Archivio Provincia
Napoletana Redentorista

dell'Italia Meridionale - Pagani (SA)

Sala Principale
Torna a Fondi APNR

Lettere di S. Alfonso - Lettere autografe

SegnaturaRegesto
01Ca001
Lettera da Napoli a d. Francesco Mezzacapo in Caserta. Si duole che non l’abbia ritrovato in Napoli. Gli confida la fondazione di un Istituto, al quale si augura voglia iscriversi. Gli dà licenza di confessarsi da chi vuole. Testo e firma autografi. (Foto)
01Ca002
Lettera da Napoli a d. Francesco Mezzacapo in Caserta. Sul sacramento della penitenza. Suoi esercizi al clero di Napoli. Lo esorta a tornare subito a Dio con una buona confessione. Vari consigli per mantenersi in grazia. Interamente autografa. (27/08/1732)
01Ca003Lettera da Amalfi a d. Francesco Mezzacapo in Caserta. Fondazione della C.SS.R. e della casa in Villa degli Schiavi. Gli annunzia la fondazione a Scala di un Istituto sotto la Direzione di Mons. Falcoia. Gli scrive il rigore delle regole. (Originale autog
01Ca004Lettera da Villa degli Schiavi (a un seminarista) a Mezzacapo Francesco in Caserta? Sul numero dei Congregati e sull’Apostolato. È di residenza a Villa degli Schiavi, e vi resterà fin quando il comune Direttore, mons. Falcoja non disporrà altro. (Original
01Ca005Lettera da Positano a s. Alfonso. È una lettera inviata al Santo per una fondazione a Positano. Sono autografe le parole a tergo: si cerca fondazione in Positano. (Originale). (22/02/1735)
01Ca006Lettera da Ciorani a Sportelli Cesare C.SS.R. in Scala. Chiede notizie sulla sua salute. Sul libro “Cronache Teresiane”. È una lettera scritta dal F.llo Gennaro Rendina per l’invio di una corona per F.llo Gioacchino. Con aggiunta di nota autografa di s.
01Ca007Lettera in Iliceto. Quietanza per ducati 36 ricevuti per celebrazione di Messe. Interamente autografa. (Originale). (10/02/1743)
01Ca008Lettera da Iliceto a Fungarola Vincenzo Arcipr. Di Caposele. Assenso reale per la Fondazione in Caposele e opposizione dell’Arcivescovo con cui tratterà personalmente. Spera gli sia giunta la lettera di Brancone che permette la fondazione con subordinazio
01Ca009Scrive a p. Nicola Moscariello col quale si rallegra per le condizioni di salute di Saverio Rossi invia una canzoncina da far copiare; chiede informazioni su fr. Pasquale Grasso. All’interno lettera ricevuta in cui p. Nicola chiede che Amendolara Pasquale
01Ca010Lettera da Nocera al p. Giovenale in Caposele. Della morte del p. Cafaro e dell’orazione funebre del P. Apice. Interamente autografa. (14/08/1753)
01Ca011Lettera da Nocera a p. Stefano Longobardi dei Pii Operai. Lo ringrazia per le notizie sul Papa. Di una lettera apologetica, e di una sua eventuale Rivocazione. Testo e firma autografi con cinque fotocopie. Dono della sig.na Cicalese Grazia (1970). (02/05/
01Ca012Lettera da Nocera al p. Gaspare Cajone in Caposele. Per il p. Fiori. Quartana del p. Capucci. Esercizi al Clero di Cava. Del p. Brescia. Di fr. Nigro. Per l’acquisto di libri. Avvisi vari spettanti codesta casa. Testo e firma autografi. (13/12/1758)
01Ca013Lettera da Nocera a Tannoia Antonio C.SS.R. in Iliceto. Determina il tempo di una Missione. Necessità di prenotare con sicurezza le grandi Missioni, come quella di Ariano, che non può iniziarsi nel giorno stabilito essendo i padri in due missioni. (Origin
01Ca014Lettera da Ciorani a p. Tannoia Antonio in Iliceto. Liti avverso la Congregazione, specialmente per il Sarnelli. I pp. Ferrari e Corsaro si porteranno ivi per bere l’acqua di Monticchio. Dei gravi disturbi per le liti avverso la Congregazione. (Originale
01Ca015Lettera da Nocera. Di alcune facoltà utili nelle Missioni a lui concesse personalmente a mezzo di un amico, che ringrazia vivamente. Originale con firma autografa. (18/06/1759)
01Ca016Lettera da Nocera. Un Breve autenticato difficile a ottenersi. Di un suo libro sulla proibizione dei libri cattivi, prossimo a essere ultimato. Interamente autografo. (08/08/1759)
01Ca017Lettera da Nocera al p. Antonio Tannoja in Iliceto. Di un sacerdote canonico di Montecorvino, che ammette alla vestizione con speciali condizioni. Di un altro sacerdote, D. Angelantonio, che ammette quale Oblato e per aiuto in Missione. Autografa. (09/12/
01Ca018Lettera da Napoli al p. Antonio Tannoja in Iliceto. Lo rimprovera per non aver fatta la ubbidienza. Rimanda il cambiamento di stanza di fr. Pompilio. Firma autografa. (04/03/1760)
01Ca019Lettera da Nocera al sig. Barone. Sua disapprovazione per un Padre che avrebbe percosso un fanciullo, ma che si è già umiliato. Lo scusa. Assicura che gli incorreggibili saranno espulsi, come si è fatto recentemente con tre di essi. È una copia manoscritt
01Ca020Lettera da Nocera al p. Antonio Tannoja in Iliceto. P. Polestra a Caposele. Disposizioni per fr. Rizzi, data la povertà del padre. Il p. Melchionna invitato a Trevico dal Vescovo; lo sostituisce. P. De Robertis. Originale autografa. (18/07/1760)
01Ca021Lettera da Nocera al p. Antonio Tannoja in Iliceto. Fondazione in Corato. Interessamento del Duca D’Andria per le nostre case (fondazione di Corato). Delle promesse rendite della casa da parte dell’Arcivescovo e della Università. Cedimenti a Iliceto. Orig
01Ca022Lettera da Nocera al p. Antonio Tannoja in Iliceto. Richiede i manoscritti della vita di Blasucci e p. Sportelli. Chiede notizie di Corato, ricordando l’interessamento del Duca disposto a dare tutto il suo sangue. Invio di libretti della Messa. Originale
01Ca023Lettera da Nocera al p. Carmine Picone. Approvazione dell’invio del p. Melaccio. Deplora che il Rettore abbia trattenuto in casa il p. Picone e il p. Michele, invece di inviarli in Missione (che è riuscita un vituperio per difetto di missionari). Original
01Ca024Lettera da Nocera senza destinatario. Ringrazia vivamente per la sua mediazione e la relazione fatta al Sovrano, che ha già assegnati ducati 100 di elemosina. Firma autografa. (Originale). (18/09/1761)
01Ca025Lettera da Nocera. Atto notarile. Declina l’incarico a lui affidato per testamento di Tutore e Curatore dei figli di d. Giuseppe Tortora, essendo pressantemente occupato per altri affari. Firma autografa. (Originale). (12/02/1762)
01Ca026Lettera da Napoli al sign. Giovanni Bruni in Roma. Per la sua nomina a Vescovo preannunzia una sua visita al card. Spinelli, di cui si augura la benevolenza, anche nel caso di una decisione definitiva del Papa. Firma autografa (già pubblicata). (Originale
01Ca027Lettera al p. Donato Melaccio in Pagani. Lo conforta affettuosamente, esortandolo a prepararsi per una buona morte, disposto a fare la volontà di Dio. Lettera trascritta. (12/01/1763)
01Ca028Lettera da S. Agata a p. Girolamo Ferrari in Nocera. Chiede il prezzo di vendita per l’Homo Apostolicus. Preoccupazioni per il p. Melchionna. Firma autografa. (Originale). (20/03/1764)
01Ca029Lettera da Frasso al p. Andrea Villani in Pagani. Gli propone di tenere il Capitolo a Sant’Angelo Stato Papale; invitando, quale assistente,mons. Borgia,”perché Dio, a mezzo suo, ha stabilita la Congregazione”. Agonia del p. Margotta. Firma autografa. (Or
01Ca030Lettera da S. Agata a d. Ottavio Rainone. Concessione della facoltà di celebrare la messa su un altare portatile a tempo determinato. Firma autografa. (Originale). (18/10/1764)
01Ca031Lettera da Sant’Agata. Senza indirizzo. Della eventuale ammissione di un sacerdote di Castello della Baronia ov’era in corso una Missione. Firma autografa. (08/12/1764)
01Ca032Lettera da S. Agata. Quietanza per ducati 10 ricevuti per i mezzi frutti del canonicato di D. Bonaventura Rainoni. Firma autografa. (24/08/1765)
01Ca033Lettera da Arienzo al p. Vicario sulle formalità di una Missione ad Arienzo. Impossibilità ad attuare una missione a S. Felice. Firma autografa. (23/09/1765)
01Ca034Lettera da Arienzo. Senza indirizzo (al Governatore). Esposto della aggressione di una rea donna contro l’Arciprete di Arpaia, per aver più volte rimproverato lei e le sorelle per la cattiva condotta. Firma autografa (donata da Marianella). (10/05/1766)
01Ca035Lettera da Arienzo a una monaca di s. Marcellino. La esorta al distacco dai parenti e alla perseveranza in San Marcellino (e non in Sant’Orsola). Firma autografa. Lettera dettata con firma autografa di s. Alfonso. E’ già stampata nell’ed. Denlée; vol. II,
01Ca036Lettera da Arienzo al p. Antonio Tannoja in Deliceto. Esortazione a riappacificarsi ad ogni costo col Maffei. Firma autografa. Il testo sembra in parte autografo. (17/04/1768)
01Ca037Lettera da Arienzo. Attestato a stampa di conferimento degli Ordini Minori al chierico Giacinto Morgillo di Arienzo. Firma autografa. (28/05/1768)
01Ca038Lettera da Arienzo al p. Domenico De Santis in Iliceto. Si faccia la pace con Maffei, ma neppure conviene dispiacere ai cittadini. Si sia amici di tutti. Manoscritto con firma autografa. (01/06/1768)
01Ca039Lettera da Arienzo senza indirizzo. Di una Missione a Lajano di due o tre padri. Della libreria di Girgenti, e della dispensa accordata al p. Blasucci per la predicazione della Quaresima. Di una polizza perduta, e interessamento del signor Volpe. Missione
01Ca040Lettera da Arienzo senza indirizzo. Supplica a non affidare la revisione del suo lavoro “Istoria del Concilio di Trento” al can. Simioli, perchè sempre occupato; ma possibilmente al p. Capece più sbrigativo. Firma autografa. (21/12/1768)
01Ca041Lettera a suor Arianna Carafa in S. Marcellino. La esorta a frequentare le chiese vicine, e a non usare la disciplina per la sua tosse convulsiva. Verrà la serenità dopo la tempesta dello spirito. Testo dettato e firma autografa. (1768)
01Ca042Lettera da Arienzo a d. Maddalena Punzi. Dei suoi acciacchi. La esorta a uniformarsi alla volontà di Dio, e a portarsi bene. Firma autografa. (16/04/1769)
01Ca043Lettera da Nocera. Si rivolge a un amico, perché gli procuri la conferma del Rescritto per la facoltà da usare in Missione. Sottoscritto e firma autografa. (10/05/1769)
01Ca044Lettera da Nocera al p. Francesco Buonamano in Caposele. Lo loda vivamente per aver rinunziato a fare una visita ai parenti ad Ischia, nonostante il permesso ricevuto. Testo e firma autografi. (Poscritto del p. Villani). (16/09/1769)
01Ca045Lettera da Arienzo al p. Angelo Majone in Napoli. Invio di ducati 12 per Cito. Chiede i motivi della restituzione di ducati 900 o 1000 nella eventuale perdita della causa con Ciaramelli. Firma autografa (dono di Marianella). (25/01/1770)
01Ca046Lettera da Arienzo senza indirizzo. Richiesta di tre padri per una Missione a S. Agnese (di Arienzo). Di un libro di Istruzione di un padre dominicano. Firma autografa. (01/12/1770)
01Ca047Lettera da Arienzo senza indirizzo. Della stesura di un memoriale da presentare al Tanucci e, in visione, a Carlo De Marco con una opinione del Celano: che le opere pubbliche appartengono al Re. Di una lettera da presentare personalmente a mons. Testa dal
01Ca048Lettera da Arienzo senza indirizzo. Di un Dispaccio del 13 aprile 1771 ritenuto preziosissimo per l’Istituto. Povertà della casa di Iliceto, e suo disappunto per la rendita di appena 200 ducati, e non di 300. Ha consegnato al P. Vicario 120 ducati e a lui
01Ca049Lettera da Arienzo manca l’indirizzo (al nipote del Cappellano Maggiore). Lamenta che un suo libro di prediche, già esaminato da due Revisori, non ancora riceva il consenso del Cappellano Maggiore. (Firma autografa). (09/06/1771)
01Ca050Lettera da Arienzo senza indirizzo. Del p. Mazzarella vacillante nella vocazione e sue premure per trattenerlo. (Firma autografa). (10/06/1771)
01Ca051Lettera da Arienzo al p. Antonio Tannoja a Iliceto. Encomia la carità di fr. Daniele, che gli ha dato la vita, avendo supplito da cuoco l’addetto che si era allontanato per la morte della moglie. Lo redarguisce per la rinunzia al Rettorato che disdice ris
01Ca052Lettera da Arienzo al p. Antonio Tannoja in Iliceto. Per la permuta di un territorio col signor Tremolito, esorta a far periziare alcuni alberi colla intesa del p. Cajone. Firma autografa. (28/07/1771)
01Ca053Lettera da Arienzo senza indirizzo. Complimenti per la recuperata salute, ed esortazione a curarsi. Di un Dispaccio. Suo stato di salute soddisfacente. Firma autografa. (10/08/1771)
01Ca054Lettera da Arienzo al p. Andrea Villani. Lo invita a portarsi da mons. Testa perché questi convinca Tanucci che la Congregazione è povera, e che si prodiga nelle Missioni volute dal Re. Spera di incontrarlo per affari della Congregazione e delle Missioni,
01Ca055Lettera da Arienzo senza indirizzo. Pro ammissione di Francesco Pastore sac. di Capua, nonostante l’avanzata età. Lo destina a S. Angelo per il Noviziato. Firma autografa. (22/09/1771)
01Ca056Lettera da Arienzo a p. Tannoja in Iliceto. Termine dell’opera sulle eresie e fatiche che gli è costata. Rallegramenti per la soluzione degli attriti col Principe di Castellaneta; speranze per quelli di Maffei. La firma autografa è stata asportata. (21/04
01Ca057Lettera da Arienzo senza indirizzo. Tratta del suo ex Segretario Don Felice, e ordina, specialmente ai Padri di Caposele, di non sparlare di lui. Di due sacerdoti proposti per l’ammissione. Ostacoli per la residenza in cui si trova Blasucci e gloria dei p
01Ca058Lettera da Arienzo al p. Antonio Tannoja in Iliceto. Invio di 4 ducati e mezzo. Affare del sig. Onofrio. Di una copia del libro sulle eresie destinata al Vescovo di Bovino forse dispersa. Firma autografa. (05/10/1772)
01Ca059Lettera da Arienzo al p. Andrea Villani in Napoli. Di una sua lettera male accolta dai f. lli. Invito a portarsi da lui coi pp. Caione e Majone.Insistenza del Tannoja per l’intonaco a Iliceto, dopo il saldo dei conti della fabbrica con Onofrio Grasso. Inv
01Ca060Lettera da Arienzo al p. Antonio Tannoja in Iliceto. Di una lunga lettera pervenutagli da Cerignola. Esortazione a comporre la questione col consiglio del p. Novelli onde evitare liti. Testo dettato firma autografa. (03/11/1772)
01Ca061Lettera da Arienzo al p. Antonio Tannoja in Iliceto. Richiamo al Superiore, per non aver obbedito rilasciando fr. Antonio che con f.llo Stefano doveva trasferirsi a Veroli. Minaccia di espellere dall’Istituto quelli che disobbediscono, ancorchè si trattas
01Ca062Lettera da S. Agata (Casino) ai signori Felice De Ferrellis e Angela Jadaresta in S. Agata. Chiede duc. 15 dalla fabbrica della chiesa di S. Nicola, da servire per le spese della lite delle decime in discussione a Napoli. Firma autografa. (30/06/1773)
01Ca063Lettera da Arienzo a suor M. Saveria Foglia Badessa del Monastero di Airola. Di un controllo sull’amministrazione e raccomandazioni fatte da lui per tutelarne gli interessi. Firma autografa. (24/07/1773)
01Ca064Lettera da Arienzo a suor Brianna Carafa in S. Marcellino in Napoli. La esorta a obbedire in tutto al p. Scaja suo Direttore e a prepararsi alle sofferenze (con tale scalpello Dio fa le statue per il Paradiso). Usi per la meditazione due suoi libretti: la
01Ca065Richiesta delle monache del Monastero di S. Maria di Costantinopoli di S. Agata dei Goti per ottenere in anticipo dalla sig.ra Emilia Vinaccia la somma di cento ducati loro promessa, allo scopo di acquistare dei quadri. Manoscritto con firma autografa, pi
01Ca066Lettera da Arienzo al p. Andrea Villani. Impegno di esercizi per il Monastero di Frasso (“diventato un inferno di contrasti”) e il Monastero di Airola. Propone il p. Lauria. Missione a Ciprano (Dioc. Di Veroli) coi PP. Grossi e De Sanctis e pp. Cimmino e
01Ca067Impone a d. Nicolò Nauriello di non celebrare e agli altri sacerdoti di non farli celebrare nelle rispettive parrocchie. (Dono del Conte Francesco Garzilli all’arciv. Di Taranto mons. Guglielmo Motolese, e da questi donate all’archivio). Manoscritto con a
01Ca068Lettera da Arienzo senza indirizzo. Di cinque padri destinati alla missione di Gaeta. Di Fratto Michele di Torre incaricato per affari in Napoli. Il p. Majone destinato per le cause. Di d. Paolo Sarnelli incaricato per altri affari; e di Celano che deve p
01Ca069Lettera da Arienzo al p. Andrea Villani in Nocera. Si porti da lui per trattare del p. Telesca che spera salvare. Non è firmata. (06/06/1774)
01Ca070Lettera da Arienzo a Don Nicola. Lo invita a tenere la Predica Grande nella Missione di Cancello e a partecipare alla missioncina di Sajano, essendo don Pasquale Bartolino impegnato per la Quaresima. Firma autografa. (13/02/1775)
01Ca071Certificato di Cresima. Copia fotostatica dell’attestato di cresima del figlio di don Ercole, Alfonso, amministrata dallo zio. Firma autografa (l’originale è nell’archivio Diocesano di Napoli. Sacri Patrimoni, fasc. 2712). Firma autografa. (10/10/1778)
01Ca072Lettera da Nocera al Superiore interinale di Iliceto. Del sac. Giuseppe Gassicati, vassallo del re di Sardegna, essendo di Monferrato. Si porta a Iliceto per lo studio di parte della filosofia e della teologia e della Morale. Firma autografa. (28/11/1777)
01Ca073Lettera da Nocera al p. Antonio Tannoja. Esazione di rendite. Giudicare della capacità di un aspirante figlio dell’avv. De’ Poveri di Lucera, senza curarsi del padre. Testo dettato con firma autografa. (20/02/1778)
01Ca074Lettera da Nocera al p. Stefano Liguoro in Ciorani. Lamenta la ribellione e la insubordinazione di alcuni e si conforta per altri che obbediscono e si impegnano. Accenno alla sua nomina a Rettore Maggiore. Testo dettato con firma autografa. (06/11/1779)
01Ca075Lettera da Nocera a p. Tannoja in Iliceto. Persecuzione contro la Congregazione e invito a portarsi a Pagani per aiuto. False accuse al p. Cimino e al p. Majone contro le Regole e la Comunità. Firma autografa. (17/12/1779)
01Ca076Richiesta di soluzione per certi scrupoli dai pp. Mazzini e Villani, suoi confessori. Appunti autografi manoscritti. (1780)
01Ca077Lettera da Nocera senza indirizzo. Supplica vivamente il destinatario a volersi interessare per la soluzione della causa intentata dal Barone di Ciorani contro l’Istituto. Firma autografa. (12/03/1781)
01Ca078Lettera da Nocera al nipote. Lo ringrazia per gli auguri del Natale, e prega per lui e il suo padre spirituale. Firma autografa. (17/12/1784)
01Ca079Lettera da Pagani al p. Antonio Tannoja in Iliceto. Ammissione ai voti dei f.lli Palombo, Santorelli e Mazzarelli. Far cambiare aria al figliolo di Bosco e al p. Morante, infermi. Si respinge il fratello di un medico. Complimenti per le Costituzioni. Dell
01Ca080Lettera da Nocera al p. Antonio Tannoja (21\05\??). Esortazione alla pubblicazione delle Costituzioni. Difficoltà a permettere il SS.mo nella Cappella del Noviziato. Dei Lettori e di certi libri. Raccomandazioni per qualcuno; e punizione al p. Meo per le
01Ca081Lettera senza data al p. Antonio Tannoja in Iliceto. Sull’assoluzione dai casi riservati di un forestiere. Di un testimone a noi contrario che si ricrede e vorrebbe riparare. Firma autografa. ()
01Ca082Biglietto sgualcito con una promessa di offrire all’altare di Maria duc. 10 per una grazia (eliminazione del singhiozzo) per don Saverio Rossi. Accenni a diversi padri. Testo e firma autografi. ()
01Ca083Lettera senza data al p. Antonio Tannoja a Nocera. Chiede se la Istruzione del p. Landi è quella sua già copiata dai pp. Lembo e Passaro. Se con mons. Borgia si è parlato di lui e cosa abbia questi detto. Firma autografa. ()
01Ca084Appunti autografi sulle Regole (già pubblicati in Lett. I, 135; I, 154). Manoscritto. ()
01Ca085Protesta della Morte con correzioni autografe (già pubblicato). ()
01Ca086Bozza della lettera al Papa per la rinunzia al Vescovado. Autografa. Cfr I, 621. ()
01Ca087Lettera senza data né indirizzo. Di una missione che partirà da Ciorani con tre padri e due f.lli per il paese del destinatario. Testo e firma autografi. ()
01Ca088Memoriale. Appunti per gli argomenti da esporre e la pratica da seguire per ottenere l’approvazione Pontificia. Autografo. ()
01Ca089Conferenza sulla umiltà e i pericoli della superbia. Autografo del 1736. (1736)
01Ca090Lettera da Nocera al p. Francesco Pentimalli. Lo esorta a maggiore umiltà nello esporre le proprie idee. Testo e firma autografi. ()
01Ca091Lettera senza data al p. Antonio Tannoja in Iliceto. Si rettifichino le Messe di Basile. Si licenzi il sac. Saltarelli. Idem per il giovane di Resina e i due giovani di Ischia e Bosco. Si vesta il medico. Si licenzi il f.llo De Paola e si dica ai f.lli Sa
01Ca092Testi latini (autografi?) riportati sul foglio di una lettera indirizzata a s. Alfonso. ()
01Ca093È un fervorino; ma lo stile e le espressioni non sembrano del Santo. È scritto però sui fogli di una lettera a lui inviata a Scala. ()
01Ca094Lettera da Nocera (13 Gennaio ????) per i f.lli coadiutori ribelli. Suo dispiacere. Espulsione di un f.llo novizio. A f.llo Giag.° si tolga la veste. Che lavino i piatti e servano a tavola. Incarico a fratello Cesare. Preoccupazioni per la miseria della
01Ca095Lettera da Nocera (16\05\????) al p. Gaspare Cajone in Iliceto. Rallegramenti per la Missione di S. Angelo. Invio del p. Meo a Iliceto e restrizioni a lui imposte. Invio di libri. P. Pentimalli, p. Apice, fratello Cataldo. Interamente autografa. ()
01Ca096Lettera senza data né indirizzo certamente a una suora. Esortazione alla tranquillità. Obbedire all’Abbadessa. Norme per la Comunione quotidiana da non interrompere tranne che nella certezza del peccato grave. Mortificazioni corporali da praticare. Confes
01Ca097Lettera da Ciorani (11\03\17??) al p. Cesare Sportelli in Pagani. Delle infermità di Tandoi, e della opportunità di mandarlo in Iliceto per ristabilirsi. Infermità dello Sportelli, e preghiere per lui. Pellegrinaggio della Comunità a S. Maria Maggiore. Ri
01Ca098Testi e riflessioni su gravità e castighi del peccato del Sacerdote. Raccolta di testi e riflessioni per una conferenza. Fogli quattro interamente autografi (dono di Marianella). ()
01Ca099Appunti per una predica sulla Madonna. Interamente autografa. ()
01Ca100Lettera senza data né destinatario. Lettera collettiva a delle suore con norme di vita ed esortazione alla lettura di libri ascetici. Interamente autografa (dono di Marianella). ()
01Ca101Metodo di vita per una suora. È scritto nel retro: carattere di s. Alfonso; ma la intestazione… Maria, Giuseppe, Luigi non sembra sua (dono di Marianella). ()
01Ca102Dispaccio senza data né indirizzo. Di un dispaccio Reale da tenere segreto a Vargas. Non avendo il p. Majone notificato detto Dispaccio, aveva egli inoltrato un memoriale a Tanucci a mezzo del segretario. Motivi da suggerire a mons. Borgia per affrettare
01Ca103Lettera da Nocera al p. Lorenzo D’Antonio. Necessità che si porti subito in Iliceto, essendo il padre Fiocchi impegnato. Gli invia grani 30 da tenere nascosti per usarli a tempo debito. Interamente autografa con accluse due fotocopie. ()
01Ca104Lettera da Nocera alla nipote Teresa De Liguori. Suo dispiacere per la morte di d. Ercole, morto piamente, e dopo di aver tutto disposto. Si confidi col tutore Pietrantonio Gavotti. Non lasci, per nessun motivo, il monastero. Accenna alla sua morte vicina
01Ca105Lettera da Iliceto a Vincenzo Fungaroli arcipr. in Caposele. Lo prega del recapito di una lettera al p. Vicario, e di un’altra a D. Belardino. L’Arcivescovo promette il suo appoggio. Di un certo Nicola. Testo e firma autografi. ()
01Ca106Lettera senza data a suor Giovanna della Croce in Carmigliano. Sue angustie e incoraggiamenti. Interamente autografa. ()
01Ca107Lettera da Nocera a suor Giovanna della Croce in Carmigliano. La rimprovera aspramente per la velleità di voler mutare monastero. Pratichi la via ascetica, ma non trascuri i doveri di comunità. Le interdice per un mese le mortificazioni. Interamente autog
01Ca108Appunti e schemi di prediche sulla resistenza alle tentazioni (in Paradiso non si va in carrozza), Sulla devozione a Maria SS., e per la Ottava della Natività. Scritti autografi con autentica nell’interno del p. Mautone nel 1838. ()
01Ca109Pratica del sacerdote confessore. Due pagine di appunti scritte di proprio pugno. (Dono del Parr. Angelo Costanza di Lapio, Avellino). 1958. ()
01Ca110Amor di Dio misericordioso. Manoscritti autografi di pagine 12 con fotocopie accluse. ()
01Ca111Elenco dei libri inviati nei vari paesi, e danaro riscosso. Noticina per Messe celebrate, ed altri appunti. Interamente autografo. ()
01Ca112Scrive a p. Salvatore (?) in merito alla Missione di Solofra. (Dono del Conte Francesco Garzilli all’arciv. Di Taranto mons. Guglielmo Motolese, e da questi donate all’archivio). Acculso attestato di autenticità di p. Berruti. ()
01Ca113Lettera di s. Alfonso a Don Salvatore. Sull’approvazione di una Missione. Accluso attestato di autenticità del p. Berruti. ()
01Ca114Trascrizione di lettera di s. Alfonso a suor Angiola del Cielo ed alle monache di Scala sulla sua dimora in Scala. (L’originale si trova nella sezione quadri) + lettera di accompagnamento di p. Antonio Commodaro + estratto della stessa lettera da “Lettere
01Ca115Lettera da Napoli ad un signore di Vitolano in Benevento. Sulle missioni. L’originale è nella sezione quadri (5 foto + 2 copie su cartoncino). (07/11/1750)
01Ca116Lettera da Pagani a Margotta Francesco CSSR, Rettore in Materdomini. Sulla fondazione in Rionero. (10/04/1753)
01Ca117Testamento di s. Alfonso donato all’archivio di Pagani da una pronipote del Santo. Valeria de’ Liguori. L’originale si trova nella sezione quadri. (Copia fotostatica). (17/06/1759)
01Ca118Autografo di s. Alfonso a Grattini di Menfi (AG). ()
01Ca119Mons. de Liguori chiede la scarcerazione di Domenico Calcagna, ammalato e ritenuto ingiustamente in carcere. (19/03/1769)
01Ca120S. Alfonso scrive ad una suora incoraggiandola a non abbandonare la Congregazione e a non lasciare preghiere e vita comunitaria. Dettata e sottoscritta da s. Alfonso. (11/06/1769)
01Ca121Lettera di Alfonso de Liguori sulle missioni dei Padri e disposizioni per i padri delle varie case (originale + copia fotostatica). Certificata da p. Giuseppe Mautone il 12 aprile 1837 ()
01Ca122Lettera al vescovo di Salerno (Casimiro Rossi?). Chiede che nomini un Procuratore che si incarichi di esigere la rendita delle case amministrate per Dispaccio dai Vescovi. (Copia dattiloscritta). L’originale si trova nella Curia di Salerno. (17/08/1754)
01Ca123Lettera a suor Maria Gelksunda del Cuore di Giesù. Sull’importanza delle confessioni. (Copia fotostatica). ()
01Ca124Da un anonimo ecclesiastico a s. Alfonso. Si manifesta l’entusiasmo per la teoria del probabilismo descritta da s. Alfonso. (Originale + trascrizione a stampa + resoconto dei dati relativi alla lettera). (19/05/1765)
01Ca125Lettera da Nocera al rev. Michelangelo Maffei sull’applicazione di messe e sulla possibilità di toccare l’ostia. (Copia fotostatica). (1736)
01Ca126Lettera di s. Alfonso a D. Emanuele Caldevera in cui gli annuncia l’invio del secondo tomo del libretto delle Vocazioni Religiose e gli parla della richiesta di p. Pagano della sua Morale per motivi di studio. (2 Copie fotostatiche + attestato di autentic
01Ca127Lettere testimoniali di reliquie. (Originale manoscritto + copia fotostatica). (1777)
01Ca128P. Freda annuncia l’invio a p. Minervino di due lettere di s. Alfonso a suor M. Giovanna della Croce (accluse) per l’archivio. Invia anche fotocopie di appunti sulla Madonna. (Copia fotostatica). (21/05/1756)
01Ca129Avviso di s. Alfonso ai confratelli di non recarsi durante il ritorno a casa dalle penitenti donne ma solo da amici se questi realmente lo desiderano. (Originale manoscritto). ()

Download del Report