “”La prego di voler distribuire…”” ai padri che ne avranno bisogno altre 500 messe, l’offerta sarà inviata tramite il P. Pecorelli –  (1870) – 30.0200.Aa0012″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: In attesa di risposta dalla S. Penitenzieria – Regesto:  “”Ho ricevuto la sua dell’8 corr.””, presentato il foglio con il caso posto dal superiore di Tropea alla S. Penitenzeria e si è in attesa di risposta. Sul Caso del p. Muotri Nicola risponderà appena si sarà ripreso meglio dai postumi della febbre. Invia altre 1000 messe pro defunctis da far celebrare al più presto –  (1870) – 30.0200.Aa0015″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Caso Muotri Nicola – Regesto:  “”Il giorno 19 del corrente le mandai 1000 messe…”” e ora le invia il corrispettivo in denaro tramite il Cavaliere Pietro Marietti tipografo di Torino. Invia a parte la risposta al caso di coscienza esaminato dalla S. Penitenzeria. Circa il padre Muotri Nicola non deve essere considerato membro della provincia ma deve risolvere la sua situazione direttamente con il Superiore Generale –  (1870) – 30.0200.Aa0017″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Ringrazia per la reliquia – Regesto:  “”Ho ricevuto le sue lettere del 22, 26 e 28 scorso”” e con esse la reliquia recapitata a mano dal cav. Pietro Marietti. Non è ancora completamente guarito dalla febbre. –  (1870) – 30.0200.Aa0020″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Richiesta del p. Biagio Paolini – Regesto:  “”La ringrazio distintamente delle felicitazioni…”” per la S. Pasqua e ricambia. Il P. Paolini Biagio fa richiesta di S. Messe e del permesso di recarsi a Roma. Gli ha già risposto che sono negati tutti i permessi per Roma e che la richiesta di messe deve essere fatta al Provinciale –  (1870) – 30.0200.Aa0023″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Avanzamento della causa di S. Alfonso Dottore della Chiesa – Regesto:  “”Ho ricevuto £ 1400 per mille messe pro defuncti…”” e le gira al Berruti. Invia copie della positio della causa di Dottorato di S. Alfonso che è in fase di avanzamento. Il vescovo di Muro girerà un legato di cento ducati per la causa di beatificazione del Ven. Gerardo.  Sta per concludersi il processo ordinario per Sarnelli e il p. Pecorelli ha bisogno per questo di denaro –  (1870) – 30.0200.Aa0024″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Portare il processo di Sarnelli a Roma – Regesto:  “”Ho ricevuto la sua del 26 maggio…”” e ha provveduto a versare i soldi delle messe in una cartella del Consolidato pontificio. Il P. Pecorelli, una volta concluso la fase diocesana, può portare a Roma il processo di Sarnelli. –  (1870) – 30.0200.Aa0026″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Rinnovo delle concessioni della S. Penitenzeria – Regesto:  “”Ho ricevuto altre 500 messe…”” e i soldi verranno impiegati per sottoscrivere altre cartelle del Consolidato Pontificio, almeno che non si disponga diversamente. Fa rinnovare ad quinquennium il foglio della Penitenzeria anche per la Provincia del Regno e viene concessa la special facoltà di assolvere gli eretici anche dogmatizzanti –  (1870) – 30.0200.Aa0028″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Le tre campane di Catanzaro – Regesto:  “”… a comunicarle la risposta avuta dall’E.mo Card. Arcivescovo di Napoli…”” che non acconsentirà il trasferimento della Congrega della Graziella nella nostra chiesa dove, nonostante la soprressione, i padri continuano a officiare nell’attesa di rientrare in possesso dei loro beni. Nella seconda parte della lettera: “”Aggiungo alcune righe a parte…”” alcune informazioni: Non è giunto ancora il rescritto di Mastropasqua (Filippo?); ancora non è stata comprata la cartella del Consolidato Pontificio; il foglio della Penitenzeria non è stato ancora stampato. Riguardo le campane della nostra chiesa di Catanzaro è desiderio che non siano spostate in altre chiese nella speranza di rientrare in possesso della casa espropriata dalle legge soppressive del Governo italiano –  (1870) – 30.0200.Aa0031″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Dottorato di S. Alfonso – Regesto:  “”La ringrazio dei voti che mi esprime…”” ricambia gli auguri e contraccambia con gli auguri  per la solennità del Fondatore. La causa del Dottorato è in dirittura di arrivo. Invia altre 500 intenzioni di messe e con il corrispettivo accenderà altri legati a nome della Provincia. –  (1870) – 30.0200.Aa0033″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Dottorato di S. Alfonso – Regesto:  “”Mando alla Paternità vostra…”” copia non ancora stampata della Supplica fatta alla S. Penitenzeria. Informa che il collegio dei cardinali si riunirà il 20 agosto per decidere sul Dottorato di S. Alfonso. Le truppe francesi lasciano definitivamente Roma. –  (1870) – 30.0200.Aa0034″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Risoluzione non soddisfacente circa il Dottorato di S. Aldonso – Regesto:  “”Le mando altre 500 messe…”” e come al solito l’offerta sarà investita in legati pontifici. Il P. Provinciale (romano), che era stato in visita a Napoli, gli ha consegnato il deposito per la causa del Ven. Gerardo, di cui si aspettano ancora dal Promotore le Animadversioni. La risoluzione del 20 agosto circa il Dottorato di S. Alfonso non è stata molto soddisfacente. Chiede di soprassedere sulla richiesta del P. Lanzetta a causa dei moti politici di quei giorni. Ringrazia fratello Fedele Del Vecchio per la sua letterina. –  (1870) – 30.0200.Aa0036″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Nessun danno dai cannoneggiamenti – Regesto:  “”Rispondo subito alla sua del 23…””, i cannoneggiamenti si sono verificati anche vicino alla casa e alcune granate sono finite in giardino ma senza danni per persone e cose –  (1870) – 30.0200.Aa0039″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Situazione ancora critica in Roma – Regesto:  “”Ho ricevuto la sua del 6 corrente…”” stanno tutti in buona salute, il Papa è asserragliato in Vaticano e non è sua intenzione lasciarlo. Il Sig. Pfab ha lasciato la città con la sua famiglia, contento per il ritorno di P. Ortega a S. Angelo a Cupolo e d’accordo per il ritorno dei padri siciliani a Malta, anche se uno gli ha fatto richiesta di altra destinazione –  (1870) – 30.0200.Aa0041″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Situazione romana sempre più critica – Regesto:  “”Dopo un notabile intervallo…”” invia altre 500 intenzioni di messe da celebrare. La situazione a Roma si fa sempre più minacciosa e ci sono manifestazioni contro i gesuiti. Si spera che il Governo italiano rispetti i “”diritti del Sig. Douglas”” (?) –  (1870) – 30.0200.Aa0042″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: p. Nicola Salsano – Titolo: Morte del p. Berruti – Regesto:  “”Le scrivo in confidenza queste poche righe.”” Dopo la perdita del p. Rettore Maggiore iniziano le sue cure per le Province Meridionali. Dopo tanto pregare, “”onde impetrare i lumi e le grazie necessarie a ben regolare il tutto””, ha pensato di nominarlo Superiore Provinciale. Lo invita in segreto a Roma per parlargli. Il p. Pecorelli gli darà le indicazioni. “”Ricordi Generali per il M.R.P. Nicola Salsano del SS Redentore Superiore della Provincia Napoletana””. (1872.06.16) Cronaca e disposizioni. –  (1872) – 30.0200.Ab0001″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Data facoltà al P. Semenza – Regesto:  “”Ho ricevuto le sue due lettere…”” recapitate dal sig. Bersani, viene data facoltà al P. Semenza di celebrare la messa della Beata vergine e pro defunctis. Preghiere per il defunto P. Amendola Giovanni Battista e per il p. Valla Giuseppe, morto a Frosinone, e il fr. Kotlaba Giovanni morto a Roma –  (1870) – 30.0200.Aa0045″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Visita personale dei regolari da parte del vescovo – Regesto:  “”Ho ricevuto la sua del 20 corrente…””, ricambia gli auguri per le feste ormai vicine, ha partecipato con gli altri Superiori Generali ad una visita al S. Padre. Invia altre 800 intenzioni di messe. Un vescovo non può fare una visita personale ad un religioso se questi vive in comunità. Se non vive in comunità non può rifiutare la visita. Ma visti i tempi è conveniente accettare la visita con umiltà e semplicità –  (1870) – 30.0200.Aa0047″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Conferma i suggerimenti sulla visita del vescovo – Regesto:  “”Spero che V.P. abbia ricevuto la mia del 22…””, avendo parlato con Mons. De Luca, superiore della Congregazione dei Vescovi e Regolari, conferma i suggerimenti dati sulla visita personale del vescovo ai religiosi dispersi o non in numero sufficiente a causa della dispersione. Per la chiesa rimane la prelazione della Congregazione –  (1870) – 30.0200.Aa0048″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Situazione a Roma – Regesto:  “”Le mando 500 messe ad intentionem…””, dei giovani venuti da Genova uno si è ammalato ed è stato inviato il P. Carbone (Carmine) a trovarlo. A Roma la situazione politica comincia a farsi tesa. –  (1871) – 30.0200.Aa0050″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Dispensa accordata al P. De Stefano Michele – Regesto:  “”Ho ricevuto le sue due ultime lettere…””, concede la dispensa al P. De Stefano Michele partito senza permesso per l’America meridionale con i suoi due fratelli sacerdoti. Circa il legato della casa di Ciorani porterà il quesito al giudizio della S. Penitenzeria. Ha fatto visita al S. Padre –  (1871) – 30.0200.Aa0053″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Quesiti della S. Penitenzeria per il legato di Ciorani – Regesto:  “”Le mando di nuovo 500 messe ad intentionem…””, la S. Penitenzeria pone dei quesiti circa il legato di Ciorani prima di pronunciarsi. Torna in discussione la causa del Dottorato di S. Alfonso e del Patrocinio di S. Giuseppe.  Si è fatta una stampa dell’opuscolo di S. Alfonso su S. Giuseppe e le copie si possono comprare presso la Libreria Ecclesiastica di Enrico Pendola a Napoli –  (1871) – 30.0200.AA0054″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Invio dei soldi per le messe – Regesto:  “”La venuta in Napoli del Sig. Cav. Marietti…”” offre l’occasione per inviare i soldi per le messe da celebrare. Allega un biglietto per padre La Notte (Francesco Paolo) –  (1871) – 30.0200.Aa0056″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: S. Alfonso Dottore della Chiesa – Regesto:  “”Ho ricevuto la sua del 21…”” e annuncia che S. Alfonso è stato dichiarato Dottore della Chiesa e invita a portare personalmente la notizia anche all’arcivescovo di Napoli. Approva l’agire circa il problema dell’eredità del p. Ammirati Alessandro e di aver chiesto alla Congregazione dei Riti il permesso per la casa di Pagani di confezionare saie –  (1871) – 30.0200.Aa0059″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: tridui in onore di S. Alfonso – Regesto:  “”Sono in grado di mandarle altre 500 intenzioni di Messe…””, ha fatto richiesta al S. Padre di poter celebrare tridui in onore di S. Alfonso nelle nostre chiese  e di impartire l’indulgenza plenaria e parziale in dette celebrazioni. Richiede una copia di un libro stampato a Napoli, Il novello missionario di Pasquale Signoriello. La situazione politica a Roma non lascia ben sperare –  (1871) – 30.0200.Aa0062″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Giubileo del S. Padre – Regesto:  “”Ho ricevuto le sue lettere del 25 Apr. e / corr…”” si duole non poter partecipare al Triduo organizzato a Napoli poiché in quei giorni si celebra a Roma il Giubileo del Papa.  La stampa liberale ha molto criticato la proclamazione di S. Alfonso a Dottore della Chiesa ma non mancano i buoni giornali. –  (1871) – 30.0200.AA0065″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Palazzo de Liguori a Marianella – Regesto:  “”Le mando di nuovo 500 applicazioni di Messe…””, per ilTriduo non sarà presente  il Provinciale di Roma e nemmeno qualche Consigliere a motivo del Giubileo del Papa. Proposta di acquisto di parte del palazzo de Liguori a Marianella per 1500 ducati –  (1871) – 30.0200.Aa0067″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Nomina dei Superiori – Regesto:  “”Ricevei in tempo la sua del 14 Giugno p.p.,…””, ha inviato le nomine dei Superiori delle case. Si è in attesa del Breve Pontificio su S. Alfonso Dottore. Per l’acquisto del palazzo di Marianella si rimette alla sua prudenza. Circa l’interessamento della Confraternita della Graziella per la nostra chiesa di Tarsia, il cardinale, durante il Concilio gli aveva assicurato che non avrebbe dato il permesso. La situazione politica a Roma si fa sempre più incandescente. Chiede una copia della Novena al Redentore scritta da S. Alfonso, come è testimoniato dal Tannoia. –  (1871) – 30.0200.Aa0069″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: copie del voto favorevole della S. Congregazione – Regesto:  “”Le invio cinquecento intenzioni di Messe…””. Invia di tre copie del voto favorevole della S. Congregazione –  (1871) – 30.0200.Aa0072″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Soggiorno ad Ischia – Regesto:  “”Ho ricevuto la sua del …””. Essendo afflito da cinque settimane da una sciatica i medici gli hanno ordinato un soggiorno a Ischia per cure. Si farà accompagnare dal P. Douglas Edoardo –  (1871) – 30.0200.Aa0074″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Rientro a Roma – Regesto:  “”Essendo già felicemente arrivato a Roma…”” ringrazia per l’accoglienza ricevuta. Al rientro a visitato le case di Scifelli e di Frosinone. Un saluto per il p. Semenza (Pasquale) e per fr. Fedele (Rosito Angelo). Nella mattinata sono state allontanate le monache camaldolesi di S. Maria Maggiore e la situazione a Roma è sempre più difficile –  (1871) – 30.0200.Aa0075″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Dispensa per il chierico Orsini Paolo – Regesto:  “”La ringrazio della sua del 9 corr…””, concede la dispensa per il chierico Orsini Paolo. Invia altre messe la cui offerta sarà ritenuta per la causa di fr. Gerardo –  (1871) – 30.0200.Aa0077″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Esproprio del giardino e parte della casa – Regesto:  “”Ieri ho ricevuto sua del 4 corr…”” (non c’è in archivio), ha ricevuto la reliquia di S. Alfonso per lo studentato di Witten. Invierà con il vescovo di Nocera (Raffaele Ammirante) altre offerte di messe. La domenica successiva saranno ordinati, nella nostra chiesa, dal E.mo Di Pietro Camillo, vescovo di Albano, il vescovo di Nocera, Acerenza (Pietro Giovine) e di Sora (Paolo de Niquesa). È stato notificato l’esproprio dell’intero orto e di una parte del noviziato nuovo per la costruzione di una nuova strada. L’incendio a Chicago* (8-10 ottobre 1871) ha distrutto la nostra chiesa e il collegio. N.B. Il grande incendio di Chicago (in inglese: Great Chicago Fire) è stato un disastroso incendio nella città di Chicago che distrusse circa 9 km2 della città dall’8 al 10 ottobre 1871. L’incendio è storicamente considerato uno delle più grandi catastrofi statunitensi del XIX secolo, e vi persero la vita centinaia di persone. La ricostruzione, avvenuta immediatamente dopo l’estinzione dell’incendio, avviò un processo che portò Chicago ad essere una delle più importanti città americane. –  (1871) – 30.0200.Aa0078″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Ipoteca sulle proprietà oggetto di esproprio – Regesto:  “”La ringrazio per la sua del 13 corr…””. I vescovi ospiti  (il vescovo di Nocera Ammirante, di Acerenza, Pietro Giovine e di Sora Paolo de Niquesa) sono rimasti contenti dell’accoglienza. L’esproprio del giardino non è stato ancora eseguito in quanto c’è un’ipoteca a nome del P. Douglas ma il Municipio ha intenzione di comprare il terreno ma così si rischia anche la casa e la chiesa. –  (1871) – 30.0200.Aa0080″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Nomina episcopale del P. Alessandro Basile – Regesto:  “”La ringrazio di cuore per gli auguri fattimi da V.P. per la ricorrenza odierna…””. Oltre all’eletto vescovo di S. Agata de Goti, Domenico Ramaschiello, sarà ospite a Roma anche P. Alessandro Basile eletto vescovo di Cassano. Il P. Mastropasqua Filippo fa richiesta di rientrare –  (1871) – 30.0200.Aa0082″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Nomina episcopale del P. Silvestris Salvatore Natale – Regesto:  La proprietà di S. Angelo a Cupolo avendo la porta della cappella sulla strada può essere considerata una grancia. Dopo l’ordinazione episcopale di Mons. Alessandro Basile si attende la nomina del P. Silvestris Salvatore –  (1871) – 30.0200.Aa0086″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Consacrazione di Mons. Basile Alessandro – Regesto:  “”Ho ricevuto le sue del 19 e 23…””. Nel giorno di S. Giovanni (27 dicembre) Mons. Sacconi consacrò quattro vescovi nella nostra chiesa, di S. Agata de Goti (Ramaschiello Domenico), Bojano (Anastasio Laterza), Sulmona (Tobia Patroni), Cassano Jonio (Basile Alessandro). Il P. Silvestris lo ha reso partecipe della sua elezione. La casa donata alla comunità di S. Angelo a Cupolo, secondo il Breve di Benedetto XIII può essere considerata grancia. –  (1871) – 30.0200.Aa0087″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Nomina vescovile del P. De Risio Alessandro – Regesto:  Ha confermato tramite lo spedizioniere l’ospitalità a Mons. Gagliardi Raffaele per il concistoro, a cui si augura che sia presente anche il P. De Risio Alessandro. Soddisfazione per l’uscita del P. Colli Pasquale. Un (presunto) padre liguorino ha scritto ad un gesuità rifugiato in Francia chiedendo un soccorso in denaro e la cosa si è risaputa. Chiede di indagare. Saluti a mons. Basile anche da p. Consalvo (Gualtieri) –  (1872) – 30.0200.Aa0089
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Affare D’Ambrosio Vincenzo – Regesto:  Il malinteso è stato generato da un confratello del cugino gesuita del P. D’Ambrosio che mal riferiva al Provinciale del Belgio. Il P. Assanti gli riferisce di un privilegio per l’oratorio privato. Il P. Mastropasqua continua a scrivergli. –  (1872) – 30.0200.Aa0092″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Ordinazione episcopale di P. Silvestris Salvatore Natale – Regesto:  Insieme a Mons. Silvestris sarà ospite anche Mons. Gagliardi. Invio di 500 intenzioni di messe. Si congratula per la conclusione della compra di Marianella. Si dispiace per l’acuirsi della sua malattia. Saluti al P. Semenza e a fr. Fedele –  (1872) – 30.0200.Aa0093″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Consacrazione di Mons. Silvestris – Regesto:  Consacrazione di Mons. Silvestris e di altri sei vescovi (Bova, Sessa, Andria, Lauria, Policastro, Parma) da parte dell’E.mo Sacconi, assistito dagli arcivescovi Franchi e Giannelli. Invierà con il P. Silvestris i soldi per le Messe e ha trattenuto £ 100 per le spese da sostenere per l’accoglienza dei consultori dei Riti che si riuniranno il 12 marzo per discutere le virtù eroiche del venerabile F.llo Gerardo. Quanto prima cercherà di ottenere l’Oratorio per Marianella. Gli invia una circolare della Congregazione della Disciplina Reg. per rispondere ad alcune domande –  (1872) – 30.0200.Aa0096″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Persecuzione dei gesuiti in Germania – Regesto:  Ringrazia per gli auguri di Pasqua. È angustiato per la situazione dei religiosi in Germania dove è già iniziata “”la guerra”” contro i Gesuiti. Vorrebbe concedere al P. Mastropasqua un periodo di prova a Roma. Anche la sua salute ha alti e bassi. Il P. Bigotti (Francescantonio) da Sala Consilina chiede la dispensa per il periodo della dispersione. Il P. Pecorelli è richiesto a Roma per il mese Mariano –  (1872) – 30.0200.Aa0099″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Berruti, Celestino CSSR – Titolo: Eruzione del Vesuvio – Regesto:  Dispiaciuto che per l’eruzione del Vesuvio abbia dovuto lasciare Resina. Se i medici fossero d’accordo e, se potesse affrontare il viaggio, lo invita a cambiare aria a Roma. Attende il P. De Risio (Alessandro) per il prossimo concistoro. Il P. Bigotti è autorizzato a prendere, provvisoriamente, la parrocchia a Sala Consilina. Ringrazia per le buone notizie su Marianella. Il P. Mastropasqua si sta adattando a Roma –  (1872) – 30.0200.Aa0101″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Semenza Pasquale – Titolo: Preghiere per il P. Berruti infermo – Regesto:  Impetra la sua benedizione all’infermo P. Berruti Celestino. Chiede che gli vengano date spesso notizie. È ospite a Roma l’arcivescovo di Capua (Francesco Saverio Maria Apuzzo Napoletano). In caso di morte del Rettore Maggiore, si rispetti il suo testamento. Prestare attenzione che nessuno tocchi niente delle sue cose, in modo particolare i registri e i documenti. –  (1872) – 30.0200.Aa0105″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Semenza Pasquale – Titolo: Invita p. Semenza a ricongiungersi con gli altri padri in Napoli – Regesto:  Circa gli ultimi istanti del P. Berruti già gli ha riferito nei particolari il P. Lo Prete Stefano. Invita il P. Semenza a ricongiungersi con i padri Mariano Francescantonio e Gallo Pio che vivono in Napoli e che hanno ricevuto il permesso dell’oratorio privato. –  (1872) – 30.0200.Aa0108″
  • MAURON Nicolas, Superior General       A: Semenza Pasquale – Titolo: Difficoltà per ottenere l’oratorio privato – Regesto:  Si auspica che possa unirsi agli padri che vivono in Napoli. Cercherà di impetrare la grazia dell’oratorio privato ma sarà cosa difficile –  (1872) – 30.0200.Aa0110
  • MAURON Nicolas, Superior General       A: Mautone Vincenzo – Titolo: Ringraziamenti – Regesto:  Ringrazia per i sentimenti espressigli a nome suo e dei confratelli per la raggiunta unione della Congregazione –  (1869) – 30.0200.Ac0002
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Elezione del nuovo Provinciale – Regesto:  Morte di P. Nicola Salsano e nomina di Mautone Vincenzo a nuovo Provinciale. Lo invita a Roma per maggiori istruzioni sullo stato della Provincia –  (1877) – 30.0200.Ac0003″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Consigli circa la nomina dei Superiori – Regesto:  Spera che vada in porto la fondazione di Teano. Gli suggerisce, prima di nominare i Superiori di sentire prima i vari confratelli nelle varie case durante le visite e poi decidere. Prima di formare una nuova comunità e inviare altri confratelli a Pagani conviene capire se non ci saranno opposizioni dalle Autorità Civili. Non ritiene il p. Francesco Saverio Mascetta idoneo alla carica di Superiore di Pagani.
  • Per Caposele è meglio nominare il P. Abbatelli Giovanni in quanto il P. Cozzi Pier Luigi è anziano e scrupoloso (“”Soffrirà egli e farà soffrire gli altri””). Per i superiori delle Riunioni (comunità) la nomina è a “”beneplacitum”” e non a triennio come per i Rettori. Gli dà facoltà di nominare i superiori che riterrà più idonei ma in caso di dubbio deve rivolgersi a lui. Per il p. Vincenzo D’Ambrosio di Deliceto la relazione di p. De Blasiis Francescopaolo non è buona e quindi è per l’espulsione. Ha avuto una buona impressione del novizio Popoli (Michelangelo, era già sacerdote) –  (1877) – 30.0200.Ac0023″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Chiarimenti circa i legati ricevuti da Berruti – Regesto:  Non è d’accordo sull’accogliere don Francesco Principe, dell’ordine dei Bufalini, nella nostra Congregazione. Non è a conoscenza delle disposizioni testamentarie del defunto p. Joele Francesco. Non ha ricevuto dal p. Berruti Celestino né dal P. Salzano Nicola nessun capitale o rendita (lascito Luigi Adinolfi), forse il denaro fu confiscato dal Governo. Trattare la cosa con l’erede di Berruti, mons. Carbone. Il legato di Mons. Giglio, vescovo di Muro Lucano fu requisito dal Demanio ma fu recuperato per la metà dal p. Berruti, ma il P. Salzano ricusò di darla a mons. Capone che la ricusava. La somma fu impegnata in buoni dell’imprestito Blount che il Procuratore Queloz inviò al P. Salzano. In che modo e con quale autorizzazione il p. Raffaele Fusco aveva pagato parte del lascito? I padri Cozza e Pecorelli dovrebbero saperne qualcosa.  Invia i due rescritti per i padri Castaldi e Losito. Stampe sulla vita del Sarnelli inviategli da D. Raimondo Giovine. Non ritiene che Marianella sia luogo adatto come sede per la casa provinciale. Felice per la nuova fondazione di Teano, si è incontrato con il cardinale D’Avanzo Bartolomeo nella sua visita a Roma. –  (1877) – 30.0200.Ac0029″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Delega per l’aquisto di una proprietà a Pagliara – Regesto:  Facoltà della S. Penitenzeria per l’acquisizione della casa e dell’orto che sono stati donati in Pagliara e delega del Superiore Generale P.S. L’originale è presso l’Archivio Provinciale di Pagani –  (1877) – 30.0200.Ac0024b”
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Riammissione del P. Gravina Pietro – Regesto:  Mons. Michele Mautone è ospite a Roma presso lo Spedizioniere Ferini. Lettera di notifica a P. Gravina Pietro. Ha ricevuto le copie del Compendio dei Privilegi ma non le copie dell’opuscolo di Loprete (Stefano). Gli chiede di accertarsi delle accuse rivolte ad un padre (Vittoli Ignazio). (COPIA IN APNR) –  (1878) – 30.0200.Ac0045″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Informazioni sul P. Vittolo Ignazio – Regesto:  Secondo la prassi normale non è stata avviata nessuna informazione per la sua nomina a coaudiutore del vescovo di Sora. Invia copia del ricorso contro il P. Vittolo. Chiede di parlare con il padre onde scongiurare un umiliante un intervento della Congregazione per i Religiosi. Il P. Polestra Canio ha ottenuto il permesso di lasciare l’Aquila per Napoli. Impossibile, senza il visto della Curia di Napoli ottenere il permesso per l’altare privato nel palazzo di Largo Rosario, in quanto casa privata e non un collegio. Saluti a mons. Raffaele Carbone –  (1878) – 30.0200.Ac0052″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Proposta di nuovo contrato per l’acquisto di Lettere – Regesto:  Il contratto firmato dal P. Fusco e approvato dalla S. Penitenzeria non è revocabile. La proposta, dell’incaricato P. Pfab Adam, è rifare un nuovo contratto per poter procedere all’accettazione. Il P. Fbab si incaricherà di redimere anche l’affare della riduzione e dell’Ubique delle Messe fondate in S. Antonio a Tarsia. Conviene che mons. Carbone continui ad essere rappresentante proprietario. Consiglia che il p. Vittoli Ignazio appena sistemate le cose in famiglioa di far ritorno a Caposele. Chiede le lettere testimoniali dell’erezione della Pia Unione del Perpetuo Soccorso nella chiesa di S. Antonio a Tarsia. –  (1878) – 30.0200.Ac0055″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Una soluzione per l’acquisizione di Lettere – Regesto:  Pratica per la riduzione del legato de Cursis. Per l’affare di Lettere propone una soluzione, cioè ristipulare con il vescovo di Castellammare (Petagna) un contratto bilaterale. In Tarsia è eretta l’Unione in onore della Madonna del Perpetuo Soccorso –  (1878) – 30.0200.Ac0056″
  • MAURON Nicolas, Superior General       A: Mautone Vincenzo – Titolo: Inammissibilità dei candidati – Regesto:  Non si può concedere l’aggregazione alla Pia associazione di Tarsia e non può ammettere in Congregazione il canonico Bianchi e il P. Giardini dei Pii Operai –  (1878) – 30.0200.Ac0057
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Inammisibilità del chierico Babino – Regesto:  Dalle notizie fin ora raccolte e dall’impressione avutane, il chierico Babino non è idoneo per la Congregazione. Consiglia nella pubblicazione del prossimo Annuario della Provincia di non allegare l’elenco delle Facoltà né alcuna circolare che potrebbero essere lettere anche da persone estranee –  (1878) – 30.0200.Ac0062″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: espulsione del chierico Babino – Regesto:  In accordo con il maestro dei novizi il chierico Babino viene rimandato a casa. Il P. Maresca Salvatore non può rientrare in Congregazione dopo aver chiesto la dispensa. Ha inviato a S. Angelo a Cupolo il p. Mascetti Francesco Saverio. Lamentele nei confronti di Mautone –  (1878) – 30.0200.Ac0065″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Nessuna giurisdizione sui fondi intestati a Ripoli – Regesto:  Essendo stati i fondi intestati a Ripoli e passati quindi agli eredi non si ha giurisdizione e né si può ricorrere alla S. Sede. Non si devono restituire i frutti percepiti in passato e mai reclamati dagli eredi. La richiesta fatta di nuovi postulanti non può essere accolta in quanto non militi esenti e non avendo uno la preparazione necessaria. I tempi non sono normali. –  (1878) – 30.0200.Ac0068″
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Fondazioni di Lettere e di Teano – Regesto:  Non se la sente di dare consigli sulla conversione dei buoni bancari (cartelle). Non ha notizie sulla pratica di Lettere anche se lui non l’ha mai accettata di buon grado (“”una rovina in cima ad una montagna””). Buone notizie invece per la fondazione di Teano. –  (1878) – 30.0200.Ac0071″
  • MAURON Nicolas, Superior General       A: Mautone Vincenzo – Titolo: Atto di Nomina – Regesto:  Atto di Nomina. Originale in APNR (Napoli) –  (1877) – 30.0200.Ac0005b
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Compendio dei Privilegi – Regesto:  Limosine per Messe e altre spese. Invio di 16 cuponi (buoni bancari) da convertire in oro. Chiede altre copie del Compendio dei Privilegi e la raccomandazione che questo Compendio si distribuisca solo ai membri della Congregazione. ORIGINALE IN APNR (Napoli) –  (1878) – 30.0200.Ac0042b”
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Il caso del P. Pietro Gravina – Regesto:  Mauron accoglierà a Roma suo fratello vescovo e il suo seguito. Invia £ 1000 per la casa di Marianella. Da Molfetta lagnanze del cognato del P. Mastropasqua. P. Leone chiede il permesso di far stampare un suo libretto. Gli parla del caso del P. Pietro Gravina. ORIGINALE IN APNR –  (1878) – 30.0200.Ac0043c”
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Come accogliere chi rientra – Regesto:  Facoltà di Oratorio privato per il P. Amabile Francesco Saverio. Felice per il ritorno delle “”pecorelle smarrite”” ma mette in guardia su chi non accetta di vivere secondo la vita comune e la regola. (ORIGINALE IN APNR) –  (1878) – 30.0200.Ac0046b”
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Regola per le limosine delle Messe – Regesto:  Invio di altri cuponi con il P. Pecorelli. Per la questione Mastropasqua il referente deve essere il Provinciale di Napoli. Anche per le limosine delle Messe devono fare riferimento al Provinciale che darà precedenza a chi vive in forma di vita comune. (ORIGINALE IN APNR) –  (1878) – 30.0200.Ac0047b”
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Lettere anonime – Regesto:  Manda a Caposele il P. Cozzi Pier Luigi per indagare presso il Superiore P. Pavone circa le lettere anonime che già da tempo arrivano da là e forse da un confratello. Continuano le lagnanze del ex P. Primicerio Raffaele verso il P. Saggese Matteo. Per il padre dei Pii Operai (p. Giardini) che ha chiesto di essere ammesso è meglio prima prendere informazioni dai suoi superiori e poi inviarlo al noviziato. Compiaciuto per l’opera di mons. Raffaele Carbone per Marianella. (ORIGINALE IN APNR) –  (1878) – 30.0200.Ac0049b”
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Informazioni su alcuni Padri – Regesto:  A Scifelli per cambiare aria e ristabilirsi. Lascia al Provinciale e alla sua Consulta di esprimersi sul P. Giardini dei Pii Operai e della necessità del noviziato. Perplessità circa il P. D’Arpino Alessio che vive nelle vicinanze di Scifelli. Perplessità anche nei confronti di P. Mascetta Francesco. Il P. Marchi Michele si sta occupando dell’affare Marianella presso la S. Sede. (ORIGINALE IN APNR) –  (1878) – 30.0200.Ac0058b”
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Facoltà per Marianella e Lettere – Regesto:  Concessa la facoltà per Marianella dalla S. Sede. Inviata anche una supplica per Lettere. Per il chierico Babino Gaetano decida il Provinciale se inviarlo per il noviziato a Roma. Il cardinale Guidi chiede licenza per il P. Alfonso Fusco di venire a Roma per colloqui con lui. (ORIGINALE IN APNR) –  (1878) – 30.0200.Ac0058c”
  • MAURON Nicolas, Superior General       ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Riscossione cedole – Regesto:  Invio di soldi e cedole da riscuotere. Appunto del P. Adinolfi Giuseppe. (ORIGINALE IN APNR) –  (1878) – 30.0200.Ac0068b”
  • Mauron, Nicola ” A: Salsano, Nicola – Titolo: Messe e dispense – Regesto:  “”… ho fatto la supplica per ottenere al p. Garzilli la facoltà di celebrare la Messa de Beata o de Requiem””. L’Arcivescovo di Conza ha chiesto il p. Lanzetta come arciprete, ma non ha facoltà per tale dispensa. Non può andare a fargli visita per i molti affari da sbrigare dopo i problemi di salute. Soppressione ed espropriazione del Governo. Invio di 500 intezioni di messe. Che si concedano al p. Lamannis le facoltà e le dispense richieste. Aggiunge notizie sulla sentenza al p. Nunzio Lo Iodice. –  (1872) – 30.0200.Ab0005″
  • Mauron, Nicola ” A: Salsano, Nicola – Titolo: Case di S. Antonio a Tarsia e Caposele – Regesto:  Sulla Casa di S. Antonio a Tarsia “”bisognerebbe che rimanesse in mano nostra, sia per mezzo di affitto o anche di compra””. A Caposele che resti il p. Lo Prete come Superiore, aggiungendoo due Consultori. Pagella di affigliazione del sig. Patignano. Ha ricevuto la lettera di fr Fedele. –  (1872) – 30.0200.Ab0007″
  • Mauron, Nicola ” A: Salsano, Nicola – Titolo: Ordina indagini sulla lettera anonima ricevuta – Regesto:  Ritiene di non aver avuto risposta alla sua raccomandata perché trovasi a S. Angelo a Cupolo. Gli invia una lettera per il p. Lanzetta. “”Mons. Vescovo di Avellino mi domanda il permesso d’invitare il p. Alfonso Giordano, e per questi di accettare l’ufficio di vice-rettore nel suo Seminario diocesano””. Chiede ragguagli sulla sua persona prima della decisione. Sulla lettera anonima del giorno 02.11.1872, è “”un’insolente protesta””. Si facciano le dovute indagini sull’autore o gli autori. “”…quindi ognuno è obbligato ad ubbidire””. –  (1872) – 30.0200.Ab0013″
  • Mauron, Nicola ” A: Salsano, Nicola – Titolo: Decisioni su alcuni padri – Regesto:  La sua lettera gli è arrivata in ritardo. Non ha incontrato il sig. Bersani. Celebrerà una messa per il p. Procopio. Parlerà col Vescovo di Somma affinchè non permetta che sia trasferita la parrocchia nella chiesa che non gli hanno riaffidato, soprattutto “”… senza il permesso della S. Sede””. Scriverà al Vescovo di Avellino che non può concedergli il p. Giordano. Attende che gli scriva il Vescovo di S. Agata. Preferisce l’offerta del canonico Camera per la chiesa di S. Antonio, con le memorie lasciate da s. Alfonso ad Amalfi e dintorni. Sul p. Fedele, “”…sono anche disposto a mandarlo via dalla Congregazione””. Limosina al fr. Nicola Grassi. Il Vescovo di Sulmona chiede almeno due padri, dall’Avvento a Pasqua; non puoò inviargli nessuno. Che scriva al p. Salsano. Ha permesso al p. Mastropasqua di andare a casa sua. –  (1872) – 30.0200.Ab0015″
  • Mauron, Nicola A: Salsano, Nicola – Titolo: Testimonianze sul Processo a Francavilla – Regesto:  Su testimonianze del Processo a Francavilla non può suggerire nulla perché non conosce le domande, sono segrete come quelle del Processo di Clemente Hoffbauer. Ha inviato al Vescovo di Foggia una grande cromolitografia. Per Pagani sarebbe preferibile né truppe né convitto, se si potrà scegliere, è da preferire il convitto. È contento che invierà dopo Natale dei padri al Vescovo di Sulmona. Gli invia le 500 applicazioni di messe, successivamente gli manderà anche le 600 lire. –  (1872) – 30.0200.Ab0020
  • Mauron, Nicola ” A: Salsano, Nicola – Titolo: Chiede obbedienza – Regesto:  Compatisce la sua “”difficoltà di contentare tanti Vescovi, che domandano dei Missionari, …””, soprattutto perché tanti vivono “”indipendenti””. Che si faccia obbedire. “”Iddio ha scelto V. R. come Superiore””. Sull’affare del predicatore per il mese mariano, invitato dal p. La Notte a S. Antonio a Tarsia, senza permesso. Provvederà affinchè il sacerdote invitato rinunzi alla predicazione. Che sia destinato un padre della Congregazione. Scriverà al p. Venditti in merito al Processo Apostolico. –  (1872) – 30.0200.Ab0025″
  • Mauron, Nicola ” A: Salsano, Nicola – Titolo: Predicazioni nel mese Mariano – Regesto:  Farà esaminare la relazione del nuovo miracolo, qualora “”si giudichi che possa venire approvato””, verrà considerato per il Processo. Vede in p. Venditti un buon postulatore, il Processo ad Oria procede con regolarità. La vicenda col p. La Notte sarà di esempio anche per gli altri padri. Chiede un padre per la predicazione del mese Mariano che possa succedere al p. Pecorelli. Suggerisce il p. Mariano “”… I discorsi debbono essere semplici e popolari come conviene a Ligorini””. Il mese si chiude con la festa della Madonna del Perpetuo Soccorso. –  (1873) – 30.0200.Ab0028″
  • Mauron, Nicola ” A: Salsano, Nicola – Titolo: Opera del p. Pfab – Regesto:  Gli invia 600 lire per 500 messe “”ad intentionem””. Gli invierà presto le formule per benedire gli scapolari. Spedirà a Napoli la nuova opera “”vindiciae”” del p. Pfab in più copie per alcuni padri e vescovi. –  (1873) – 30.0200.Ab0029″
  • Mautone            A:  – Titolo: Risposte al quesito – Regesto:  Elenco dei privilegi scritto da papa Pio VII del giugno 1820 tra cui dà risposta affermativa alla domanda se le persone che partecipano alla messa celebrata dai padri della Congregazione del SS.mo Redentore in oratorio privato nei giorni festivi soddisfano il precetto della Chiesa. Allo stesso modo lo sostiene s. Alfonso nella Teologia Morale. Risposta negativa, invece, per quanto riguarda il luogo. –  (1873) – 30.0200.Ab0060
  • Mautone, Michele vescovo di Nardò      A: Mautone Vincenzo – Titolo: Il Papa è favorevole a una fondazione a Nardò – Regesto:  Il vescovo di Nardò, Michele Mautone, comunica al fratello Vincenzo che il S. Padre è favorevole ad una fondazione a Nardò e ringrazia per la missione fatta a Nardò –  (1878) – 30.0200.Ac0043b
  • Mautone, Michele vescovo di Nardò      ” A: Mautone Vincenzo – Titolo: Richiesta del P. Consenti per due Missioni – Regesto:  Il vescovo di Nardò, Michele Mautone, fratello del Provinciale gli chiede la disponibilità di P. Consenti Michele per due missioni in diocesi. (ORIGINALE IN APNR) –  (1878) – 30.0200.Ac0072b”
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Esultanza per l’unione della Congregazione – Regesto:  esultanza per l’unione ristabilita nella Congregazione. Esulta Mautone, superiore di S. Angelo a Cupolo insieme ai confratelli Balestra Mariano, De Pascale Francesco, Denotaris Alfonso e i fratelli Avino Salvatore, Lanzetta Antonio e Acampora Tobia a cui si associa il P. Ortega in predicazione nel villagio di Pagliara –  (1869) – 30.0200.Ac0001″
  • MAUTONE, VINCENZO  A: Mauron Nicholas – Titolo: Accettazione della carica – Regesto:  Atto di accettazione formale e avvisa che in settimana si recherà a Roma –  (1877) – 30.0200.Ac0004
  • MAUTONE, VINCENZO  A:  – Titolo: Atto di Nomina (Bozza) – Regesto:  Atto di nomina (Bozza) –  (1877) – 30.0200.Ac0005
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Presa di possesso della carica di Provinciale – Regesto:  Atto formale di possesso della arica di Provinciale davanti ai confratelli. Andrà a fare visita al Cardinale insieme ai padri Adinolfi Giuseppe e Cozzi Pier Luigi.  Sarà ospite a Napoli il Rettore di Frosinone e un Canonico di Ceprano. Con il P. Adinolfi si recherà a S. Angelo a Cupolo e tornando cercherà di dirimere le questioni con i “”Pretendenti Eredi Salsano””. –  (1877) – 30.0200.Ac0006″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Causa con gli eredi di P. Salsano – Regesto:  Sembra risolversi bene la causa con Luigi Saldano erede del P. Nicola Salsano. Ha ricevuto raccomandata con 600 intenzioni di Messe. Invierà copia della Circolare e del Breve per lui, per il Provinciale P. Pfab Adam e al P. Abbatelli Giovanni. Farà visita a Pagani e Angri e per la settimana santa sarà a S. Angelo a Cupolo, dopo andrà a Caposele. Incontrerà il Cardinale Sisto (?) per la causa di Sarnelli e ringrazia il Procuratore enerale Queloz per le nuove immagini e il P. Guardati Carlo –  (1877) – 30.0200.Ac0007″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Visite canoniche – Regesto:  Visita canonica a Pagani e Angri ed esposizione del quadro della Madonna del Perpetuo Soccorso. Quesiti da porre agli eredi Salsano. Corso di esercizi per la Pasqua a Benevento e a S. Angelo a Cupolo e al ritorno, in aprile, spera di trovare il quadro della Madonna che chiede gli sia inviato. Chiede dei quadri, medagline e figurine anche per Angri e S. Angelo a Cupolo, Caposele, Ciorani e Caserta. Sta facendo correggere l’opuscoletto del P. Leone che presenta molti errori. Sta fecendo esaminare dai padri Balducci Luigi e Tallaridi Salvatore la sua Esposizione sul Equiprobabilismo per chiederne poi l’approvazione. –  (1877) – 30.0200.Ac0008″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Nomina dei nuovi Superiori – Regesto:  Chiede il permesso di fare una questua per evitarne la vendita. Lettera degli eredi Salzano. Nomina dei nuovi Superiori delle case e  tutti i padri che vivono in Napoli sono assegnati alla casa di S. Antonio a Tarsia. Chiede un quadro della Madonna del Perpetuo Soccorso per Angri e per altre case –  (1877) – 30.0200.Ac0009″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Ricevuto il quadro per S. Angelo a Cupolo – Regesto:  Si trova ancora in predicazione a Benevento. Ha ricevuto il quadro della Madonna per S. Angelo a Cupolo. Si prenderà cura del f.llo laico Francesco Funacci. Ringrazia per il biglietto accluso per p. Carlo Guardati. Dopo gli esercizi andrà a S. Angelo a Cupolo –  (1877) – 30.0200.Ac0010″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Intronizzazione del quadro del Perpetuo Soccorso a S. Angelo a Cupolo – Regesto:  Intronizzazione solenne del quadro della Madonna del Perpetuo Soccorso a S. Angelo a Cupolo. Può indirizzare a lui i Padri e i Fratelli che ricorrono per un “”soccorso””. Il costo dei quadri, immaginette e “”medagliuzze”” sarà detratto dal conto delle Messe. Un canonico di 65 anni chiede di trascorrere il resto di sua vita in una casa di S. Alfonso. Un giovane di 30 anni di ottima formazione chiede di essere ammesso. Chiede che vengano accolti entrambi. Gli invierà la sua “”Esposizione Scientifica sull’Equiprobabilismo”” per l’approvazione. –  (1877) – 30.0200.Ac0012″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Giuramento sulla fama di santità di Sarnelli – Regesto:  A giorni arriverà p. Ortega de Luna per importanti Consulte. Ha prestato giuramento sulla fama ex audite de auditum di santità del Sarnelli. Appena i padri Balducci e Tallaridi gli restituiranno le bozze della sua dissertazione gliele invierà per l’approvazione. –  (1877) – 30.0200.Ac0013″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Padri calunniati – Regesto:  Comunicato a P. Cozzi la visita di P. Pacifico (?). Il P. Vittolo innocentemente castigato dal suo predecessore come anche il P. Bozzaotra fu ingiustamente calunniato. Insieme ai padri Adinolfi e Ortega va apresentare esame di Confessione. Tutta la Provincia è in apprensione per i pericoli che corre Villa Caserta. Disposizioni per la prima festa della Madonna del Perpetuo Soccorso –  (1877) – 30.0200.Ac0014″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Vita della Provincia – Regesto:  Ritrovata la pace con gli eredi Salzano. Fatti gli esami della Confessione e pagellati dal Cardinale per tutte e sei le chiese della Nunziatura di Napoli. È stato ripreso da lui il callunniatore di p. Vittoli. Il P. Ascolese ha pubblicato senza autorizzazione un libro di poesie e inviatene copie al Papa, al Cardinale e ad altri illustri personaggi. Ricevuta una bella lettera dal P. Bozzaotra a cui risponderà presto. Concluse le relazioni per la causa di Sarnelli. Vita comune vissuta in piena armonia. La comunità è ora composta di 7 padri e 2 fratelli. Preghiere per Villa Caserta. Sta trattando per la ripresa del Collegio di Somma Vesuviana –  (1877) – 30.0200.Ac0015″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Predicazioni e visite canoniche – Regesto:  In predicazione per un mese e poi visita canonica a S. Angelo e da lì andrà a Caposele. Autorizzazione per atti di acquisto a suo nome con la cautela di retrocarta e testamento a favore della Congregazione. Nomina dei nuovi Superiori delle case. –  (1877) – 30.0200.Ac0016″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Difesa in tribunale del P. Vittoli – Regesto:  Continua il periodo di predicazione. Ha ricevuto le lettere del 19 e 30 giugno e del 4 luglio.  Missione a Gioia de’ Marsi. Il P. Vittolo  è stato riconosciuto innocente dal Tribunale di Avellino e testimonianza positiva dei padri Ilario e D’Amelio e del P. Cozzi. Suggerisce al P. Vittoli, appena risolti tutti i suoi problemi di trasferirsi a Caposele. Rinviata la nomina dei Superiori a dopo 15 giorni di terme ai Bagni di Telese –  (1877) – 30.0200.Ac0017″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Domanda di dispensa di fr. Luigi Buonavolontà – Regesto:  Richiesta di dispensa da parte di fr. Luigi Malavolontà (Buonavolontà). Scarsezza di intenzioni di messe chiede che ne sia aumentata la quota mensile. Il P. Ortega si trova con lui –  (1877) – 30.0200.Ac0018″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Proposta di costituzione di una Pia Unione – Regesto:  Nonostante l’interessamento di alcuni padri il fratello laico Luigi Buonavolontà, che nella lettera precedente chiamava Malavolonta e in questa Malissimavolontà, è deciso di uscire. Proposta di una Arciconfraternita della Pia Unione delle Figlie del Sacro Cuore di Maria del Perpetuo Soccorso e sua eventuale strutturazione. In Baselice ha iniziato già a formare un’associazione con l’aiuto della Baronessa Petruzzelli. Si potrebbe pensarea qualcosa di simile anche per gli uomini. –  (1877) – 30.0200.Ac0019″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Festa della Madonna del Perpetuo Soccorso a Napoli – Regesto:  Solenne rito in Napoli per la Madonna del Perpetuo Soccorso con grande partecipazione di pubblico. Chiede altre immaginette. Contatti con il Cardinale D’Avanzo per una presenza di missionari liguorini a Teano. In programma visita canonica insieme a P. Ortega de Luna delle case di Caposele, Pagani, Ciorani e Angri. Mons. Ramaschiello, attraverso il P. Balducci Luigi (cfr 30.0200.Ac0020) fa sapere che è falsa la notizia di un falso liguorino nel seminario di S. Agata dei Goti. Chiede la facoltà di nominare i Superiori –  (1877) – 30.0200.Ac0021″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Espulsione di Buonavolontà e impegni vari – Regesto:  Espulsione di fr. Buonavolontà Luigi che lui continua a chiamare Mala-Volontà. Esposizione del quadro della Madonna del Perpetuo Soccorso a Napoli. Chiede altre intenzioni di Messe. Destinerà altri padri in varie comunità. P. Ortega incontrerà il Cardinale d’Avanzo per una fondazione a Teano. Propone i nomi dei nuovi Superiori delle case ma chiede di essere confermato come Superiore di S. Angelo a Cupolo. Chiede come deve regolarsi per l’espulsione di p. Vincenzo D’Ambrosio di Deliceto. Per un acquisto a Pagliara si richiede l’autorizzazione della S. Penitenzeria –  (1877) – 30.0200.Ac0022″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Notizie su Popoli Michelangelo – Regesto:  Per la nomina dei Superiori si atterrà alle indicazioni. Notizie sulla famiglia del novizio Popoli Michelangelo e sue attitudini alle missioni. Inizierà la visita a Caposele (“”28 miglia di corsa carrozzabile e 8 di cavalcata””) –  (1877) – 30.0200.Ac0024″
  • MAUTONE, VINCENZO  A: Mauron Nicholas – Titolo: Visite canoniche – Regesto:  Concluse le visite a Caposele e a Pagani e proseguirà con Ciorani. –  (1877) – 30.0200.Ac0025
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Accuse di essere girovago – Regesto:  È accusato di essere un Provinciale girovago. Sta proseguendo le visite canoniche. Da Somma Vesuviana passerà poi a Tarsia. Attende il rescritto per i padri Castaldi Liborio e Losito Antonio (?) per la celebrazione in casa. Un padre delle Missioni, P. De Martinis Raffaele attende una risposta ad una sua richiesta riguardo il diritto delle acque per il collegio di Arpino. Richiesta di approvazione per un documento che stabilisca “”una norma autoritativa”” sulla povertà. Chiede l’affiliazione alla nostra congregazione della Congregazione delle Compassioniste  e della fondatrice M. Maddalena Penitente, figlia del Vice Console Austriaco (Francesco Starace). È una calunnia la voce di qualche “”baiante”” che lo accusa di dare le intenzioni di Messe anche a sacredoti estraenei. Ha sostenuto l’esame per la confessione delle Monache –  (1877) – 30.0200.Ac0026″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Chiarimenti per atti di acquisto – Regesto:  Chiede delucidazioni su alcuni articoli delle facoltà date ai Regolari di ricomprare i beni perduti. Necessità di elaborare una Circolare sull’osservanza e la vita comune onde evitare abusi e falsi principi. Mons. Carbone , erede di Berruti, ha messo a disposizione sua il giardino di Marianella e andati via gli inquilini si è programmato il restauro della casa. Al momento è fermo il riacquisto di Tarsia perché è cambiato il Prefetto e l’Ispettore. Dopo pasqua può avere inizio la fondazione della nuova casa di Teano e per questo si ringrazia il cardinale D’Avanzo Bartolomeo che l’ha fortemente voluta e sostenuta. –  (1877) – 30.0200.Ac0027″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Vecchi Legati – Regesto:  Il religioso don Francesco Principe (Bufalino) chiede, lasciando il suo ordine, di essere ammesso tra i liguorini. Disposizioni per l’eredità del defunto p. Joele Francesco. Convertire il legato sottoscritto dal defunto Berruti con don Luigi Adinolfi da Missione settennale a Quaresimale anche se non si trova negli archivi traccia di  questo impegno né dell’importo. Il P. Fusco Raffaele chiede gli interessi del Legato Gigli che era stato affidato a Berruti, ma nemmeno di questo deposito c’è traccia. Come regolarsi. P.S. La risposta di Mauron si trova nella cartella personale di Mautone Vincenzo presso l’Archivio di Pagani –  (1877) – 30.0200.Ac0028″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Risponde a Mauron – Regesto:  Per le questioni legate a Principe, Fusco, Berruti e Salzano la cosa migliore è non dare seguito. Per il legato Adinolfi, mons. Carbone, erede di Berruti, ha provveduto a soddisfarlo. Richiede quindi le sanatorie per trasformare l’obbligo di missione in Quaresimale. Fa ancora richiesta di un documento autorevole sulla povertà –  (1877) – 30.0200.Ac0030″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Richiesta di Rescritto per l’acquisizione di Marianella – Regesto:  Fa richiesta di un Rescritto dalla S. Penitenzeria per l’atto di acquisto di Marianella. Delega per saldare in prestito che mons. De Risio aveva fatto a Berruti per l’acquisto di Marianella. Chiede l’autorizzazione di portare la casa provinciale a Marianella (“”contentare S. Alfonso che mi vuole coi miei Consultori e F.lli .. a Casa Sua!””). Si recherà a Benevento e a S. Angelo per assicurare la sua presenza davanti alle autorità. Acclude una lettera di Balducci Luigi da prendere in considerazione.  Indignato perché il P. Pecorelli dopo ben cinque moniti non gli abbia ancora risposto –  (1877) – 30.0200.Ac0031″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Rientro dei fratelli Gualtieri e moniti a Pecorelli – Regesto:  Avendo prese informazioni da mons. Basile Alessandro sui fratelli Gualtieri Consalvo e Raffaele è propenso a scagionarli riservandosi di spostarli altrove. Il P. Pecorelli gli ha risposto con tono minaccioso. Richiede ancora una sanatoria per la questione dei quaresimali per Ariano Irpino, un documento autorevole sul tema della povertà e di approvare i suoi “”Prolegomeni sul Sistema di S. Alfonso”” –  (1877) – 30.0200.Ac0032″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Varie questioni – Regesto:  Ha posto in ritiro i fratelli Gualtieri con la speranza di poterli riunire in piena vita comune allontanandoli dal vescovo di Cassano (Basile Alessandro). Non è riuscita la riconciliazione con Pecorelli. Attende ancora le sanatorie per  i quaresimali ad Ariano. Chiede un Compendio dei nostri Privilegi per confrontarlo con quello rivisto da Balducci e quindi stamparlo dietro debita approvazione. Risolta la questione con il p. Fusco Raffaele riguardo il legato Gigli (Tommaso Antonio, vescovo di Muro Lucano) –  (1877) – 30.0200.Ac0033″
  • MAUTONE, VINCENZO  A:  – Titolo: Circolare – Regesto:  2 circularia prov. ad sodales, unum manuscr. circa paupertatem, alterum typogr. exhortatio ad fervorem in stilo S. Pauli. 1877 –  (1878) – 30.0200.Ac0034
  • MAUTONE, VINCENZO  A:  – Titolo: Circolare manoscritta – Regesto:  Regola di condotta da osservansi rapporto al voto semplice di Povertà dei Liguorini della Provincia Napoletana Calabra nello stato di dispersione nella quale si trova –  (1878) – 30.0200.Ac0035
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Douglas Edward – Titolo: Vari dubbi – Regesto:  Scrive al rettore della casa per non recare fastidio al Superiore Generale infermo. Offre ospitalità al Rettore Maggiore in caso di bisogno di cambiare aria per la sua salute. Chiede – che il P. Guardati gli dia una risposta urgente sul quesito sulla Bolla per le Crociate. – se si possono benedire gli abitini della passione. – se un serviente messa in oratorio privato adempia o no al precetto festivo. – gli urge, in vista della quaresima, la sanatoria per Ariano –  (1878) – 30.0200.Ac0036″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Morte di Pio IX (7.2.1878) – Regesto:  Per i padri e fratelli che si rivolgono per intenzioni di messe o soccorsi rimandarli sempre a lui onde evitare abusi. Intima al p. Alimenti Nicola di licenziare la servitù femminile nella casa di Caserta e ha inviato il p. Abbatelli Giovanni come ammonitore. Chiede ospitalità a Roma per il vice console austriaco e ungherese, Francesco Starace e suo figlio latori di cartelle Rothschild da cambiare in Roma. P. Giovanni Pavone nuovo superiore di Caposele –  (1878) – 30.0200.Ac0038″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Soggiorno del viceconsole Starace e di suo figlio – Regesto:  Biglietto di presentazione per l’ospitalità del viceconsole Francesco Starace e di suo figlio presso la nostra casa a Roma. Permettere al P. Guardati Carlo di fare gli onori di casa –  (1878) – 30.0200.Ac0039″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Celebrazioni solenni in memoria di Pio IX – Regesto:  Solenni celebrazioni in memoria del defunto pontefice Pio IX. Iniziano i lavori di adattamento a Marianella e fa appello a tutta la Congregazione a partecipare con offerte. In attesa della sanatoria del legato di Ariano i pp. Abbatelli Giovanni e Giordano (Luigi?)si sono già recati per il quaresimale. Si asterrà di raccomandare ospitalità a Roma per altre personalità in futuro. –  (1878) – 30.0200.Ac0040″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Lavori di riattazione a Marianella – Regesto:  Ringrazia per la Donazione di £ 2.000 per i lavori da farsi a Marianella e presto gli invierà i progetti  e i preventivi di spesa preparati dall’ingegnere Rispoli. Spera che per il 2 agosto si possa fare una prima inaugurazione e lo invita già da adesso a presenziare. A scritto al P. De Pascale (Francesco?) a S. Angelo a Cupolo. Per mano di p. Filippo Manfredi gli può essere recapitata la licenza per i libri proibiti. Ha dato dispensa al P. Tommaso Savastano di celebrare in casa a motivo della sua grave malattia di cuore e di gola. –  (1878) – 30.0200.Ac0041″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Invio altre copie del Compendio – Regesto:  Ringrazia per le intenzioni mensili di Messe e altre donazioni e per il Rescritto per il P. Tommaso Savastano di celebrare in oratorio privato. Invia altre copie del suo Compendio e ne potrebbe inviare anche altre. I lavori a Marianella proseguono bene avendolo constatato con una sua visita insieme a mons. Carbone. –  (1878) – 30.0200.Ac0043″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Atto di acquisto di Lettere – Regesto:  Sta trattando con le autorità per censire il Collegio di Tarsia. Chiede ospitalità a Roma per suo fratello vescovo (Michele Mautone, vescovo di Nardò). Ha pagato £ 5.000 per l’Istrumento di acquisto dell’ex seminario e chiesa di Lettere cadute le condizioni imposte dal vescovo. P.S. La data del documento dovrebbe essere antecedente rispetto a quella riportata a matita –  (1878) – 30.0200.Ac0042″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Calunnie riguardanti p. Vittoli e il p. Lo Prete – Regesto:  Chiederà spiegazioni al P. Lamannis Vincenzo circa il Rescrito Minervino. Il vescovo di Nusco (Giovanni Acquaviva) ha riconosciuto l’innocenza del P. Vittolo Ignazio che era stato calunniato da un sacerdote ora scomunicato (“”egli è uno degli eroi del romito di Caprera”” – Garibaldi). Anche il P. Lo Prete Stefano di Caposele è stato calunniato. Spera che vada a buon fine la fondazione a Nardò. Chiede la dispensa di oratorio privato per il p. Amabile Francesco Saverio in Avellino –  (1878) – 30.0200.Ac0046″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Marianella residenza Provinciale – Regesto:  La Vita Comune come base per accettare i padri che vivono in dispersione (“”O Vita Comune, o Via, Fuori, foris canis!””). Il 13 maggio Marianelle è divenuta residenza provinciale. Mons. Carbone lo ha costituito suo erede (?) –  (1878) – 30.0200.Ac0047″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Cessione di Lettere – Regesto:  Sta trattando di risolvere i problemi economici causati dal p. Mastropasqua Filippo (“”che sto trattenendo dalla china del precipizio mentale””). Il vescovo di Castellammare (Francesco Petagna) ha firmato la Bolla di cessione di Lettere e le rinuncie ai privilegi. Chiede l’affiliazione alla Congregazione del Barone di Baselice Domenico Petruccelli –  (1878) – 30.0200.Ac0048″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Richiesta di ammisiione di un Pio Operaio – Regesto:  Solenni celebrazioni a Tarsia in onore della Madonna del Perpetuo Soccorso. Richiesta di ammissione di un Padre Pio Operaio. Continuano i lavori a Marianella nonostante le difficoltà create da due vicini, il parroco e il Cavaliere Ametrano. Grande impegno di mons. Raffaele Carbone per superare tutte le difficoltà. Chiede che gli scriva una lettera di ringraziamento. –  (1878) – 30.0200.Ac0049″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Calunnia nei confronti di P. Lo Prete Stefano – Regesto:  Calunnie di un ex fratello laico (Buonavolontà Luigi) , quel “”vecchio sfratato”” che vuole sposarsi con una penitente di P. Lo Prete Stefano di Caposele. Nicchia per il defunto P. Salzano Nicola. Il P. Pio Operaio, che chiede di essere ammesso, sarà inviato a Roma per il noviziato. Le intenzioni di Messe saranno riservate solo per chi fa Vita Comune (osservanti) e non per gli scrocconi. Intima al P. Errico Luigi (che era in domicilio coatto) di fare Vita Comune con il P. De Feo Superiore della casa di Tropea. Chiede l’approvazione a stampare l’opuscolo di P. Leone sul Divino Amore corretto dal P. Bozzaotra Federico. Chiede autorizzazione di istituire un altare in casa di Largo Rosario di Palazzo in Napoli che ha eretto a sua Residenza e l’autorizzazione a usufruirne anche a mons. Raffaele Carbone come Amministratore (per non pagare la tassa curiale) –  (1878) – 30.0200.Ac0050″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: informe su Mautone – Regesto:  Sapendo di queste voce chiede che si intervenda presso il Papa per evitargli questa incombenza. Il biglietto porta una supplica anche di Mons. Raffaele Carbone –  (1878) – 30.0200.Ac0051″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Reliquie del Corpo di S. Alfonso – Regesto:  Chiede di far trasferire le reliquie di S. Alfonso, che secondo quanto riferisce Bozzaotra si trovano nella casa di P. Pecorelli, a Marianella e dopo averne accertata l’autenticità riportarle a Pagani. È contento che il P. Polestra si unisca ai confratelli di Marianella. –  (1878) – 30.0200.Ac0053″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Condizioni inaccettabili per l’acquisizione di Lettere – Regesto:  Pensa a risolvere lui la calunnia di Primicerio Raffaele nei confronti di P. Saggese Matteo. Ricorda che nella Bolla Pontificia per il subacquisto di Lettere non devono comparire le inaccettabili condizioni che erano state poste. Anche il vescovo di Castellammare Petagna si mostra convinto. A causa di perplessità circa la gestione dei beni da parte di mons. Carbone, lo stesso vuol rimettere tutto e fare anche testamento a favore della Provincia. Ma a motivo della delicata situazione politica Mautone consiglia che tutto rimanga allo status quo. Per il P. Giardini dei Pii Operai necessità di chiedere il nulla osta al suo superiore generale –  (1878) – 30.0200.Ac0054″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Missione a Lettere – Regesto:  Dal 10 novembre terrà una missione a Lettere insieme a cinque padri e ai due fratelli Fusco. Ha ricevuto i Rescritti per Marianella, le offerte per le Messe e la Bozza per il vescovo di Castellammare. Chiede che invii al nipote di Fusco un precetto di obbedienza affinchè si ritiri in comunità a Lettere. –  (1878) – 30.0200.Ac0059″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Reliquie di S. Alfonso – Regesto:  Ha completato la visita di quattro collegi, Pagani, Angri, Ciorani e Somma. A S. Angelo a Cupolo è andato il P. Adinolfi Giuseppe. A Caposele andrà lui dopo aver terminato la visita a Tarsia. Preoccupazione per le reliquie di S. Alfonso e altri beni che sono ancora in possesso del P. Pecorelli e potrebbero finire in altre mani. Crede che sia mal consigliato da mons. Basile (Alessandro?) –  (1878) – 30.0200.Ac0060″
  • MAUTONE, VINCENZO  A:  – Titolo: Contratto compravendita di Lettere – Regesto:  Il vescovo di Castellammare ha firmato il nuovo contratto per la compravendita di Lettere. Ora spera che il Procuratore Generale trovi le giuste vie per la firma finale alla S. Sede. –  (1878) – 30.0200.Ac0061
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Noviziato del chierico Babino – Regesto:  Le informazioni sul chierico Babino sono contrastanti ma lui lo ha seguito per tre mesi e ritiene che il noviziato potrà chiarire meglio la sua personalità e vocazione. Il P. Giardini (dei Pii Operai) è in litigio con un suo affittuario. Continua la “”scena Pecorelli = Basile”” –  (1878) – 30.0200.Ac0063″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Il chierico Babino rientra in famiglia – Regesto:  Il Babino rientra in lacrime da Roma ed è ospite presso il P. Giardini (Pio Operaio) a Portici. Il P. Maresca Salvatore invia una sua supplica al Superiore Generale. Colloquio con il P. Pecorelli. Inizio della missione a Lettere. I padri di Pagani aspettano le reliquie di S. Alfonso –  (1878) – 30.0200.Ac0064″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Esclusione del chierico Babino e del P. Giardini – Regesto:  Esclusione definitiva del chierico Babino e di P. Giardini dei Pii Operai, espulsione definitiva di P. Maresca Salvatore. Nessuna scusa per i richiami ricevuti. Il P. Mascetti Francesco Saverio nonostante i continui avvisi non si è ancora recato a S. Angelo a Cupolo. –  (1878) – 30.0200.Ac0066″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Accatastamento di due fondi a Pagani – Regesto:  Due fondi comprati da P. Ripoli ma mai accatastati e a disposizione dei nipoti preti in quanto suoi eredi naturali. Chiede di intervenire verso i loro vescovi per convincerli alla restituzione e procedere all’accatastamento. Chiedono di essere ammessi nella Congregazione due seminaristi di Rodi e un giovane di Calvizzano. Visita a Pagani di una parente del Superiore Generale proveniente dalla Svizzera. –  (1878) – 30.0200.Ac0067″
  • MAUTONE, VINCENZO  A: Mauron Nicholas – Titolo: Auguri onomastici – Regesto:  Auguri onomastici a cui si associa mons. Raffaele Carbone. –  (1878) – 30.0200.Ac0069
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Convertire le cartelle (buoni bancari) in oro – Regesto:  Convertire i buoni bancari in oro a motivo della precarietà dei tempi. Buon successo della missione a Lettere, si attende l’autorizzazione della S. Sede per la compravendita –  (1878) – 30.0200.Ac0070″
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Risposta alla lettera precedente – Regesto:  Riponde alla lettera predecente del 16 corrente rassicurando sui soldi inviati, sulla cautela da tenersi per Teano e Lettere. Non farà richieste economiche per la ristrutturazione di Lettere ma si affida alla Madonna e al buon cuore del Superiore Maggiore –  (1878) – 30.0200.Ac0072″
  • MAUTONE, VINCENZO  A:  – Titolo: Testamento – Regesto:  Testamento olografico –  (1877) – 30.0200.Ac0006b
  • MAUTONE, VINCENZO  ” A: Mauron Nicholas – Titolo:  – Regesto:  Stabilito il prezzo per l’acquisto della casa e del giardino di Marianella. Nicchia mortuaria del P. Salzano. Referenze del chierico Gaetano Babino. Allega lettera del P. Fusco Raffaele e la Bolla di Cessione del vescovo di Castellammare, Petagna Francesco Saverio –  (1878) – 30.0200.Ac0058″
AGHR

- N -

N

testo

AGHR

- O -

O

testo

AGHR

- P -

P

testo

AGHR

- Q -

Q

testo

AGHR

- R -

R

testo

AGHR

- S -

S

  • Salsano Nicola   A: Mauron Nicola – Titolo: Lettera al cardinale – Regesto:  Ringrazia per l’udienza verso il Papa per il cognato. Ha consegnato la sua lettera al Cardinale che ne è rimasto contento e spera non si lamenti più dei Liguorini in Napoli che si danno tanto da fare. Per il mese mariano predicherà il p. Mautone. Ha preso un’abitazione più vicina a Sant’Antonio a Tarsia e dal 4 maggio saranno con lui anche il p. Gallo e il p. Mariano. –  (1873) – 30.0200.Ab0036
  • Salsano Nicola   A: Mautron Nicola – Titolo: Processo miracolo fr. Gerardo – Regesto:  Ieri ha ricevuto 600 lire per 500 messe da celebrare. Lo ringrazia da parte del p. Saviano per la benedizione fatta alla sua preghiera per l’Immacolata. Il p. Venditti ha comunicato che è stato completato e chiuso il processo del miracolo del fr.llo Gerardo. –  (1873) – 30.0200.Ab0038
  • Salsano Nicola   A: Mauron Nicola – Titolo: Richiesta 2 fogli di figliolanza – Regesto:  Si trova a Nocera per dare 8 giorni di Esercizi alle religiose di S. Chiara. Sulla causa del miracolo di fr. Gerardo. Chiede la concessione di due fogli di figliolanza per 2 famiglie affezionate alla Congregazione, una di Napoli e l’altra di Taurasi. –  (1873) – 30.0200.Ab0039
  • Salsano Nicola   A: Mauron Nicholas – Titolo: Cambio abitazione – Regesto:  Gli invia la lettera per mezzo del p. Mautone che gli porterà i 3 volumi di Morale. Insieme gli invia delle relazioni di miracoli del ven. Gerardo esistenti tra le carte del p. Berruti, affinchè possa valutare se siano validi per la causa del fr.llo Gerardo. Gli invia un breve conto di introiti. Richiesta di facoltà per il p. Nicola Alimenti per leggere e ritenere libri proibiti. Ha cambiato abitazione dal 4 maggio in vico Montemiletto 3. Ha dovuto vietare al p. Orlando Luigi il gioco del lotto e altre spese, contro la Regola. –  (1873) – 30.0200.Ab0040
  • Salsano Nicola   A: Mauron Nicholas – Titolo: Fogli di figliolanza – Regesto:  Invia a nome di tutta la Provincia gli auguri per la Santa Pasqua. Ha ricevuto tramite p. Venditti i due fogli di figliolanza. Sulle sofferenze di salute in cui si trova il Rettore Maggiore. Sta cambiando ancora; lo invita ancora. –  (1873) – 300.200.Ab0041
  • Salsano Nicola   A: Mauron, Nicola – Titolo: Retribuzione per messe – Regesto:  Ha ricevuto le 1100 lire per le messe dal p. Lo Prete. Indulto per il p. Garzilli. Stato della Casa di S. Antonio a Tarsia. –  (1872) – 30.0200.Ab0006
  • Salsano Nicola   ” A: Mauron Nicola – Titolo: Richiesta di facoltà – Regesto:  Attendeva insieme ai “”Compagni”” la sua lettera per conoscere lo stato di salute e la “”esistenza di questa Casa””. Ha ricevuto risposte favorevoli per entrambe. Ringrazia per il Rescritto per benedire gli abitini con unica formula. Ne attende copia per i padri della Provincia. Chiede che vengano estese a entrambe le Province con Rescritto ogni privilegio o facoltà ottenuti dalla Congregazione.   È stato a Pagani per rimediare a qualcosa che il suo predecessore non riparò. Non può inviare padri al Vescovo di Sora, come è stato per gli altri vescovi. Il p. De Blasiis è destinato alla Diocesi di Sulmona. Al Vescovo di Andria ha destinato due padri giovani, ma non ha ricevuto ancora risposta. Dopo breve malattia è morto il p. Domenico Giordano. A dicembre era morto il p. Pio Cardiello, giovane di anni 29. Sulla salute del p. Ribera. –  (1873) – 30.0200.Ab0030″
  • Salsano Nicola   A: Mauron Nicola – Titolo:  – Regesto:  Ha ricevuto la sua lettera con le 600 lire –  (1873) –
  • Salsano Nicola   ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Sul p. Ciarlone – Regesto:  Ha presentato la copia rilegata della Vindicione a sua Eminenza che invia i suoi ossequi e ringraziamenti. Ha però trovato il Cardinale risentito per l’affare del Padre Maestro Ciarlone riguardo al mese mariano. Lo stesso padre, forse, doveva avergli fatto capire che sia stato proibito a qualunque prete “”parlare in nostra chiesa””, così il Cardinale voleva proibire ai padri di predicare e confessare al di fuori di chiese non nostre. Ha rassicurato che la proibizione era per l’esercizio del mese mariano. Sul p. Ferrara, si è recato 2 volte a Salerno per avere notizie dall’Arcivescovo, che l’ha informato. Ha ricevuto le 500 messe e le 600 lire. Ringrazia dell’oratorio privato per il p. Manfredi; celebrerà le messe secondo le intenzioni “”di Lei””. Ha comunicato il pregare per il miracolo del ven. Gerardo in Vaticano. –  (1873) – 30.0200.Ab0034″
  • Salsano Nicola   A: Mauron Nicholas – Titolo: Sulla causa a Isola – Regesto:  Ha ricevuto la lettera dei 2 giorni precedenti, ma non quella di giorno 24/04. Deve ripetergli quanto disposto per l’avv. Falcone. Gli ha parlato solo una volta riguardo la causa, altre 4 volte non l’ha trovato. Il p. Venditti vuol sapere se deve attendere la lettera remissoria per la formazione del processo per il miracolo di fr.llo Gerardo nella Diocesi di Benevento. –  (1873) – 30.0200.Ab0044
  • Salsano Nicola   ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Legato Spagnuolo – Regesto:  Appena ricevuta la sua lettera, si è recato dall’avv. Falcone per riferirgli quanto egli stesso gli ha detto riguardo la causa del legato Spagnuolo. Non portare avanti la causa se prima non vi sarà “”dipressione”” della legge di soppressione dei Religiosi. Sul nome del fr.llo Pasquale Verga, lo trova solo in un foglio illegale, ma non nel libro del Noviziato, né per la vestizione né per la professione. Lo interrogherà. Simili mancanze le riscontra nei libri della Provincia per gli ultimi 18 anni. Sul Catalogo delle Consulte per lo stesso periodo di 18 anni non ne sono state segnate molte, eccetto per le dispense dai voti o espulsione dei soggetti. –  (1873) – 30.0200.Ab0045″
  • Salsano Nicola   ” A: Mauron Nicola – Titolo: Sul p. Mascetti – Regesto:  Nella casa di Napoli il p. Mautone è “”felicemente”” rinato. Ha ricevuto le 1200 per le messe, di cui 600 lire per quelle ancora da celebrarsi. Sul p. Mascetti, deve contrastare quanto detto dal vescovo di Sora. Per tutto l’anno lo ha impegnato fuori paese nelle Diocesi di Castellamare, Calvi e Teano, da poco è tornato da Lecce. Lo ragguaglia brevemente del suo operare nel Governo della Provincia di concerto con i consultori. Per il p. Cavoti di Francavilla Fontana sarebbe meglio chiedesse la dispensa dai voti. Al fr.llo Verga di Ceglia non può fare il certificato richiesto. Sull’opera da ristampare del p. Abbatelli Gian Battista. “”La Passione della –  (1873) – 30.0200.Ab0047”
  • Salsano Nicola   ” A: Mauron Nicola – Titolo: Richieste di padri per predicare – Regesto:  Risponde per ordine alle 2 lettere ricevute. Scriverà all’arcivescovo di Leariano per chiedergli quali incarichi vorrebbe assegnare ai padri che ha richiesto. Si occuperà anche della necessità di padri a Catanzaro in nome di quel “”popolo””. Per la richiesta del vescovo di Andria, Canosa e Minervino. Aveva già ricevuto risposta negativa, ora li chiede per l’anno ’74. Non può inviargli i fratelli De Blasio per la quaresima, il maggiore è stanco mentalmente dopo la predicazione, il minore è stato promesso al vescovo di Caserta. Il p. Losito è troppo giovane e debole di salute per una predicazione a Canosa. Circa la condotta del p. Mottola si è informato. Riceverà la sua formale proibizione a certi comportamenti. Il p. De Salvia si reca spesso da parenti dove vi è la presenza di donne, la gente quindi ne parla male. Il vescovo ha tolto a entrambi la facoltà di confessare. Invia gli auguri per la festa del SS.mo Redentore. Lo invita a Napoli per curare la sua salute e gli affari della Provincia. –  (1873) – 30.0200.Ab0050″
  • Salsano Nicola   ” A: Mauron Nicola – Titolo: Sul p. Mottola e p. De Salvia – Regesto:  Ha ricevuto la lettera con le 600 lire più le 8 lire per il p. Pecorelli. Gli invia insieme agli altri padri della Provincia gli auguri per la festa del santo padre Alfonso. Riguardo all’incarico del p. Mottola come economo curato, lui è di “”sentimento”” negativo. Egli è già sotto processo per un’imprudenza commessa in confessione. Riguardo al p. De Salvia ha ottenuto i certificati favorevoli da due parroci, quindi la causa della sospensione era infondata. Unica sua colpa è stata la lettera “”impertinente ed arrogante”” al vescovo. Lo inviterà a chiedere perdono, anche perché il vescovo gli ha riaccordato la facoltà. Dal p. Mottola nessuna risposta. Gli ha proibito il gioco e lo fa tenere sotto vigilanza. –  (1873) – 30.0200.Ab0052″
  • Salsano Nicola   ” A: Mauron Nicola – Titolo: Sul p. Mottola – Regesto:  Ringrazia degli “”affettuosi auguri”” per la solennità di s. Alfonso. Sulla procedura della minacciata soppressione. Sul p. Vincenzo Mottola. Nonostante una testimonianza favorevolissima, teme un risultato funesto per il processo, nonostante l’ufficio di economo curato. Nulla gli impedisce di richiamarlo, ma è sicuro che non ubbidirà, adducendo motivi personali. Su p. Guardati di Sorrento. Lui e il p. Ribera sono stati nominati Consultori. Sarebbe da accettarsi l’invito del cardinale per non offenderlo. Sul lavoro per il calendario del p. Pecorelli. –  (1873) – 30.0200.Ab0053″
  • Salsano Nicola   ” A: Mauron Nicola – Titolo: Sul calendario – Regesto:  Del calendario se ne occuperà il p. Gagliardi. Farà stampare “”la messa propria di s. Teresa”” e se possibile per le finanze anche l’Appendice del Messale. Chiede notizie sulla sua salute. –  (1873) – 30.0200.Ab0054″
  • Salsano Nicola   A: Mauron Nicholas – Titolo: Carte di figliolanza – Regesto:  Attende le carte di figliolanza per due famiglie cattoliche della Provincia. I capi famiglia sono d. Crescenzo Capozzi della Diocesi di Avellino e d. Eugenio Salottolo della Diocesi di Bajano. Si vorrebbe stampare una edizione dell’opera vindicione chiedendone il permesso. Indignazione per la lettera del p. Ballarini. Ancora non si è recato a Sorrento. –  (1873) – 30.0200.Ab0055
  • Salsano Nicola   A: Mauron Nicola – Titolo: Sul calendario – Regesto:  Ha ricevuto le 500 messe da celebrare e da mons. Basile le 600 lire. Saranno inviate alle nuove unioni di Bari, Terramaggiore e Tropea. È andato a parlare  con l’arcivescovo a Sorrento, ma ciò che offre è insufficiente per stabilire là quattro padri. Su un rescritto per il p. Costa. Chiede risposta a un suo dubbio riguardo il calendario  e la festa di s. Gennaro a Napoli e Diocesi. Ringrazia per i due fogli di filiazione. –  (1873) – 30.0200.Ab0057
  • Salsano Nicola   A: Mauron Nicholas – Titolo: Condotta di alcuni padri – Regesto:  Gli scrive ancora per informarlo riguardo le sue disposizioni. P. Emilio Jacovetti è stato destinato a Tropea, il p. Giulio Zinardi alla nuova residenza di Torremaggiore e il p. Vincenzo Cavoli a presentarsi da lui per l’esame di Morale. Si sono rifiutati e solo il primo ne aveva motivo. Gli ha imposto entro 15 giorni di esporre le loro motivazioni a lui, come Rettore Maggiore, previsto da rescritto del 5 agosto 1872. Sulla condotta del p. Donato Ferrara, le voci sulla sua condotta ci sono ancora. L’ha fatto tenere sotto controllo e ha dedotto che tutto è dovuto alla sua poca riservatezz; per questo non svolge più gli esercizi del suo ministero. Gli ha imposto di cambiare atteggiamento e unirsi ad altri padri. Il sig. Putignano vorrebbe donare fin da ora la sua proprietà alla Casa di Sant’Angelo a Cupolo, a sue condizioni, mentre è ancora in vita. Per i voti perpetui di fr.llo Vincenzo Cataldi. Gli invia le 2 reliquie promesse. –  (1873) – 30.0200.Ab0058
  • Salsano Nicola   ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Sui padri Gualtieri – Regesto:  La risposta all’ultima sua è andata persa. Gli ripete ciò che gli aveva scritto. Sui padri Gualtieri Consalvo e Gabriele. Quest’ultimo è in Catanzaro ed è occupato in opere del Ministero Redentorista. Per entrambi comunque non serve che stiano presso mons. Basile perché non riuscirà a correggerli nei loro errori. Nella lettera “”dispersa”” lo ringraziava del regalo fattogli. Ha ricevuto una lettera in cui l’arcivescovo di Sorrento offre per i quattro padri una abitazione a Vico Equense, casa e Seminario di sua proprietà. Andrà ad osservare e lo informerà. Sulla rivendicazione del cav. De Liguori su casa, chiesa e altro del prozio in Ciorani, donati alla Congregazione. In casi di risultato non favorevole, il parroco di Penta darebbe la sua casa per abitazione ai tre padri. Egli è un cugino del p. Anzalone. –  (1873) – 30.0200.Ab0063″
  • SALSANO, NICOLA          ” A: Mautron, Nicola – Titolo: Esame per la confessione – Regesto:  “”Mi occorre pregare V. E. Rma di un favore…”” sull’esame da tenere per la confessione da parte del p. Capone. –  (1782) – 30.0200.Ab0002″
  • Salsano, Nicola  ” A: Mauron, Nicola – Titolo: Sulla domanda fatta senza ancora riscontro – Regesto:  “”Sono ad incomodare V. E. R.ma…””. Son trascorsi 10gg dalla nota domanda, ma senza riscontro. Gli ripete la preghiera. “”Mi raccomando alle sue orazioni…””.
  • Su facoltà ottenuta nella Costituzione Apostolica del 1869 come la trova accordata dal R.mo p. Berruti ad alcuni padri. Per ora la sua abitazione è in Vico dei Miracoli, 40. –  (1872) – 30.0200.Ab0003″
  • SALSANO, NICOLA          ” A: Mauron, Nicola – Titolo: Su messe da celebrare e notizie su alcuni padri – Regesto:  “”Ebbi la sua lettera colle indicazioni di messe 400 da celebrare””. Le assegnerà a chi le domanda. Sull’incontro col p. Petti che è ripartito senza avvisarlo. Problemi di vista del p. Matteo Garzilli. Offerta di un signore napoletano di casa e chiesa come fissa dimora per due padri e un fratello a Scafati. Aspetta una sua visita come promesso. –  (1872) – 30.0200.Ab0004″
  • Salsano, Nicola  ” A: Mauron, Nicola – Titolo: Su acquisti delle Case – Regesto:  Sull’acquisto di Marianella per l’eredità di Berruti. Infermità di p. Procopio. Rimandata la compra di S. Angelo a Cupolo. –  (1872) – 30.0200.Ab0008″
  • SALSANO, NICOLA          ” A: Mauron, Nicola – Titolo: Affari per la Provincia – Regesto:  “”Ieri ebbi la lettera a nome di…”” portatami dal p. Bresciani. Moltitudine di affari per la Provincia, ma non bisogna trascurare la salute. –  (1872) – 30.0200.Ab0009″
  • SALSANO, NICOLA          A: Mauron, Nicola – Titolo: Su testimonianza di un miracolo di s. Gerardo – Regesto:  Riguardo la sua salute. Sul processo da farsi in Francavilla sul miracolo di f.llo Gerardo e testimonianze su uno stesso miracolo. Chiede di mandargli il primo processo. –  (1872) – 30.0200.Ab0010
  • SALSANO, NICOLA          ” A: Mauron, Nicola – Titolo: Morte del p. Procopio e decisione sul p. Giordano – Regesto:  Sulla salute del p. Procopio che aveva visitato a Pozzuoli, morto nella notte del 28 dello stesso mese. Attende che quel Municipio dia a loro la Chiesa e la Casa. È stato per tre volte a Napoli per affari, per questo non l’ha aggiornato. Aveva anticipato già a voce al sig. Bersani. Lettera al p. Lanzetta. Ha dato esito negativo alla richiesta del Vescovo di Avellino del p. Alfonso Giordano come vice-rettore nel suo Seminario; il p. Mautone vuole unirlo agli altri padri in casa del sig. Putignano a S. Angelo a Cupolo. Ha ricevuto altre offerte simili, per S. Severo di Capitanata e Francavilla. Non conosce ancora l’autore della lettera anonima. (14.11.1872) “”…questo Municipio ha deciso dare la Chiesa provvisoriamente ad un prete del paese…””. –  (1872) – 30.0200.Ab0014″
  • Salsano, Nicola  ” A: Mauron, Nicola – Titolo: Disposizioni sui padri – Regesto:  Poiché non ha ricevuto la sua lettera inviatagli in risposta alla sua da Salerno, gli ripete ciò che gli ha scritto. I padri Minervino e Andria a Materdomini come lui ha voluto; i padri Fantetti e De Blasio sono stati da lui impegnati altrove, invece il p. Gagliardi è a sua disposizione. A lui potranno agggiungersi altri padri che poi gli dirà. Per la quaresima il p. Mariano è stato destinato già dal p. Minervino. “”In attenzione di suoi comandi…””. –  (1872) – 30.0200.Ab0016″
  • SALSANO, NICOLA          A: Mauron, Nicola – Titolo: È dispiaciuto per non aver accontentato le sue richieste – Regesto:  Ha percepito dalla sua lettera il dispiacere di non poter accontentare le richieste da tempo fatte dai Vescovi. Non comprende il motivo della sua diffidenza. I Vescovi gli hanno scritto che sono pienamente soddisfatti dei padri da lui scelti. –  (1872) – 30.0200.Ab0017
  • SALSANO, NICOLA          A: Mauron, Nicola – Titolo: Sulla Casa di Somma Vesuviana e di Pagani – Regesto:  Il p. Ortega sarà a Benevento per predicare la Novena dell’Immacolata. Dopo partirà per Tropea. Ha dato 15 lire al fr Nicola. Non ha voluto andare a Tropea. Gli fornirà le 30 lire assegnategli. Preoccupazioni dei padri di Pagani, temono che la Casa possa essere occupata dalle truppe. A Somma Vesuviana c’è una petizione del popolo contro il Municipio. Ancora non è stata data notizia per la figura della Madonna del Perpetuo Soccorso richiesta dal Vescovo di Foggia. –  (1872) – 30.0200.Ab0018
  • SALSANO, NICOLA          A: Mauron, Nicola – Titolo: Processo a Francavilla – Regesto:  Partirà per Francavilla appena p. Venditti gli darà comunicazione. Dubbi sulle testimonianze e richiesta di suggerimenti. –  (1872) – 30.0200.Ab0019
  • SALSANO, NICOLA          A: Mauron, Nicola – Titolo: Ha ricevuto le 600 lire – Regesto:  Ha ricevuto per raccomandata le 600 lire per le 500 messe da celebrare. Chiede copie di Costituzioni e di elenco di Privilegi. In serata partirà per Francavilla. Chiede la sua benedizione. –  (1872) – 30.0200.Ab0022
  • SALSANO, NICOLA          ” A: Mauron, Nicola – Titolo: Messe da celebrare – Regesto:  Non ha trovato nella posta la sua precedente lettera. Ringrazia dell’immagine della Madonna per il Vescovo di Foggia. Ringrazia anche per le 500 messe da celebrare che gli ha inviato. Lunedì potrà partire per Francavilla. Ha fatto cominciare la celebrazione delle messe per la “”nota”” Cappellania. –  (1872) – 30.0200.Ab0021″
  • Salsano, Nicola  A: Mauron, Nicola – Titolo: A Francavilla Fontana per il Processo Apostolico – Regesto:  È a Francavilla Fontana da tre giorni col p. Venditti per il Processo Apostolico del noto miracolo di s. Gerardo. Il Vescovo è ammalato. Nel frattempo sta cercando testimoni che ricordino dell’evento. –  (1872) – 30.0200.Ab0023
  • Salsano, Nicola  A: Mauron, Nicola – Titolo: Processo a Francavilla – Regesto:  Martedì, Vigilia di Natale, è tornato da Francavilla. Per il Processo del miracolo di s. Gerardo. Ha trovato 18 testimoni che raccontano in modo uniforme lo stesso miracolo. Dovrà ritornarvi dopo l’Epifania. –  (1872) – 30.0200.Ab0024
  • SALSANO, NICOLA          A: Mauron, Nicola – Titolo: Sul Processo Apostolico – Regesto:  Ha fatto la sua deposizione a Francavilla nel Processo Apostolico per il miracolo del fr Gavv. Falconeerardo. Gli invia la copia della relazione di un altero miracolo per la Beatificazione. Finalmente si è concluso l’affare della predicazione per il mese Mariano. Non ha ancora visto l’avv. Falcone per la causa del legato Spagnoli. –  (1873) – 30.0200.Ab0027
  • SEMENZA, PASQUALE   ” A: Mauron Nicholas – Titolo: Peggioramento dello stato di salute del Rettore Maggiore P. Celestino Berruti – Regesto:  Avvisa che le condizioni di salute di Berruti sono sempre più gravi. Chiede per lui un rescritto per poter celebrare in casa –  (1872) – 30.0200.Aa0104″
  • SEMENZA, PASQUALE   ” A: Mauron Nicholas – Titolo: P. Berruti, ormai moribondo, portato a Resina – Regesto:  Il P. Berruti, ormai agli estremi, vuole essere portato a Resina assistito da Fratelli laici e dal P. Venditti Vincenzo. Lui rimane a sorvegliare la casa a Napoli anche se tutto è stato affidato al sac. Don Raffaele Carbone. Chiede che gli sia accordato l’oratorio privato per le sue condizioni di salute –  (1872) – 30.0200.Aa0106″
  • SEMENZA, PASQUALE   A: Mauron Nicholas – Titolo: Annuncio della morte del Rettore Maggiore Celestino Berruti – Regesto:  Annuncio della morte di P. Berruti morto a Resina dove era assistito da due nostri padri e da fratelli e da Don Raffaele Carbone –  (1872) – 30.0200.Aa0107
  • SEMENZA, PASQUALE   A: Mauron Nicholas – Titolo: Impossibilità di ricongiungersi agli altri padri – Regesto:  Al momento non è opportuno congiungersi con i padri Gallo e Mariano in quanto loro vivono in una piccola abitazione e sarebbe loro di intralcio. –  (1872) – 30.0200.Aa0109
  • SEMENZA, PASQUALE   A: Mauron Nicholas – Titolo: Custodia e inventario della casa – Regesto:  Non potendosi congiungersi con i padri Gallo e Mariano rimane nella casa di Napoli insieme a fratello Fedele e all’erede (Don Raffaele Carbone?) per la custodia e l’inventario. –  (1872) – 30.0200.Aa0111
AGHR

- T -

T

testo

AGHR

- U.V.W.Y. -

U

testo

V

testo

W

testo

Y

testo

AGHR

- Z -

Z

testo

Visit Us

Archivum Generale

Largo Brancaccio 31

00185 ROMA – Italia

WORKING HOURS

Monday – Friday
09:00 am – 12:00 pm
Saturday – Sunday – Closed

Quick Links

Newsletter

Stay up to date with our latest news, receive exclusive deals, and more.

© APNR - Pagani 2022

Agenda Biografie

BIBLIOGRAFIA

C. 1884… = Catalogus Congregationis SS. Redemptoris annorum 1884 , 1887, 1890, 1895, 1905, 1910

Damiani Gaetano DAMIANI. Litterae Annales de rebus gestis Prov. Neapolitanae C. SS. R. (1912 – 1915), Napoli, Melfi e Joele, 191 5

De Risio = Alessandro DE RISIO, Cronache della Congregazione del SS. Redentore, Palermo, Virzi Bernardo, 1858

Pittigliani = Riccardo PITTIGLIANI, Litterae Annales de rebus Provinciae Romanae C. SS. R. (1912 – 1913), Roma, Editrice Italo – irlandese, 1914

S. B. = Salvatore SCHIAVONE, Biografie dei Redentoristi Napoletani, Pagani, Casa Ed . S . Alfonso di Donini e Figli, 1938

Salvatore GIAMMUSSORedentoristi in Sicilia. Memorie bicentenarie (1761 – 1961), Palermo, A. BE. T. E., 1960

SH. = Spicilegium Historicum Congregationis SS. Redemptoris. Organo dell’Istituto Storico dei Redentoristi, Roma, 1(1953) – 25 (1977)

Tannoia = Antonio TANNOIA, Vita ed Istituto del Ven. Servo di Dio Alfonso M. Liguori, Tomi tre, Napoli, presso Vincenzo Orsini, 1798 – 1802

FONTI MANOSCRITTE

AG. = Archivio Generale della Congregazione

AA. PP. = Atti personali. Raccolta XXXVI II – XXXIX
C. I. = Catalogo degli ammessi nella Congregazione del SS. R. (ammessi nel Noviziato dall’anno 1732 al 1847, con notizie personali).
Dal 1824 aggiornato dal P . Sabelli
C. II. = Catalogo di tutti i Padri, Studenti e Novizi coristi della Congregazione del SS. Redentore (dall’anno 1825 al 1832) con notizie personali. Compilato dal P. Sabelli.
C.III . = Catalogo 1° dei Padri, Studenti e Novizi coristi della Congregazione del SS. Redentore (dall’anno 1838 al 1861) con ulteriori notizie personali. Compilato dal P . Sabelli fino al 1848 incluso.
C. V. = Libro dei registri del noviziato della Congregazione del SS. Redentore . Aperto per la seconda volta in Ciorani (dal 4 giugno 1781 al 1861 ).

Kuntz = Federico Kuntz, Commentaria de hominibus et rebus Cong. SS. Red. 20 vol.

Landi = Giuseppe Landi, storia della Congregazione del SS.mo Redentore. 2 vol

APNR = Archivio della Provincia Napoletana Redentorista

AA . PP. = Atti personali custoditi in distinti raccoglitori e disposti in ordine alfabetico

Cocle = Cronistoria del governo del P. Celestino Cocle da Rettore
Maggiore dal 1824 al 1831

C. G. = Libro delle Consulte Generali (dall’agosto 1783 al luglio
1857: elezione dei Consultori Generali e sostituzione dei Visitatori; ricezione dei Novizi; dispense ed espulsioni; nomine dei Rettori locali e altri officiali)

D. A. = Dati anagrafici, statistiche e stati personali delle Comunità. Serie di antichi elenchi custoditi in tre distinte cartelle.

G . B. = Gestione del P. Berruti, Rett. Magg. (dal marzo 1855 all’aprile 1872, con notizie sui Novizi e Defunti).
I . R. = Indice dei Requisiti alla Ricezione e Professione dei Coristi della Cong. del SS. Redentore depositati in Archivio. (Annota per ciascuno i documenti degli Atti Personali).
L. O. = Libro delle Ordinazioni. Registro delle dimissorie e bolle
delle ordinazioni dei giovani della C . del SS. Red. (che comincia
dal mese di settembre 1824 fino al 1840) . Col registro delle ordinazioni permesse dal P. Rett. Magg. Mansione.
Q. D. P. = Qualificazione dei documenti personali esistenti in Archivio di tutti i Soggetti attualmente non ancora sacerdoti della
Cong. del SS. Redentore (dall’anno 1822 in poi).
R. U. = Registro Usciti. Repertorio di carte di alcuni Soggetti coristi, Dispensati o Espulsi. E’ un elenco alfabetico con riferimento ad Atti custoditi in Archivio.
SO. = Salvatore Schiavone. Opera manoscritta in 12 volumi con numerose informazioni sui Padri, Chierici e F.lli Coadiutori.

APR. = Archivio della Provincia Romana
E . N. = Elenco dei Novizi e Neo-professi dell’Alta Italia, dall’anno 1837 al 1895

APP. = Archivio della Provincia Palermitana.
Reg. Messe = Registro de/le Messe (dal 1841) tenuto dal P . Filippo Dolcimascolo e successore.
Sched.= Schedario e raccolta documenti curati dal P. Salvatore Giammusso, e distribuiti in fascicoli