Archivio Provincia
Napoletana Redentorista

dell'Italia Meridionale - Pagani (SA)

Sala Principale

I Regesti sono parziali. Stiamo lavorando per completarli

- Pagani -

SegnaturaRegesto
A – Cronistoria
06P1044Nota di determinazione circa la donazione di D. Francesco Contaldi. ()
06P1046Antico elenco di documenti (1742-1767): i primi atti di S. Alfonso fin oal tempo del P. Maffei. (all’interno del foglio piegato se ne ritrova un altro sciolto, con la indicazione: Memoriale fatto al Vicer? da Preti di Pagani contro la fondazione e disp
06P1059Comunicazioe al Vescovo di Nocera per l’assenso reale per depositare sul Gran Libro 1050 ducati, da impiegarsi secondo le prscrizioni del Decreto reale del 1 dicembre 1833. ()
06P1104 Analecta, 1934. XXV dell’Apostolato della Preghiera. (pagine dattiloscritte) ()
06P1247Il P. Rettore propone l’acquisto di un territorio a Quarto, dal sacerdote di S. Lorenzo, D. Giovanni Attianese. ()
06P1237Conclusioni capitolari, dal 22 giugno 1845 al 13 febbraio 1859, contenenti acquisti di beni e possedimenti per lasciti vari. ()
06P1017Memoria di spettanza dei beni degli eredi Contaldo, D. antonio e D. Francesco, per la donazione che quest’ultimo ha fatto della loro compropriet? ai PP. D. Alfonso de Liguori, Cesare Sportelli e Giovanni Mazzini. ()
06P1018Minuta della Convocazione per la revoca della donazione di D. Francesco Contaldo ai PP. Del SS. Salvatore ()
06P1081Cronaca della potenziale trasformazione della Casa di Pagani in manicomio e manifestazione popolare a sostegno della causa redentoristanell’anno 1879. Nella narrazione si sottolinea la protezione di S. Michele per la Casa di S. Alfonso. ()
06P1019Convocazione dei PP. Del SS. Salvatore ( Rettore, Segretario) sulla questione degli eredi Contaldo. ()
06P1020(minuta) Argomentazioni su cui testimoniare avverso la magnifica D. Antonia Contaldo che contesta la volont? di donare da parte del fratello, D. Francesco Contaldo, i suoi beni per la fondazione di un collegio, in data 13 ottobre 1742. ()
06P1021Risposta di P. Giovanni Mazzini, Rettore della Congregazione, alla richiesta della signora D. Antonia Contaldo, sui 2575 ducati donati ai PP. della Congregazione del SS. Salvatore. ()
06P1087Carteggio del P. Mich. Ulrich al P. Provinciale sulle vicende della minacciata soppressione della Casa di Pagani. Il carteggio comprende sei lettere inviate tra il 19 e il 23 agosto 1883, nonch? il riscatto di detta Casa (3 giugno 1885). ()
06P1301 ()
06P1105Si licenzia il barbiere Luigi Aversa dopo l’espressione del voto dei padri presenti (1821) ()
06P1035Il Procuratore dideputati laici e degli ecclesiastici secolari di Pagani, D. Nicol? D’Ambrosio, contesta la costruzione del collegio e i beni ricevuti dai PP. del SS. Salvatore a Pagani. ()
06P1301Il documento riferisce particolamente delle entrate e degli esiti della Casa di Pagani negli anni 1808-1811. ()
06P1039Spese dettagliate per la costruzione della Casa di Pagani, annotazioni e ricevuta di quietanza di pagamenti, dal 1742 al 1756. (Si notano molte pagine albe; un libretto con coperta dura; un foglio interno libero, forse tratto da una meoria del 1767; dichi
06P1041Sollecitazione di pagamenti presso la Corte ducale di Mater Domini per i debitori di D. Francesco Contaldi, in virt? della donazione fatta ai PP. della Congregazione del SS. Salvatore nel 1742. ()
06P1068Stato generale della Casa di Pagani, al tempo del Rettore Maggiore P. Camillo Ripoli, con notizie anche sulle persone al momento presenti. ()
06P1067Da una Storia della Diocesi di Nocera (forse del 1877, dal testo del vescovo Raffaele Ammirante -frammento dattiloscritto- ). ()
06P1066Acquisto di fondi circostanti il Collegio: progetto tra il Collegio e le famiglie Cauciello e Iuliano. ( il documento comprende all’interno due fogli sciolti, di cui uno riporta informazione di un istrumento del 10 aprile 1856 ) ()
06P1042Fotocopia Pianta di Paganipresso il Catasto Onciario 1754. ()
06P1043Modulo per gli esercizi; anno 1770. ()
06P1062Nota generale di tutti i documenti che riguardano il Collegio di Pagani (forse 1850) ()
06P1061Succinta nota delle spese per costruire il muro del giardino (1848). ()
06P1060Viste le limitate entrate, il P. Rettore del Collegio di Pagani, per esigenza di sfamare 200 poveri, supplica il Re di esimerlo dal dazio sulla neve fornita da un benefattore, ora che i poveri ammontano a circa 500. (forse 1845) ()
06P1022Risposta del P. Giovanni Mazzini, Rettore della Congregazione del SS. Salvatore,del collegio di S. Michele in Pagani, alle lagnanze di D. Francesco Contaldo. ()
06P1045(Bozza) Modello di richiesta di autorizzazioni per ricerca di fondi e capitoli diversi a sostegno della economia della Casa di Pagani, considerate le attuali condizioni delle finanze dei PP. del SS. Redentore di Pagani. ()
06P1090P. Giacomo Basso scrive al rettore Maggiore, P. Giovan Camillo Ripoli, per i contributi per l’affitto di bottega sotto il Collegio. ()
06P1093Si rileva in’ampia e dettagliata descrizione dei soggetti proprietari e della catalogazione catastale e giuridica delle singole propriet? negli anni 1885-1898. ()
06P1101Convenzione con l’Ente Comunale di Assistenza per il vitto da distribuire ai poveri nel salone adiacente la Congrega. ()
06P1095Riacquisto della casa di Pagani (23/05/1887); Pratica per il Compatronato di S. Alfonso nella Diocesi di Nocera (20/06/1898);Immagini di S. Alfonso – Numero unico- Udienza deel S. Padre (08/01/1897); Immagini di S. Alfonso – Festa in suo onore -Pubblicazi
06P1097Adunanze domestiche tenute nalla Casa di Pagani dal 20 agosto 1929 al 10 settembre 1930. ()
06P1231Consulta per accettare il beneficio e i pesi per la donazione delle signore Eboli di Gragnano. ()
06P1232Donna Giustina Petrosino, vedova di D. Salvatore Magliano, affida la cura delle rendite ai PP. Redentoristi di Pagani. ()
06P1236Consulta per l’acquisto di un fondo, di propriet? del P. Vincenzo Fusco, a Lettere: cronistoria (giugno 1845) ()
06P1052Vertenza tra il Colegio del SS. Redentore in Pagani, in nome del Rettore, P. Claudio Maria Ripoli, e il Conte D. Francesco Pagano; capitale di 250 ducati ricevuti per l’acquisto di un fondo nella parte settentrionale del Collegio. Atti compresi tra il 179
06P1317Inno a s. Michele Arcangelo. s.d. ()
06P1246Adunanze domestiche della Casa di Pagani dal maggio 1924 al 1927. L’opuscolo ? con coperta rigida in cartoncino. ()
06P1053Elenco istrumenti per acquisti del giardino da Pepe e Tramontano (1816-1833). ()
06P1007Pianta della Casa di Pagani (a colori) in scala, redatta dall’architetto Alessandro Baccari, contenente anche le indicazioni dei condomini confinanti. ()
06P1064Ricorso al Cardinale Cosenza per ottenere la neve senza dover pagare il dazio, considerata che detta neve proviene da una beneficenza per divozione a S. Alfonso. (forse 1853) ()
06P1013Il Vescovo di Nocera, monsignor Niccol? de’ Dominicis, approva la costruzione della Casa e della Chiesa di Pagani dei PP. Della Congregazione denominata del SS. Salvatore, di D. Alfonso Liguori. ()
06P1011I sacerdoti D. Alfonso de’ Liguori, Cesare Sportelli ed altri chiedono la benedizione della prima pietra della Casa di Pagani (s.d.). In seconda pagina c’? la scritta: Acta Erectionis domus PP. Missonarij Universitatis Paganorum. ()
06P1010Notizie sull’acquisto del territorio per la costruzione del Collegio( senza data; forse 1743). ()
06P1316Inventario beni appartenenti alla screstiav della chiesa di s. Michele in Pagani. s.d. ()
06P1008Antichi proprietari, con segnatura della pianta dei fondi circostanti il collegio. ()
06P1223Data la condizione di una propriet? dialcuni bassi posseduti a Mater Domini dalla Comunit? di Pagani, il P. Rettore chiede che si possa fare la permuta con un territorio . ()
06P1004Sacerdote don Castrese Scoja, per una lettera del Vescovo da inviare al Marchese Brancone, avvisa sulla fondazione della Casa di Pagani, considerato il parere favorevole del Vescovo di Nocera che ne caldeggia la nascita (senza data). ()
06P1048Note di poveri beneficiati da PP Redentoristi de Collegio di Pagani al tempo di P. Basso. (fogli sparsi) ()
06P1303Santa Visita del Rettore Maggiore, P. Celestino Cocle, anno 1825. Il documento ? interessante per l’articolazione sui comportamenti deipadri nel rispetto delle Regole e del Regolamento. (10/09/1725)
06P1038( copie e trascrizioni di atti) Donazione di Francesco Contaldi (1742); Acquisto territorio alla Mantra (1743); Appalto con i maestri muratori, nonch? transazione e quietanza, per la costruzione di Chiesa e Collegio a Pagani (1743),Transazione con D. Fra
06P1005Acquisto da Gaetano Pepe, da parte dei PP. D. Alfonso Liguori ed Andrea Villano, di un territorio di moggio uno, terzi due e scacchi ventidue alla strada della Cantilena, nel luogo detto Mantra, al prezzo di trecento ducati d’argento. (10/04/1743)
06P1006I PP. Alfonso Liguori, Cesare Sportelli e Andrea Villani acquistano un territorio a corpo nel luogo detto ‘alla Mantra’ al prezzo di carlini d’argento duecentocinquantacinque. (03/05/1743)
06P1009Il sindaco dell’Universit? di Pagani, Tommaso Pagano, propone, e gli elletti accettano, un sussidio di dieci ducati per continuare la costruzione della Casa di Pagani, in seguito alla richiesta fatta dai molti PP. venuti a Pagani con D. Alfonso Liguori (c
06P1029Sottoscrizione, confermata dal notaio Giuseppe Picaro, di tutti i deputati e cittadini di Pagani costituiti e rappresentati dal sacerdote Giuseppe Avigliani a favore d PP. Del SS. Salvatore, in virt? dell’opera e della spiritualit? da essi portata a Pagan
06P1012Dichiarazione del Razionale del’Universit? di Pagani, dottor Francesco Pignataro, per porre in esito idieci ducati deliberati dall’anno precedente dall’amministrazione in favore dei PP.della Congregazione del P. D. Alfonso de’ Liguori per la costruzione
06P1014Il Cancelliere della Curia, d. Francesco Albani, verbalizza la posa della prima pietra (22 luglio 1743) della Casa di Pagani, da parte del Vicario della Curia di Nocera, al tempo del vescovo Niccol? de Dominicis, attesta il giubilo che tutti i presenti
06P1015Il Cancelliere della Curia, d. Francesco Albani, verbalizza la posa della prima pietra (22 luglio 1743) della Casa di Pagani, da parte del Vicario della Curia di Nocera, al tempo del vescovo Niccol? de Dominicis, attesta il giubilo che tutti i presenti
06P1016Protesta del Clero di Pagani contro i sacerdoti del SS. Salvatore che vogliono fondare una nuova congregazione e Casa a Pagani. (07/07/1744)
06P1024Delega di parroci e sacerdoti (11)della chiesa di S. Felice in Pagani al signor Biagio Moccia a rappresentarli nelle cause civili e miste (10/07/1744)
06P1025I sacerdoti e i parroci della Chiesa S. Felice di Pagani (25) delegano il signor Saverio Attianese, per mano del notaio Gaetano Pignataro, a rappresentarli nella cause civili e miste presso la Curia di Nocera. (11/07/1744)
06P1026Delega dal sindaco dell’Iniversit? di S. Matteo Archiponticolo (D. Nicola Sanseverino) al canonico Giuseppe Avigliano nella causa contro la costruzione dedlla casa e chiesa della Congregazione dei PP. Del SS. Salvatore in Pagani. (12/07/1744)
06P1027Verbale del pubblico parlametno generale, stilato dal Cancelliere universale della Citt? di Nocera de’ Pagani, Vincenzo Lauro, sul consenso ” nemine discrepante” alla fondazione della Casa di Pagani. (12/07/1744)
06P1028Il canceliere della Curia di Nocera, Albani, dichiara che il rettore della chiesa S. Felice, ingannato, esprime la ribellione del clero contro i Sacerdoti Secolari della Congregazione del SS. Salvatore in Pagani. (12/07/1744)
06P1030Sottoscrizione, documento presentato presso la Curia di Nocera, di tutti i deputati e cittadini di Pagani costituiti e rappresentati a favore d PP. Del SS. Salvatore, in virt? dell’opera e della spiritualit? da essi portate a Pagani. (16/07/1744)
06P1031Il Rettore, i Parroci e il Clero secolare di Nocera de’ Pagani presenta le proteste contro la nascita di una nuova chiesa e Congregazione di Sacerdoti a Pagani, considerando che gi? grossa ? la presenza di chierici in questa citt? (17/07/1744)
06P1023Benedizione della Cappella di S. Michele Arcangelo, fatta dal P. Cesare Sportelli, della Congregazione gi? eretta a Pagani nel 1742, sottoscritta da D. Francesco Albani, pubblico Cancelliere Apostolico. (18/07/1744)
06P1032I sindaci della citt? di Nocera contestano il clero di Pagani che asserisce una diminuzione di proventi se dovesse nascere un’altra congregazione, cosiderata la presenza di quella del P. Francesco Pavone, immaginaria perch? mai esistita ( forse si fa rife
06P1034D. Antonia Contaldo, sorella di D. Francesco, che ha donato tutti i suoi beni ai PP. del SS. Salvatore in Pagani, pretende annullare la donazione fatta dal fratello perch? coerede dello stesso patrimonio. (20/07/1744)
06P1033Ancora una presentazione in Curia di istanza contro la erigenda chiesa dei PP. del SS. Salvatore in Pagani (22/07/1744)
06P1036Convocazione della consulta dei PP. di Pagani per la difesa dei beni, mobili e stabili, donati da D. Francesco Contaldo a S. Alfonso, ai PP. Cesare Sportelli e D. Giovanni Mazzini, contestati da D. Antonia Contaldi che spera la revoca di detta donazione.
06P1037I PP. Della Congregazione del SS. Salvatore di Pagani non intendono aprire alcuna lite con la signora Antonia Contaldo, per questo si affidano al giudizio del Vescovo di Nocera, che respinge la richiesta della Contaldo e accoglie la supplica dei PP. (12/
06P1040Inibitoria alla Corte ducale di mater Domini ed ordine ai debitori di Contaldi soddisfare i loro debiti. (23/12/1746)
06P1047Richiesta dei PP. Redentoristi di Pagani per tessere le Saiette e tingerle, data l’esigenza economica per completare i lavori della Chiesa e si ? sprovveduti di rendite. (23/05/1800)
06P1318Autentica per le ossa di s. Gioacchino. 19 maggio 1803 (19/05/1803)
06P1049L’Intendente del Principato Citra chiede al Vicario Capitolare il numero dei Religiosi presenti nella Diocesi di Nocera, e per essi al Provinciale dei PP. Redentoristi. (30/07/1809)
06P1050Ordine per l’applicazione della Circolare dell’Intendente (30 luglio 1809) sulla denunzia dei religiosi presenti e sui loro incarichi. (05/08/1809)
06P3001La Visita, locale e personale, comprende dati piuttosto amministrativi, considerate le buone condizioni generali in spitiualibus della Congregazione della Casa di Pagani. (12/06/1811)
06P3002Decreti di Santa Visita (1819) del Rettore Maggiore Nicola Mansione. (Forse fino al documento III.7/06P3007 si formava un unico volume di raccolta delle Sante Visite, fino al Rettore Maggiore Giovanni Camillo Ripooli – novembre 1833-) (30/1
06P1302Decreti del Rettore Maggiore sul comportamento da tenesi da parte dei Congregati della Casa di S. Michele di Pagani. Anno 1819. (30/10/1819)
06P1051L’Intendente permette al P. Rettore di detenere quattro fucili per la difesa della Casa di S. Michele di Pagani. (02/05/1821)
06P1201Il P. Rettore convoca i dieci padri presenti nella Casa di Pagani per decidere sul licenziamento del barbiere, Luigi Aversa. (14/09/1821)
06P1202Consulta per l’approvazione per il Fratello Andrea Proto al Noviziato,in considerazione che gi? da sette anni veste l’abito. (30/03/1823)
06P1107Consulta per acquisto del territorio di fronte la chiesa di S. Michele, con la servit? di passaggio di Pasquale Pepe. (26/04/1823)
06P1203Consulta per la proposta di acquisto del territorio antistante la chiesa di S. Michele, col passaggio di D. Pasquale Pepe, nipote di D. Bernardo Pepe. (26/04/1823)
06P1106Il fratello Andrea Proto, vestito da settanta anni, viene ammesso al Noviziato per volont? unanime (30/05/1823)
06P1204Consulta per l’accettazione di un Legato, del fu D. Francesco Desiderio, di mille ducati col peso di soddisfazione di messe ed opere di carit? (10/06/1823)
06P1108Accettazione di un Legato, di 1000 ducati, di D. Tommaso Desiderio per messe e missioni. (10/06/1823)
06P1205Si accetta il legato di mille ducati, offerto da un anonimo, per ipegarlo in acquisti di fondi, le cui rendite vanno in beneficio della comunit? e se ne celebrino messe. (08/10/1823)
06P1109 (08/10/1823)
06P1110Proposta di censirsi il locale di S. Nicola (dei Cistercensi?) (08/10/1823)
06P1206Consulta per censire il Locale i S. Nicola dei soppressi Cistercensi (?) alla ragione di ducati annui venticinque netti di fondiaria. (08/10/1823)
06P1111Offerta di un Legato di messe di 1000 ducati da impiegarsi in compera di territori (01/09/1824)
06P1112Proposta di impiego di 380 ducati, del Legato accettato, per acquisto di giardino dalla parte orientale del collegio di Pagani (01/09/1824)
06P1207Consulta domestica per accettare un legato di ducati 1000 del P. Pier Luigi Rispoli con peso di messe. (01/09/1824)
06P1208Consulta domestica per impegnare trecento ducati, dal legato di P. Rispoli, per acquisto di un moggio e terzo di terreno confinante con la parte orientale del giardino del collegio di Pagani. (01/09/1824)
06P1209Consulta per farsi due statue destinate alle nicchie vuote sul frontespizio della chiesa, incaricando D. Carmine Calvanese per ducati cinquanta (11/09/1824)
06P1113Proposta del P. Rettore per ordinare due statue, che ancora mancano, da collocarsi nelle niccchie vuote della facciata della Chiesa. (11/09/1824)
06P1114Proposta di acquisto, col danaro rimasto, di territorio in S. Marzano di Orta. (01/06/1825)
06P1211Proposta del P. Rettore di comprare la campana grande adeguata al piccolo campanile della Chiesa. (01/06/1825)
06P1210Consulta per l’cquisto di un territorio in S. Marzano ad Orta, servendosi della somma residua del danaro esistente da impiegarsi. (01/06/1825)
06P1115Proposta di fare la campana, che manca, proporzionata alla dimensione del piccolo campanile della chiesa (01/06/1825)
06P1212Eredit? di rendita di 94 ducati, come da testamento dell’Arciprete D. Pasquale Salvadorelli della Diocesi di Caiazzo, col peso di una missione ogni cinque anni e di messe. (21/08/1825)
06P3003Santa Visita del Rettore Maggiore Celestino Cocle (10 settembre 1825). La Visita comprende anche i Decreti, espressi in otto punti. (10/09/1825)
06P1213Proposta del P. Rettore di accettarsi l’eredit? ricevuta per testamento del P. Pasquale Salvadorelli, di Caiazzo, con tutti i pesi da essa derivanti. (28/10/1825)
06P1216Consulta per l’approvazione di Nicola Pellegrino di S. Angelo in Formis al primo noviziato e a vestire l’abito, cui segue la risposta del P. Celestino Cocle, Rettore Maggiore (9 aprile 1826),che esprime qualche perplessit? e per questo chiede che il sogg
06P1214Consulta per l’accettazione di un Legato di diecimila ducati dalla signora D. Anna M. Eboli di Gragnano, in cui si deve tenere una Missione ogni otto anni.. (13/07/1826)
06P1215La Consulta per l’ammissione del fratello Giuseppe Antonio Guerrieri al Noviziato riporta pochi voti affermativi, per questo si richiede altro periodo per poi proporre il caso al Padre Rettore Maggiore. (26/10/1826)
06P1217Il P. Claudio M. Ripoli, della comunit? di Pagani, propone l’acquisto dei pregiatissimi marmi dell’Altare Maggiore dell’allora monastero delle Monache della SS. Trinit?, ora presso i PP. Gerolomini in Napoli, al prezzo di ducati duemila.. (23/03/1827)
06P1304Santa Visita del Rettore Maggiore, P. Celestino Cocle, anno 1827, in cui si raccomanda sempre il comportamento dei confratelli e il risptto della disciplina nei comportamenti. (05/05/1827)
06P1218Il P. Rettore della Casa di Pagani, P. Claudio M. Ripoli, propone di ammettere al Noviziato il fratello Pasquale Cocchia di Cesinale di Avellino, pervia approvazione del P. Rettore Maggiore. (04/06/1827)
06P3004La Santa Visita del Rettore Maggiore, P. Celestino Cocle, del 5 giugno 1827, seguita a quella del 4 settembre 1825, comprende anche i Decreti di essa, espressi in otto punti. (05/06/1827)
06P1219Per la nuova strada coperta da basoli il P. rettore consulta i confratelli per rivolgersi all’Intendente della Provincia, onde evitare che il nuovo declivio delle acque possa creare pantani a danno della Casa di Pagani. (10/09/1827)
06P1220Il P. rettore consulta la Comunit? per l’acquisto di un territorio, di un tale Gaetano Pepe, detto il Torriere, confinante con le mura della chiesa di S. Michele in Pagani. (03/02/1828)
06P1221Consulta per la cessione di un Ospizio a S. Nicoliello, cui segue l’approvazione del Rettore Maggiore, P. Celestino Cocle. (28/10/1828)
06P1222Ravvisata la necessit?, il P. Rettore propone l’entrata di un fratello laico, Raimondo La Monica di Gragnano, sarto, nella Comunit? di Pagani. Il P. Rettore Maggiore approva. (02/11/1828)
06P1305Santa Visita del Rettore Maggiore, P. Celestino Cocle, con decreti di riferimento alla parte economica come a quella comportamentale. (04/11/1828)
06P3005Santa Visita del Rettore Maggiore, P. Celestino Cocle, del 4 novembre 1828, comprende riferimenti amministrativi della Casa di Pagani, nonch? gli Ordini finali (Decreti). (04/11/1828)
06P1224Per una controversia con Simone Pepe. (19/04/1830)
06P1306Santa Visita del consultore generale, P. Francesco Saverio Menechino, a nome dlel Rettore Maggiore, P. Celestino Cocle. 1830. Si controlla solo la parte economica della Casa di Pagani. (22/06/1830)
06P3006Visita del Consultore Generale, P. Saverio Menichino, incaricato dal Rettore Maggiore, P. Celestino Cocle, del 22 giugno 1830; la visita riguarda solo il momento amministrativo, che viene ratificato il 2 novembre 1833 dal nuovo Rettore Maggiore, P. Giovan
06P1225Consulta per l’ammissione del Fratello laico Michele Fiorino, di Buonalbergo, nella Comunit? di Pagani.. (16/10/1830)
06P1226Il P. Superiore della Casa di S. Michele di Pagani, P Francesco M. Alfano, sottopone la proposta di tre acquisizioni da parte della Comunit?: un territorio confinante col giardino della Casa, la somma di ducati 435 derivanti da due donazioni. (25/02/1831
06P1307Santa Visita del Rettore Maggiore Giovanni Camillo Ripoli, e relativi Decreti. 1833. (02/11/1833)
06P3007La Santa Visita del Rettore Maggiore, Giovanni Camillol Ripoli (2 novembre 1833), oltre l’approvazione dell’amministrazione della precedente Visita, riporta il controllo amministrativo della presente e pochi Decreti di essa sul comportamento personale dei
06P1227Il P. Gallo, di questa Congregazione, offre un pavimenro lavorato di marmo per l’Altare Maggiore, una parte si posi nella Cappella laterale. (21/06/1834)
06P1229Invito del Vescovo di Nocera a stabilire le SS. Quarantore a cadenza periodica. L’annotazione ? a futura memoria. (07/12/1834)
06P1228Copia. Delibera della Consulta del 28 maggio 1834 concernente vendita di palazzo con giardino in Gragnano, trascritta dal redentorista P. Francesco Saverio Cudone. (11/12/1834)
06P1054L’intendente del Prinipato Citra concede al Rettore, P. Basso, l’uso dei giardini della Casa di Pagani. (21/05/1836)
06P1055Concessione del Re, al tempo del Rettore, P. Basso, al seppellimento dei Padri nel cimitero della chiesa del Collegio. (11/06/1836)
06P1056Dubbio sulla residenza dei PP. Giuseppe Sabelli, Luigi Lombardi e Felice Maria Cassese presso il P. Superiore Generale, P. Celestino Cocle, a Napoli. (02/05/1837)
06P1230Il Rettore Maggiore, P. Giambattista Camillo Ripoli, convoca la consulta per un parere sulla regolarit? del piano antistante la chiesa e il collegio, espone in dettaglio le cose da farsi. Il mdocumento si correda della relazione dell’architetto Giuseppe S
06P1233Copia. Convocazione della consulta, nella biblioteca del collegio, per l’acquisto di una masseria nel territorio di Poggiomarino. (22/08/1842)
06P1057Comunicazione al P. Samuele Gallo per la presa di possesso di una parte del giardino, compreso il notamento delle spese . (16/09/1842)
06P1058Supplica dei PP. Redentoristi di Pagani al Ministro delle Finanze perch? si rirpari la strada regia, antistante il colleggio, per il passaggio del Re che, dirigendosi a Nocera, far? visita al Collegio di Pagani.. (08/01/1843)
06P1234L’accettazione della cappellania giornaliera, di donna Giustina Petrosino, del fu Salvatore Magliano, ? codivisa da tutti i PP. Presenti (24/04/1843)
06P1235Acquisto in Nocera di propriet? nel luogo detto ‘La Starza’. Mancano alcuni padri alla votazione. (27/09/1843)
06P1238Risoluzione capitolare di estinzione del debito di 1000 ducati gravitanti sull’eredit? Rosa Tondi, di Cerignola. (17/07/1850)
06P1239Conclusione capitolare sull’accettazione di un Legato Pio del sacerdote D. Vincenzo Puija, dapprima ai PP. Teatini di Napoli, quindi assegnati ai PP. Redentoristi per nuova disposizione. (12/09/1850)
06P1063Il, P. Rettore del Collegio di Pagani, P. Biagio Pinto, chiede all’Intendenza di Salerno il permesso di detenere alcune armi ad uso del Collegio. (01/12/1851)
06P1240Il P. Bonaventura Maria del Luca, in missione a Cerignola, per l’elezione del P. rettore Maggiore dichiara la sua espressione di voto. (04/02/1855)
06P1241L’eredit? del Legato Pio Tondi, di Cerignola, e il censo regio di 1000 ducati. (17/02/1855)
06P3008Norme per la Libreria (biblioteca) (12/05/1856)
06P1308Norme per la Biblioteca (12/05/1856)
06P1242Completamento del muro di cinta, con indicazione affermativa anche del P. Francesco Ansalone, vicario in assenza del P. Rettore Maggiore, nel tenimento di Angri. (31/05/1856)
06P1065Ricevuta del sacerdote Michele di Benedetto, del comune di Siano, per una vendita di sai. (24/09/1856)
06P1309Santa Visita del Rettore Maggiore Celestino Maria Berruti, 26 settembre 1857 (26/09/1857)
06P3009La Santa Visita del Rettore Maggiore, P. Celestino Maria Berruti (26 settembre 1857), non risulta sottoscritta; ? rivolta particolarmente alla parteconomica e con pochi consigli sul rispetto delle Regole. (26/09/1857)
06P1310Santa Visita del Rettore Maggiore Celestino Maria Berruti, 1859, la visita riporta, oltre il controllo economico, anche riferimenti alle cose. (29/10/1859)
06P3010La Santa Visita del Rettore Maggiore, P. Celestino Maria Berruti (29 ottobre 1859), non risulta sottoscritta e rivolta particolarmente alla parte economica, ma comprende accorati consigli ai PP. Congregati della Casa di Pagani.. (29/10/1859)
06P1069Il Direttore provinciale del demanio e delle tasse di Principato Citeriore, in riferimento al decreto ministeriale del 3 dicembre 1863, ordina il trasferimento dei PP. Redentoristi presenti a Pagani, per sgombero del Convneto e concentrazione di Religiosi
06P1070Occupazione della Casa di Pagani ed elenco e degli oggetti sequestrati (accluso). Il documento risulta di descrizione sommario dei luoghi, mentre i fogli aggiunti riportano in dettaglio gli oggetti e lo stato delle cose ritrovate. (09/01/1864)
06P1071Verbale di cessione al municipio di Pagani del fabbricato del Collegio e della chiesa dei PP. Redentoristi di Pagani.Copia del verbale di cessione delll’Amministrazione del Fondo del Culto al Municipio di Pagani (20/04/1869). (06/04/1869)
06P1072Acquisto fatto dalla Congrega della Carit?, in Pagani, dalle mani del rappresentante della Cassa Ecclesiatica, di tutti i beni confiscati ai PP. Redentoristi, anche in condisderazione del grande svantaggio che ne ? derivato ai poveri della citt?, fino a q
06P1073Attestazione del sindaco di Pagani sulla distribuzione fatta dal Rettore dei PP. Redentoristidi beni di prima necessit? agli alluvionati del 29 agosto 1871. (Il documento comprende 6 fogli sciolti all’interno, -muniti vdi timbro ovale e attestanti le au
06P1075Ricorso del P. Luigi Maria Balducci al Provinciale contro la pretesa del Vescovo di Nocera di visitare la Chiesa e assoggettarla ai decreti della sua Visita pastorale (12/01/1874)
06P1076Il Cancelliere della Curia vescovile di Nocera, D. Matteo Cioffi, comunica la concessione di un mese di tempo per la difesa contro l’imposizione della Visita pastorale alla Chiesa e al Collegio dei PP. Redentoristi di Pagani. (04/08/1875)
06P1077Il Comune di Pagani comunica copia della lettera dell’Intendente di Salerno che prevede per i PP. Redentorisit di Pagani l’esenzione dagli alloggi, in virt? dei servizi che essi danno allo Stato con la loro Predicazione evangelica. (31/08/1875)
06P1313Visita di P. Pietro Andreoli,29 settembre 1887. Visita locale e decreti relativi. (29/09/1877)
06P1078Comunicazione circa la nomina di S. Alfonso a Compatrono della Diocesi di Nocera. (10/07/1878)
06P1074 Il sindaco di Pagani dichiara di ricevere oggettidai PP. Redentoristi, per restituzione di quelli loro precedentemente affidati in seguito alla soppressione del Collegio (si legge in calce ad un foglio allegato al f. 06P1070 “oggetti descritti nella pre
06P1080Opposizione del Consiglio comunale di Pagani alla trasformazione in manicomio della Casa dei soppressi PP. Redentoristi. Il documento originale trovasi nella copia trascritta, riportata dal P. Schiavone a p. 1167 della Cronaca del Collegio di Pagani. (L’o
06P1079La sottoscrizione riporta firme autografe dei sottoscrittori, in modo particolare in essa il sindaco si rivolge ai consiglieri della municipalit? di Pagani. (14/08/1879)
06P1082Per la biblioteca dei PP. Del SS. Redentore di Pagani l’Ufficio del Registro sollecita una rispota per l’Intendenza di Salerno, declinando ogni responsabilit? per le conseguenze della mancata risposta. (11/12/1880)
06P1083Richiesta dell’Ufficio del Registro di Pagani della Biblioteca, rimasta sotto la tutela di Francesco Paolo Perreti, da trasferirsi alla Provincia (27/11/1880) e borro di risposta delP. Rettore dei Collegio dei PP. Redentoristi di Pagani (14/12/1880). (i
06P1243Il P.P. Provinciale affida al P. Andreoli, provvisoriamente l’amministrazione della Casa, per la costituzione di un deposito economico a dote della Casa di Pagani. (01/07/1882)
06P3011Visita del P. Provinciale Alfonso de Antonio (1 luglio 1882). (01/07/1882)
06P1311Visita del Padre Provinciale, D. Alfonso de Antonio, alla comunit? di Pagani, con riscontri economici e preventivi di spese. (01/07/1882)
06P1084Lettera del P. Mich. Ulrich sulla vendita di alcuni cimeli (un libro inserito nel catalogo dele Opere d’arte e un medaglione in mosaico) e sulla soddisfazione del Santo Padre per notizia della ripresa in salute del P. Rettore maggiore. (20/02/1883)
06P1085Il Consiglio di Prefettura affida la Chiesa e il Collegio al Municipio di Pagani, nomina il P. Rettore, i Coadiutori e chiede lo stato dei PP. dimoranti attualmente nella Casa di Pagani. (06/06/1883)
06P1086Contrasti per la Casa di Pagani, si pensa di intervenire presso il ministro Depretis, nell’agosto 1883, tramite il Duca di S. Donato, per risolvere il problema. (12/08/1883)
06P1088Acquisto della Casa di Pagani per lire 10.000. Il sacerdote Giambattista Paniccia sottoscrive a titolo di mutuo di ricevere dalle mani del sacerdote Carlo Dilgskron e dal signor Francesco Saverio amabile la detta somma per il Collegio e la Chiesa dei PP.
06P1089Minuta delle spese del P. Manfredi per il riacquisto della Casa di Pagani. Il documento comprende tre fogli sciolti con annotazione delle singole spese affrontate in quella data. (05/06/1885)
06P1091IL P. Mich. Ulrich al P. Provinciale invia contributi economici per il riacquisto della Casa di Pagani, annuncia la venuta del P. Provinciale di S. Louis a Pagani in visita alla tomba di S. Alfonso e il desiderio di questo Padre di portare qualche reliqui
06P1092Trascrizione dell’atto di acquisto del giardino della Casa di Pagani, redatto per mano del notaio Carmine Marrazzo (25/07/1885), all’Ufficcio delle ipoteche in data 4/12/1885). (25/07/1885)
06P1094Lettera delFratello Saverio Reun al P. Provinciale per il recupero di libri, a stampa e manoscritti, gi? della biblioteca della Casa di Pagani, trasferiti a Salerno dal Governo dopo la soppressione ed ora rinvenuti nel Catalogo della Biblioteca Provincia
06P3013Visita del Padre Provinciale, P. Pietro Andreoli (29 settembre 1887),relativamente alla condizione amministrativa della Casa di Pagani. (29/09/1887)
06P1312 Visita di P. Pietro Andreoli, 1887, con ampio rendiconto sula vendita della soia nera e bianca, venduta ed acquistata in questa Casa di Pagani. 1 novembre 1887. (01/11/1887)
06P3012Visita del Padre Provinciale, P. Pietro Andreoli (1 novembre 1887),relativamente alla condizione amministrativa della Casa di Pagani. (01/11/1887)
06P1314Visita del Superiore Provinciale Ercole Barbarulo. Visita locale e decreti relativi. Anno 1897 (02/01/1897)
06P3014 Santa Visita del 1897. (02/01/1897)
06P1096Copia dell’Atto di vendita del suolo municipale (27/03/1907), gi? adibito a zona di pubblico mercato gi? dal 21/08/1882, a destra del Collegio, alla Societ? delle Tramvie Elettriche di Salerno e condizioni approvate per la destinazione di produzione di ve
06P1244Convocazione per l’elezione del Vocale al Capitolo Provinciale. Il P. de Feo viene eletto con la Maggioranza dei voti. (10/10/1908)
06P1245Elezione del Vocale al Capitolo Provinciale del settembre 1920, del P. Giampaolo Pascale. (11/09/1920)
06P1098L’avvocato Carlo de Vivo vende al P. Parlato, Rettore della Basilica Pontificia di S. Alfonso Maria de’ Liguori Congregazione di Pagani, la Cappella di S. Domenico, con i suoi arredi sacri, per l’esercizio del culto, al prezzo di lire 400 . (01/05/1930)
06P1099Verbale di deliberazione del Podest? di Pagani, Raffaele Damiani, per la Concessione ai PP. Redentoristi della vecchia cappella municipale del cimitero per la tumulazioe dei PP. della Congregazione ora defunti, in virt? dell’opera loro, particolarmente di
06P1100Esposto al P. Provinciale sulle necessit? varie ed impellenti per il mantenimento della Casa di Pagani (1937). (05/06/1937)
06P1102Il vescovo di Nocera, Mons. Fortunato Zoppas, ringraziando per l’aiuto ricevuto e augurandosi di poterne avere altro, comunica il suo disappunto per la partenza di Chierici e Lettori redentoristi da Pagani. (06/06/1959)
06P1103Richiesta al P. Generale per l’acqua corrente nelle stanze del terzo piano del Collegio di Pagani, gi? adibito a Studentato, ora utile per gli Esercizi Spirituali al Clero. (09/01/1960)
06P1001Donazione della famiglia Contaldo a S. Alfonso Maria de’ Liguori di tutti i loro beni mobili e stabili per la costruzione di un Collegio in Pagani (1732)
06P1003Il marchese Gaetano Maria Brancone comunica a S. Alfonso che il Re permette la costruzione di una casa laicale ( non a forma di monastero) fuori dall’abitato di Pagani. (originale) (23/03/1743)
06P1002Comunicazione del Ministro Brancone perch? il Governatore della citt? permetta la costruzione di una Casa non a forma di Collegio fuori le mura di Pagani. (copia) (06/07/1744)
Sante Visite
06P1319Ricevuta per l’acquisto di uno stiglio al P. Luigi Rispoli, superiore del collegio di s. Michele in Pagani, da usarsi nella sagrestia.. 23 aprile 1818 (23/04/1818)
06P1326Documento a stampa dell’aggregazione alla Pia Unione del Sacro Cuore di Ges?. (11/05/1819)
06P1320Cappella con altare di marmo dedicati a S. Alfonso Maria de’ Liguori. Il documento riporta, oltre le ricevute di pagamenti, notizie di ordine atistico-architettonico sui lavori eseguiti. (30/11/1819)
06P1321Orari da rispettarsi da parte degli ordinandi nella casa di Pagani (1820)
06P1322Stuccatura al frontespizio della chiesa (01/08/1823)
06P1323Con i resti di una vecchia campana se ne costruisce una nuova per il campanile del collegio di Pagani per mano di un campanaro di Torre Annunziata. (11/09/1825)
06P1324Quadri dei tre beati protettori della congregazione nonch? l’immagine della SS. Trinit? (1827), cui si aggiunge un quadro della Sacra Famiglia di Costantino Giusti. (21/06/1827)
06P1325Autentica delle eliquie del Piccolo s. Orso (1831/1833). (29/01/1833)
06P1327Ricevuta di Giuseppe Carli per lavori di marmo eseguiti nella chiesa di S. Michele Arcangelo in Pagani. 1834 (16/05/1834)
06P1315A firma del Procurtore Generale della Congregazione la l la lettra apostlica del Papa Pio IX del 26 marzo 1860 per la formazione della Confraternita delle anime del Purgarorio nella chiesa di S. Maria in Monterone. (25/10/1800)

Regesti

APNR

Case redentoriste della Provincia Napoletana

Il regesto è un lavoro lungo che richiede pazienza e interesse. Tutti possono collaborare. Ci vorresti aiutare con un po' del tuo tempo libero? Contattaci